In gran parte uguale a quello della precedente edizione, il percorso della Gran Fondo della Versilia OffRoad del 23 settembre 2018 presenta alcune piccole varianti: partenza sempre dallo Stadio Comunale di Camaiore ma, invece del giro nel centro storico della città, che l'anno scorso ha creato un po' di problemi, ci dirigiamo subito verso la Provinciale Francigena, per arrivare a Piano di Mommio alla prima salita detta Pistoresi,2km asfaltati + 1,5km di sterrato in mezzo al bosco, con pendenza massima superiore al 20%. Si scende dalla mulattiera di Pedona per poi arrivare ai piedi del Montemagno, che raggiungeremo dalla via Francigena, una carrareccia sassosa che si inerpica decisamente per superare, all'ultimo strappo, alcuni scalini che ci portano in vetta, vicino al monumento di Giorgio Gaber. E proprio sotto la villa del cantautore inizia la terza salita, con tanti tornantini, detta appunto Voltoline-Gaber. Arrivati a Licetro scendiamo da via dello Scarpone e arriviamo sulla Provinciale, dove il percorso corto gira a destra e torna all'arrivo tramite la Panoramica via delle Pielle, da dove possiamo godere di panorami stupendi. Il lungo gira invece a sinistra e, dopo poche decine di metri, imbocca alla sua destra la via per Gualdo, asfaltata, ma tutta nel bosco. Imbocchiamo poi una bella discesa, tecnica, in direzione Valpromaro, dove ritroviamo la via Francigena che ci porta fino all'abitato di Piazzano. Scendiamo dalla stradina dietro il cimitero in single track impegnativo, con alcuni tratti su pietra, e arriviamo alla via di Vaglio. Qui troviamo la seconda variante: al posto della valle dell'Inferno, chiusa per un rudere pericolante, prendiamo sulla nostra destra il sentiero denominato La Corta di Fibbialla che, in poco meno di un km ci porta al'interno del paese, che attraversiamo per ritrovare la fine della valle dell'Inferno. Alla fine della discesa degli Scherzi arriviamo a Montigiano, dove troviamo un ristoro vista mare, e imbocchiamo la discesa del Fondaccio, che porta dalla chiesa di Santa Lucia di Montigiano alla Pieve di San Pantaleone di Pieve a Elici passando per la frazione di Miglianello. Il sentiero è lungo circa 2km che, nella prima metà, è in discesa all'interno del bosco e poi presenta una leggera salita in mezzo agli oliveti. Arrivati alla Provinciale Canipaletti imbocchiamo la Panoramica via delle Pielle (e il nome è una garanzia), e torniamo all'arrivo dalla via del Segalare.

ATTENZIONE ALLERTA METEO ARANCIO Leggi di più
Toggle Bar