Si è svolta nel pomeriggio la cerimonia di premiazione della seconda edizione del concorso “Orti creativi - Festival degli orti della città di Camaiore”. La giuria, presieduta dal Consigliere Comunale Nicola Rombi, e composta dall’architetto Tiziano Lera, dalla giornalista Mimma Pallavicini, dall’artista nonché maestro di bonsai Carlo Cipollini e dal maestro giardiniere Carlo Pagani ha decretato un vincitore e due menzione speciali. Al primo classificato andrà un premio di mille euro mentre le menzioni speciali potranno partecipare di diritto al concorso “Orti creativi 2020” con una proposta progettuale che accederà direttamente alla fase realizzativa.

PREMI ORTI CREATIVI 2019

1° posto, premio 1000,00€ e accede direttamente al Concorso 2020
“L’orto delle donne”, Franca Marafetti e Donata Tabarrani

“La giuria ha voluto premiare coerenza, credibilità, conoscenza e sensibilità delle autrici indicando i criteri di composizione e armonia che possono essere i riferimenti per le future edizioni”.

Menzioni Speciali, accedono direttamente al Concorso 2020
“Profumi, colori e sapori di un orto toscano”, Gualtiero Massoni e team

“L’interpretazione dell’orto tradizionale declinato da chi lo vive e lo pratica ogni giorno”.

“Toscana amore mio”, Team odontotecnici Cristian Rosi e Serena Orlandi
“Confermano lo squisito gusto compositivo e la raffinatezza dei dettagli”