La Regione Toscana, a seguito dei finanziamenti del FSE 2014 – 2020 e al Programma Operativo Regionale, ha emanato un avviso finalizzato a promuovere e sostenere nel territorio regionale della Toscana nell’anno educativo 2020/2021 l’offerta di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) pubblici e privati accreditati di cui al D.P.G.R. 41/r 2013, anche in ottica di conciliazione dei tempi di vita e di lavoro.

L’investimento sulla prima infanzia rappresenta per la Regione Toscana e per il Comune di Camaiore un obiettivo particolarmente importante che si sviluppa con servizi di educazione ed accoglienza qualitativamente rilevanti che, oltre ad assicurare le migliori condizioni educative e di socializzazione dei bambini, favorisce la partecipazione delle famiglie, in particolare delle donne, al mercato del lavoro.  

L’amministrazione comunale, che ha aderito all’avviso citato come previsto dal Decreto Regionale n. 10094/2020, ha deciso di presentare un Progetto che persegua l’obiettivo di promuovere e sostenere la frequenza dei bambini nei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) pubblici e privati accreditati di cui al D.P.G.R. 41/r 2013. Pertanto si informa che a seguito dell’adesione all’avviso regionale da parte del Comune di Camaiore la frequenza del/della vostro/vostra bambino/a è stata resa possibile anche grazie al contributo assegnato al Comune dalla Regione Toscana mediante le risorse del FSE.

Tourist information office Opening times
Toggle Bar