Una donazione di altissimo valore culturale quella che Cristina Pagliarini, nipote del grande attore Ermete Zacconi, ha lasciato al Comune di Camaiore. Si tratta di trentatré quadri con foto e dediche di personaggi famosi quali Eleonora Duse, di altrettanti scatti di scena, di diciotto caricature - grande passione dell’attore -, e di una serie di riconoscimenti e targhe tra cui quella della Coppa Volpi, premio per la migliore interpretazione maschile alla Mostra del Cinema di Venezia del 1941, ottenuta per il film Don Buonaparte.

I cimeli facevano parte degli arredi di Villa Zacconi, sulla cima dell’omonimo colle aldilà del fiume Camaiore, recentemente passata di proprietà. L’attore, grande innovatore del teatro Ottocentesco e della prima metà del Novecento, aveva fatto della magione la propria dimora e sovente qui riceveva personaggi di primissimo piano della cultura dell’epoca come D’Annunzio e appunto la Duse

Dopo la firma ufficiale dell’atto di donazione e la successiva accettazione da parte della Giunta Comunale, l’obiettivo condiviso dall’Amministrazione e dall’erede della famiglia Zacconi è quella di valorizzare il lascito, mettendolo a disposizione dei cittadini camaioresi.

Nelle prossime settimane scatti e caricature saranno installate nel foyer di balconata del Teatro dell’Olivo di Camaiore, ove si potranno trovare anche informazioni sulla carriera di Zacconi. Le onorificenze e i riconoscimenti invece saranno affissi alle pareti della Sala Giunta Francesco Da Prato, all’interno della casa comunale.

Ermete Zacconi

Nato a Montecchio Emilia nel 1857 e deceduto a Viareggio nel 1948, Ermete Zacconi ha rappresentato un punto di riferimento per il Teatro italiano tra la fine dell’Ottocento e la prima metà del Novecento, introducendo sulla scena il verismo interpretativo. Apprezzatissimo anche all’estero, si ricorda per le celebri interpretazioni degli “Spettri” di Ibsen, de “Il Cardinale Lambertini” di Alfredo Testoni e nei “Dialoghi” di Platone

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Numeri Utili

Comune di Camaiore: 800 015689
Polizia Municipale: 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori: 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico: 800 234567
Sea Whatsapp - Segnalazioni e informazioni raccolta rifiuti: 3357192666
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato: 800 277332

Seguici su

Seguici su Twitter  Seguici su Facebook  Seguici su YouTube