Il Sindaco Alessandro Del Dotto ha firmato un’ordinanza per regolamentare l’uso dei fuochi artificiali in questo periodo di feste al fine di preservare l’incolumità dei cittadini del Comune di Camaiore. La Polizia Municipale è impegnata in una specifica attività di prevenzione da eventuali infortuni. Il provvedimento intende anche preservare il benessere degli animali domestici. L’ordinanza ha validità dal giorno 30 dicembre 2019 sino al 7 gennaio 2020.

L’ordinanza prescrive:

  • il divieto di uso di botti ovvero di quei dispositivi che hanno esclusivo effetto di rumore;
  • il divieto di uso di fuochi artificiali che non riportino il marchio CE;
  • il divieto di uso di fuochi artificiali, anche quelli marcati CE, nei centro abitati, nelle zone boscate e nelle aree parco fatta eccezione per i casi cui siano stati rilasciati titoli autorizzatori da parte delle autorità amministrative competenti.

Si consiglia infine ai cittadini di attenersi scrupolosamente alle modalità d’uso riportate sulle confezioni. L’inosservanza è punita con una sanzione amministrativa pecuniaria da € 25,00 a € 500,00.

“Abbiamo recepito le direttive impartite dalla Prefettura che ci aveva chiesto, in una recente riunione, di evitare divieti generalizzati. Non c’è nessuna ostilità nei confronti di acquirenti ed esercenti, ma ci aspettiamo responsabilità nell’uso di questi strumenti per proteggere le persone, e anche i nostri animali domestici, dalle derive che purtroppo spesso si presentano in occasione del Capodanno.”, le parole del Sindaco Del Dotto.

ATTENZIONE VIGILANZA METEO GIALLO Leggi di più
Toggle Bar