Domani, martedì 20 novembre alle 18.00, si terrà presso la Biblioteca Comunale di Palazzo Tori-Massoni a Camaiore l’incontro con il giovane scrittore Dario Levantino, tra le voci più acclamate dell’ultima stagione letteraria.

La Libreria Nina festeggia dieci anni di attività proponendo la sua prima iniziativa letteraria per Camaiore. Da domani, con il patrocinio del Comune, avrà luogo presso la Biblioteca Comunale di Palazzo Tori-Massoni un esclusivo ciclo di Incontri con l’Autore volto a presentare tre esperienze diverse e complementari della scrittura contemporanea.

Il terzo e ultimo incontro, domani alle 18.00, è con lo scrittore Dario Levantino e il suo romanzo d’esordio Di niente e di nessuno (Fazi Editore). Rosario ha 15 anni, vive nel quartiere Brancaccio di Palermo, ama la mitologia classica e il mare. In un quartiere difficile di una città complessa si esercita a diventare grande, ma prima di tutto mette alla prova la sua personalità, così estranea a quella del padre. Coglie le emozioni di sua madre dagli sguardi e dai gesti più semplici, come dal modo di apparecchiare la tavola, e nutre per lei un amore sovrumano. Ama lei e ama la giustizia, quella che a Palermo spesso non c’è. Dario Levantino è nato a Palermo nel 1986 e insegna italiano a Monza. Il suo romanzo ha già vinto il Subiaco Città del Libro ed è finalista dei premi Leggo Quindi Sono e Biblioteche di Roma.
Ingresso libero.

L’incontro sostituisce quello precedentemente programmato con Anna Folli e il suo MoranteMoravia, che sarà presto recuperato.

Per informazioni: 
Libreria Nina (0584-70060, 349-8643700, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Biblioteca Comunale Michele Rosi (0584-986301, Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)