Otto birrifici artigianali, un “Extra beer Corner”, musica, mercatino dell'artigianato e bus navetta gratuiti per raggiungere la festa: è “Camaiore a tutto luppolo”, la rassegna organizzata dal Consorzio di Promozione Turistica della Versilia, in collaborazione con il Centro Commerciale Naturale di Camaiore e il patrocinio del Comune che sabato 15 e domenica 16 giugno andrà a celebrare una delle bevande più antiche e tutti coloro che, oggi, lavorano alla sua produzione.

Stand aperti dalle 17 alle 24, in centro storico, con Birrificio del Forte, Chianti Brew Fighters, Lupus in Luna, Badalà, Birrificio sul Mare, Birrificio Francigena, La Spezia Brewing Company e Fermento Libero, selezionati per l'occasione dall'esperto Roberto Perruccio, che proporranno assaggi e acquisti di birre classiche e sperimentali ma anche informazioni sull'attività brassicola, dalla scelta degli ingredienti all'imbottigliamento. Occhi puntati poi sulla coltivazione del luppolo, sulle caratteristiche che presentano le varie specie e i diversi utilizzi degli oli essenziali contenuti in questa pianta: temi e curiosità approfondite in due laboratori, dalle 19 alle 20 in entrambi i giorni della festa. Info e prenotazioni al 347-1785336.

Altra novità dell'edizione 2019, la settima per “Camaiore a tutto luppolo”, sarà l'“Extra beer Corner”, con Marco Levantini del birrificio Mastro Briao di Viareggio che presenterà una particolarissima selezione di birre artigianali italiane. Non mancherà neppure la musica, con due live-performance in piazza San Bernardino a cura dell’associazione culturale BAM, BirrArteMusica: dall’ora dell’aperitivo fino a sera, sabato saranno di scena i Rojabloreck con un repertorio che spazierà dal rock al funk, dal fusion al folk pop; domenica, invece, microfoni ai Drunkdrivers con un sound ricco di house, disco, soul e tutto ciò che tocca black e world music.
A completare il menù della festa anche il mercatino dell'artigianato, con banchi aperti dalle 10 alle 13 e dalle 17 alle 24.

Gusto e divertimento ma senza dimenticare la sicurezza: sabato e domenica a partire dalle 20, infatti, il Consorzio di Promozione Turistica della Versilia metterà a disposizione un servizio navetta gratuito per raggiungere “Camaiore a tutto luppolo” da piazza Matteotti (fronte mare) a Lido. L’ultima corsa, dal centro storico di Camaiore, è prevista per mezzanotte e mezzo.

“Aspettiamo tutti a Camaiore – conclude il presidente del Consorzio, Carlo Alberto Carrai – e invitiamo i visitatori ma anche gli operatori partecipanti a postare sui social le foto della festa con l'hashtag ufficiale, #inVersilia: le più belle saranno ricondivise dal Consorzio di Promozione Turistica, citando naturalmente l'autore, per raccontare questi due giorni dall'interno, con gli occhi e le emozioni della sua stessa comunità”.