Camaiore - Casoli
Periodo di occupazione del sito: Eneolitico (Età del rame)

Si trova poco distante dall’abitato di Corogno (Casoli), nel calcare infraliassico del monte Fania a quota 670 m. Segnalata da Regnoli nel 1867, fu oggetto di un saggio di Mochi nel 1914. È formata da 2 sale: la prima ad ampia volta molto spaziosa mentre la seconda presenta una volta più bassa, a cui si accede superando un gradino roccioso di oltre 2 metri di altezza. Si rinvennero diverse ossa di animali: marmotta, cervo elafo, orso speleo. Nel livello argilloso superficiale furono rinvenuti frammenti ossei umani appartenuti a un individuo giovane, una punta di selce grigiastra, una lamella e 6 frammenti ceramici dei quali uno con ansa a nastro e 2 decorati con motivi a unghiate e striature a spazzola, datati all’ Eneolitico.

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Numeri Utili

Comune di Camaiore: 800 015689
Polizia Municipale: 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori: 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico: 800 234567
Sea Whatsapp - Segnalazioni e informazioni raccolta rifiuti: 3357192666
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato: 800 277332

Seguici su

Seguici su Twitter  Seguici su Facebook  Seguici su YouTube


 

ATTENZIONE VIGILANZA METEO GIALLO Leggi di più
Toggle Bar