Questa mattina, lunedì 11 gennaio, è stato aperto il cantiere per la riqualificazione di Piazza XXIX Maggio a Camaiore.

I lavori, che riguardano la principale porta di accesso al centro storico, andranno avanti fino al mese di settembre procedendo per varie fasi di lavorazione e avranno un costo complessivo di circa 810.000€.
I primi due lotti di lavori riguarderanno l’adeguamento dei sottoservizi che interessano gli edifici presenti sulla piazza, la predisposizione dell’illuminazione pubblica e, attraverso un avanzamento graduale, la pavimentazione del tratto compreso tra via Vittorio Emanuele e il Palazzo Littorio. In questa fase non sono previste chiusure della viabilità, dal momento che il cantiere riguarderà l’area pedonale della piazza.

A presiedere al via ai lavori il Sindaco Alessandro Del Dotto con l’Assessore ai Lavori Pubblici Marcello Pierucci, la responsabile dei lavori arch. Riccomini e il direttore dei lavori arch. Paoletti, il Comandante della Polizia Municipale Barsuglia, la responsabile dell’Ufficio Musei Bonato che supervisionerà come archeologa l’avanzamento del cantiere, i responsabili delle ditte appaltatrici Giunta Sauro S.r.l. e Bicicchi Felice S.r.l. assieme al direttore operativo Ing. Corsini.

Touristeninformationsbüro Öffnungszeiten
Toggle Bar