Via Chiaro del Giardo (già conosciuta anche come via del Giardo) è interrotta da questa mattina a causa di problemi di percorrenza sul terzo ponte che si incontra provenendo da via dell'Arginvecchio. È stata avviata immediatamente la progettazione per realizzare la nuova struttura in tempi che si stimano in circa sei mesi. La strada rimarrà comunque percorribile sia da via Carraia che da via dell'Arginvecchio ad eccezione del ponte.

Il prossimo 20 febbraio, alle ore 21.00 presso la Sala Riunioni della Misericordia di Capezzano Pianore, si terrà un incontro con l’Amministrazione Comunale aperto ai residenti e alle aziende della zona per discutere le modalità di intervento.