La Segnalazione Certificata di  Inizio Attività (SCIA), deve essere presentata quando si vogliano realizzare gli interventi edilizi elencati dall’articolo 135 della Legge Regionale 65/2014 “Norme per il governo del territorio”. I principali interventi edilizi per i quali è necessario presentare la SCIA sono ristrutturazione edilizia, risanamento conservativo, manutenzione straordinaria.

È presentata dal proprietario o da chi ne abbia titolo e deve essere accompagnata dalla dichiarazione di asseveramento e dagli elaborati redatti da un professionista iscritto al relativo albo professionale e incaricato (geometra, perito edile, ingegnere o architetto) che, ai sensi dell’art. 481 del Codice Penale, si assume la responsabilità di quanto dichiarato.

Deve essere utilizzata l’apposita modulistica (modulo SCIA più dichiarazione di asseveramento) da presentata in unica copia e può essere in formato cartaceo o trasmessa tramite pec all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le pratiche produttive devono essere inviate al SUAP con le modalità da loro richieste.

L’inizio dei lavori è contestuale alla presentazione della scia; il termine per la loro conclusione è di anni tre dalla data di presentazione.

Se per la realizzazione dell’intervento è necessaria l’acquisizione di pareri, nullaosta o atti di assenso , l’interessato può o acquisirli preventivamente o  presentare contestuale istanza di acquisizione da parte dell’ufficio edilizia privata. In quest’ultimo caso i lavori potranno avere inizio solo dopo l’avvenuta acquisizione.

COSTI - Diritti di segreteria  - Oneri e costo di costruzione

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia;

Legge regionale 10 novembre 2014 n.65 - Norme per il governo del territorio;

Regolamento edilizio vigente.


MODULISTICA

I moduli Comunicazione ultimazione lavori, soggetti coinvolti, Modulo SCIA, relazione asseverata SCIA possono essere scaricati da questa pagina del sito della Regione Toscana

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Numeri Utili

Comune di Camaiore: 800 015689
Polizia Municipale: 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori: 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico: 800 234567
Sea Whatsapp - Segnalazioni e informazioni raccolta rifiuti: 3357192666
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato: 800 277332

Seguici su

Seguici su Twitter  Seguici su Facebook  Seguici su YouTube


 

ATTENZIONE VIGILANZA METEO GIALLO Leggi di più
Toggle Bar