Protezione difensiva, della quale se ne ha notizia già dal XV secolo, posta di fronte alla porta di S. Pietro. Altro non era che un restringimento murato che limitava agli eserciti assedianti l’accesso alla porta di ingresso del castello.