Il Consiglio Comunale di Camaiore è convocato nella Sala Consiliare “Pierantonio Graziani” per i giorni di:

  • lunedì 21 maggio p.v. alle ore 20.30, in seduta ordinaria, per trattare i seguenti argomenti:
    1. Comunicazioni, richiesta di informazioni e dichiarazioni (art. 26 del Regolamento sul Funzionamento del Consiglio Comunale.
    2. Interrogazioni ed Interpellanze.
    3. Approvazione del Rendiconto Consuntivo per l’anno 2017.
    4. Riconoscimento legittimità debito fuori bilancio ex art. 194, comma 1, lett. A) del D.Lgs 267/2000 e s.m.i. Risarcimento a favore di M. S. e L. B.. Sentenza Giudice di Pace di Lucca n. 389/2018.
    5. L.E.–R.P./Comune di Camaiore. Tribunale di Lucca RGN 5694/2017. Accordo di conciliazione.
    6. Ordine del giorno “Per l’adesione al Patto dei Comuni per la parità di genere e contro la violenza” presentato dalla consigliera Gloria D’Alessandro.
  • martedì 22 maggio p.v. alle ore 17.30, in seduta ordinaria, per trattare i seguenti argomenti:
    1. Comunicazioni, richiesta di informazioni e dichiarazioni (art. 26 del Regolamento sul Funzionamento del Consiglio Comunale.
    2. Avvio del procedimento per la formazione del piano operativo (ai sensi dell’art. 17 della L.R. 65/2014 e s.m.i.) della contestuale valutazione ambientale strategica – VAS (ai sensi dell’art. 23 della L.R. 10/2010 e s.m.i.) in conformazione alla L.R. 65/2014 e al PIT/PPR.
    3. Variante al Regolamento Urbanistico vigente (modifiche di natura normativa, cartografiche concernenti la classificazione del patrimonio edilizio esistente (P.E.E.) e correzione di errori materiali) e per l’adeguamento e confomazione al PIT ai sensi dell’art. 21 della disciplina di Piano Particolareggiato e dell’art. 31 della L.R. 65/2014. Esami osservazioni e Approvazione.

In caso di mancato esaurimento della discussione di tutti gli argomenti iscritti all’ordine del giorno del Consiglio Comunale previsto per il 22 maggio 2018, il Consiglio Comunale si intende già convocato per i giorni di mercoledì 23 maggio p.v. alle ore 20.30 e giovedì 24 maggio p.v. alle ore 20.30.
 
Per le predette sedute consiliari la conclusione dei lavori è prevista per le ore 24.00.