La prima citazione della chiesa di S. Biagio in lombrici si rileva da una pergamena vescovile dell’anno 1083, nella quale sui cita anche l’esistenza del borgo. Ancora conserva il suo impianto romanico con un’unica navata. Nel 1180 viene ricordata tra i possedimenti del ricco monastero della Badia di S. Pietro in Camaiore.

ATTENZIONE ALLERTA METEO ARANCIO Leggi di più
Toggle Bar