Il Sindaco Del Dotto ha inviato una lettera al Dirigente responsabile dei Rapporti con le Istituzioni Locali TIM e alla Prefettura di Lucca per segnalare i tanti disservizi che stanno vivendo le famiglie e le imprese delle frazioni di Valpromaro, Migliano, Santa Maria Albiano, Orbicciano e Fibbialla, alle prese da molti giorni con problemi alla linea fissa telefonica.

“Un disservizio grave, che non si risolve malgrado le continue segnalazioni e solleciti dei cittadini. A oltre una settimana dal presentarsi dell'interruzione, permangono isolate numerose utenze private, l'ufficio postale, il poliambulatorio, diverse attività commerciali, che in un momento di così acuta emergenza e nella necessità di dover limitare spostamenti e contatti, si trovano a non poter contare su un servizio essenziale come il telefono. Essenziale una volta di più proprio nei paesi sopra ricordati, per i quali la linea fissa rappresenta l'unica reale possibilità di collegamento telefonico, dal momento che il segnale mobile non garantisce una copertura sufficiente”, le parole del Sindaco Del Dotto.

Il Sindaco chiede inoltre la risoluzione immediata del guasto e la possibilità di valutare forme di storno delle scadenze tariffarie, vista l’impossibilità impossibilità per l'utenza di usufruire del servizio insostituibile per un periodo così lungo e in una contingenza tanto particolare.

Tourist information office Opening times
Toggle Bar