FESTIVAL GABER: 2003 – 2018 SPECIALE QUINDICESIMA EDIZIONE

Le serate in Piazza San Bernardino, al Teatro dell’Olivo e al Cinema Borsalino

Nasce a Camaiore il protocollo di intesa
Il Festival Gaber a Camaiore per altri tre anni

Il 2018 segna il quindicesimo anniversario della scomparsa di Giorgio Gaber e la Fondazione che porta il suo nome intende organizzare un’ edizione speciale del Festival, manifestazione itinerante tra molti comuni toscani ma che trova a Camaiore sempre la centralità delle proprie proposte artistiche.
Dal rinnovato rapporto tra la giunta del Sindaco Alessandro Del Dotto e la Fondazione Gaber nasce un protocollo di intesa che proprio oggi, lunedì 4 giugno in occasione della presentazione ufficiale del cartellone camaiorese, sarà siglato dalle parti.
Un programma unico per questa importante ricorrenza. Alla tradizionale kermesse in piazza San Bernardino e all’immancabile appuntamento con Le strade di notte, l’apertura del Festival è quest’anno affidata a tre eventi speciali.
D’accordo con l’Amministrazione comunale, la Fondazione propone infatti tre appuntamenti unici, intendendo proseguire nel progetto di valorizzazione estiva del centro storico, contribuendo ulteriormente a rafforzare l’indotto economico delle attività commerciali cittadine.
Dopo tre straordinarie edizioni in Piazza XXIX Maggio dedicate alla migliore comicità italiana e la rivoluzione operata nel 2016, con lo spostamento nella centralissima Piazza San Bernardino e l’apertura alla grande musica e agli incontri culturali, il Festival Gaber approderà quest’anno anche al Teatro dell’Olivo e al nuovissimo Cinema Borsalino.

Ivano Fossati, produttore dell’album “Giorgio Gaber - Le donne di ora”, intervistato da Massimo Bernardini, sarà protagonista dell'apertura del Festival il 1 luglio al Teatro dell'Olivo.

Lunedì 2 luglio il Cinema Borsalino ospiterà l’incontro con Giuseppe Fiorello, attore di prosa pluripremiato e protagonista indiscusso del cinema italiano.

E un terzo appuntamento, il 5 luglio ancora al Teatro dell’Olivo, intende celebrare l’inedito testo di Sandro Luporini con la rappresentazione dell’opera di teatro canzone "Lo stallo", con David e Chiara Riondino.

Per questi primi tre appuntamenti, legati alla speciale edizione del quindicesimo anniversario, è obbligatoria la prenotazione seguendo le istruzioni presenti in questa pagina.

Il 6 luglio i luoghi più caratteristici del centro storico saranno palcoscenico de Le strade di notte, che in questa particolare ricorrenza riserverà alcune sorprese speciali.

Dal 16 luglio il palcoscenico del teatro all’aperto di piazza San Bernardino ospiterà i tradizionali appuntamenti che costituiscono il prestigioso cartellone dell’estate 2018.

In un susseguirsi di incontri e spettacoli, il programma non è mai stato così ricco e chiuderà il 31 luglio con l’incontro che vedrà protagonista il grande Giorgio Panariello.

  • Lunedi 16 LORENZO FRAGOLA
  • Mercoledì 18 GIACOMO PORETTI
  • Giovedì 19 LO STATO SOCIALE
  • Venerdì 20 ENRICO NIGIOTTI
  • Sabato 21 DIODATO
  • Lunedi 23 BRUNORI SAS
  • Venerdì 27 MORGAN
  • Lunedi 30 LE VIBRAZIONI
  • Martedì 31 GIORGIO PANARIELLO

Tutti gli spettacoli del Festival Gaber sono ad ingresso gratuito
L’orario di inizio delle serate è previsto alle ore 21:30
L’accesso alla sala è consentito dalle ore 21.00
In caso di maltempo le serate si terranno al Teatro dell’Olivo

La Fondazione Gaber e l’Amministrazione di Camaiore si stringono nel ricordo di Dolores Redaelli, storica collaboratrice di Gaber e animatrice di tutte le edizioni del Festival. Scomparsa improvvisamente lo scorso autunno, Dolly resterà nella memoria e nei cuori di tutti coloro che anche a Camaiore ne hanno apprezzato le qualità professionali e soprattutto la generosa umanità.