Di cosa si tratta

La richiesta di agevolazione TARI è un modello da compilare a cura del contribuente, o di chi ne fa le veci, per accedere alle agevolazioni previste ai fini TARI dall’accordo fra Amministrazione comunale ed Organizzazioni sindacali, firmato in data 23/05/2018 e ratificato con delibera G.C. n. 137 del 13/06/2018, nel rispetto del Regolamento per la concessione di prestazioni sociali agevolate e di benefici economici, approvato con delibera del Consiglio Comunale n. 42 del 31/07/2015.

In caso di accettazione della richiesta le misure ammesse sono le seguenti:

  • esenzione
    • per nuclei familiari mono o pluricomponenti con ISEE non superiore a € 9.500,00
    • per nuclei familiari monocomponenti (solo per pensionati da lavoro dipendente o relativa reversibilità) con ISEE non superiore a € 11.000,00
  • riduzione del 40%
    • per nuclei familiari mono o pluricomponenti con ISEE compreso tra € 9.501,00 a € 13.000,00
    • per nuclei familiari monocomponenti (solo per pensionati da lavoro dipendente o relativa reversibilità) con ISEE compreso tra € 11.001,00 a € 14.500,00

Termini e scadenza

Il termine di presentazione è il 15 settembre 2018.

A che cosa devo fare attenzione

La richiesta deve essere compilata in ogni sua parte e firmata dal richiedente, pena l'esclusione.

Alla richiesta devono essere allegati

  • documento d'identità in corso di validità
  • attestazione ISEE 2018

Le agevolazioni saranno concesse nei limiti delle risorse del Bilancio 2018.

Nel caso di insufficienza di tali risorse sarà predisposta un’apposita graduatoria nel rispetto dei seguenti criteri:

  • valore dell’ISEE presentato
  • presenza nel nucleo di componente/i con invalidità superiore al 66% o valutato/i non autosufficienti
  • numero dei figli minori presenti nel nucleo familiare
  • ordine della presentazione della domanda

Modalità di presentazione

Le richieste possono essere presentate all'Ufficio Protocollo, debitamente compilate e complete di copia del documento di identità del dichiarante entro il 15/09/2018, utilizzando uno dei seguenti mezzi di comunicazione:

Pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

UFFICIO PROTOCOLLO CAMAIORE – Piazza S. Bernardino n. 1 Camaiore:

Dal 01/06 al 31/08: dal lunedì al sabato ore 08.30-12.30
Dal 01/09 al 31/05: lunedì e mercoledì ore 08.30-12.30 - ore 14.30-17.00, martedì e giovedì ore 08.30-12.30, venerdì ore 09.00-13.00

UFFICIO PROTOCOLLO LIDO - V. Gigliotti, 18 Lido - Villa Emilia:

Dal lunedì al sabato: ore 08.30-12.30 (tutto l'anno)

Moduli on-line

Per informazioni

URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

Orario Uffici: dal lunedi al venerdi dalle ore 8,30 alle ore 13,00. Sabato dalle ore 08,30 alle 12,00.
Telefono: Numero Verde 800 015689
Indirizzo: Piazza S. Bernardino da Siena n. 1 55041 - Camaiore (LU)

 

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Numeri Utili

Comune di Camaiore: 800 015689
Polizia Municipale: 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori: 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico: 800 234567
Sea Whatsapp - Segnalazioni e informazioni raccolta rifiuti: 3357192666
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato: 800 277332

Seguici su

Seguici su Twitter  Seguici su Facebook  Seguici su YouTube