Una settimana all’insegna del tricolore … Un sogno che è diventato realtà e che ci prestiamo a condividerlo insieme alla Versilia e in particolare alle comunità di Camaiore e Massarosa. Dal 26 al 30 giugno si assegneranno ben cinque titoli italiani a cronometro e il titolo su strada riservato alla categoria Under 23 maschile. In dettaglio:

- Mercoledì 26 giugno con partenza a Camaiore e arrivo a Corsanico si terrà il campionato italiano a cronometro maschile categoria under 23 su un percorso di 20 km
- Giovedì 27 giugno con partenza e arrivo a Capezzano Pianore si disputerà il campionato italiano a cronometro riservato alla categoria allievi uomini e donne su una distanza di 10 km
- Venerdì 28 giugno con partenza e arrivo a Capezzano Pianore avverrà il campionato italiano a cronometro riservato alla categoria juniores uomini e donne su una distanza di 20 km
- Domenica 30 giugno con partenza e arrivo a Corsanico sarà prevista la 30° edizione del trofeo Corsanico valevole per il titolo italiano in linea categoria Under 23 uomini

CLICCA QUI PER LE INFO DI VIABILITÀ SUL TERRITORIO DEL COMUNE DI CAMAIORE

l meglio del ciclismo giovanile italiano sarà concentrato in quattro giorni in Versilia, al momento le iscrizioni non sono ancora chiuse quindi i dati in possesso sono parziali e provvisori. Tuttavia si prevedono più di 450 atleti provenienti da tutta Italia, muovendo un indotto di migliaia di persone soprattutto in previsione della gara regina in programma domenica, su cui è prevista la copertura televisiva della RAI.

La gara in linea under 23 sarà infatti trasmessa su RAI Sport 40 minuti dopo l’arrivo della corsa, subito dopo la diretta dei campionati italiani riservati ai professionisti.

“Siamo orgogliosi di ospitare questo importante evento sportivo – commenta il Sindaco di Massarosa Alberto Coluccini – il nostro territorio ha una lunga tradizione ciclistica e sportiva, siamo contenti come nuova amministrazione di aver dato il nostro fattivo contributo riuscendo a trovare, non senza sacrifici, le risorse necessarie. Abbiamo incrementato di oltre mille metri quadri gli interventi di asfaltatura e manutenzione stradale, oltre al supporto alla gestione della fase tecnica ed operativa relativa alle gare. Il nostro ringraziamento, anche a nome dell'assessore Franco Simonini, va ovviamente agli organizzatori della SC Corsanico, la Federazione ciclistica Italiana e il Comune di Camaiore per l'ottimo spirito collaborativo e tutti i volontari e le forze dell'ordine che saranno sul campo i prossimi giorni. Un evento che consente di far conoscere le bellezze del nostro territorio dal punto di vista unico di Corsanico vera e propria terrazza panoramica della Versilia”.

“Abbiamo voluto cogliere questa bella occasione di promozione per il nostro Comune e per la Versilia intera – ha commentato il Sindaco di Camaiore Alessandro Del Dotto- Voglio ringraziare gli organizzatori, anche a nome dell’Assessore allo Sport Pescaglini, per aver saputo interpretare il desiderio di proporsi di questa terra da sempre innamorata dello sport e del ciclismo in particolare. Allo stesso modo voglio ringraziare l’Amministrazione uscente di Massarosa per aver saputo garantire il sostegno a questo evento quando l’idea è nata, e alla nuova, a cui vanno i nostri auguri di buon lavoro, per aver collaborato sin dall’insediamento alla buona riuscita dei campionati. Siamo felici di poter promuovere il progetto Agenda del cibo - Sapori di Camaiore in una cornice di grande valore: i nostri produttori hanno dimostrato sensibilità e ci hanno dato una mano enorme a informare la cittadinanza”

A seguito del diniego di Viareggio al passaggio delle gare sul loro territorio sono stati variati due percorsi:

-       la cronometro Under 23 che tuttavia non modifica il suo assetto tecnico poiché prevede sempre 2/3 di gara pianeggianti con lunghi rettilinei pianeggianti e ascesa finale a Corsanico. Si passerà dalla Via Sarzanese attraversando Piano di Mommio e si svolterà per entrare sulla Via Sassaia per rientrare nel precedente tracciato originario. 

-       la gara in linea subisce una modifica più sostanziale perché il percorso si riduce di circa 20 km, con un tracciato di 153,9 km, mentre vengono aggiunti due passaggi aggiuntivi del Monte Magno per evitare di passare sul territorio di Viareggio. A causa della stagione turistica e per problemi legati alla sicurezza era impossibile percorrere il lungomare di Lido di Camaiore. 

Al fine di informare le comunità sulle relative ripercussioni sul traffico sono stati predisposti materiali comunicativi, che saranno divulgati a ciascuna frazione coinvolta, in particolare per le gare a cronometro. Infatti insieme alle amministrazioni comunali sono stati predisposti incontri, a cui si aggiungeranno dei volantinaggi.

Attraverso le pagine social dei comuni di Camaiore e Massarosa procederemo a dare i dovuti aggiornamenti, a cui si aggiunge la pagina ufficiale Facebook “Campionati Italiani Ciclismo - Corsanico 2019” su cui sarà dato anche il “live” delle corse e tutte le notizie a corridori e squadre partecipanti.

ATTENZIONE VIGILANZA METEO GIALLO Leggi di più
Toggle Bar