Dal 1° luglio prenderanno il via i centri estivi del Comune di Camaiore, nel solco del progetto “Camaiore Sports Academy” organizzato da Pluriservizi SpA. Alla pagina Richiesta iscrizione Centri Estivi 2020 è pubblicato il bando per la formazione di una graduatoria, distinta per le tre fasce 3/5 anni, 6/11 anni, 12/14 anni, per la riserva esclusiva di posti a un prezzo convenzionato di € 100,00 mensili e in particolare a quei genitori impegnati in attività lavorativa nei mesi estivi. Il Comune coprirà le spese anche attraverso contributi regionali straordinari per la realizzazione dei centri estivi in Toscana nell'ambito dei P.E.Z. (Progetti Educativi Zonali). La domanda deve essere consegnata entro le ore 12.00 del 25 giugno 2020 all'Ufficio Protocollo del Comune di Camaiore o trasmessa tramite e-mail all’indirizzo PEC This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Le attività ludico-ricreative avranno luogo nei mesi luglio e agosto e si svolgeranno presso il Palasport di Camaiore e nelle aree limitrofe, dal lunedì al venerdì. Le famiglie, all'atto della sottoscrizione del bando, potranno scegliere tra la fascia antimeridiana (dalle 8.30 alle 13.00) o, in alternativa, quella pomeridiana (dalle 14.00 alle 18.00).

La fase di progettazione delle attività ha seguito rigorosamente le linee guida emanate dal Dipartimento delle Politiche della Famiglia e dalla Regione Toscana, con l’obiettivo di conciliare il diritto alla socialità, all’educazione e al gioco con la necessità di garantire la tutela della salute. La scelta di organizzare le attività nell’area del Palasport permette di operare con piccoli gruppi autonomi preservando il distanziamento sociale anche in caso di maltempo. I bambini nella fascia 3/5 anni saranno organizzati in gruppi con rapporto numerico con gli adulti di uno ogni cinque, che diventa di uno ogni sette per la fascia 6/11 anni e di uno ogni dieci nella fascia 12/14 anni; per bambini e adolescenti diversamente abili il rapporto sarà di uno a uno in un contesto pienamente inclusivo.

La realizzazione delle attività seguirà un rigido protocollo di sicurezza che prevede igienizzazioni, aerazioni frequenti degli ambienti, obbligo dei dispositivi di protezione individuale, verifica della temperatura corporea e accessi scaglionati per evitare assembramenti.

Il progetto prevede una pluralità di attività ludiche in modo da riattivare le capacità motorie di base di bambini e ragazzi a seguito della prolungata inattività. I partecipanti potranno provare nuove discipline sportive, con incontri a distanza con personalità del mondo sportivo. Ad esempio tennis, calcio individuale, frisbee, volano, percorsi ginnici, beach tennis, nuoto, pallanuoto, nuoto pinnato e salvamento, canoa, basket individuale, scacchi, front tennis e outdoor.

A queste attività ne saranno abbinate altre più prettamente didattiche e manuali come ad esempio l’iniziativa della Regione Toscana “Leggere: forte! Estate” che propone la lettura ad alta voce che può produrre molteplici benefici sul versante emotivo, relazionale, cognitivo e linguistico.

Per coloro che non rientreranno nella graduatoria del bando, la tariffa piena proposta dall’azienda Pluriservizi è di € 90,00 settimanali per la fascia mattutina e di € 80,00 settimanali per la fascia pomeridiana. Solo in questo caso è possibile usufruire di uno sconto per coloro che decideranno di iscrivere i figli a più settimane di campus anche non consecutive. A questi costi si dovrà aggiungere la quota associativa di € 10,00 e un sovraprezzo di € 15,00 settimanali nel caso si usufruisca del servizio di pranzo al sacco.

Tourist information office Opening times
Toggle Bar