COMUNICATO STAMPA
17 agosto 2016
POLIZIA MUNICIPALE SCHIERATA IN BLOCCO PER L’OPERAZIONE “FERRAGOSTO SICURO”

Un Ferragosto in sicurezza: questa la tematica dell'operazione ideata dal Comando di Polizia Municipale di Camaiore ed effettuata nella notte tra il 15 e 16 agosto. La scelta del nome non è casuale ma ponderata attentamente visto che, alla luce del periodo che l'Europa sta vivendo, è importante che anche la Polizia Municipale debba fare il massimo sforzo per contribuire a garantire maggiore sicurezza. Gli obiettivi principali della serata, condivisi dall’Amministrazione Comunale con il Comando, sono stati il controllo della circolazione stradale e la vigilanza sulle aree a forte valenza turistica. L'operazione è stata effettuata grazie ad un grande sforzo operativo ed alla disponibilità di tutto il personale che ha lavorato anche in regime di straordinario. In sintesi sono stati utilizzati i due terzi di tutto il personale (14 agenti e 5 ufficiali compreso il Comandante) con sei squadre auto/moto munite, dotate anche di telelaser di ultima generazione, coordinate ognuna da un responsabile.
L'operazione si è svolta in due fasi: la prima dalle 21 alle 23 sul capoluogo ove peraltro vi era in corso la manifestazione "Follie d'altri tempi" e la seconda dalle 23.30 alle 01.30 a Lido di Camaiore. Obiettivo prevenzione, ma al contempo sanzionare chi si fosse reso autore di violazioni del Codice della Strada. Questi due aspetti sono stati centrati: il primo grazie all'ingente presenza di personale posizionato con professionalità dai collaboratori del Comandante Barsuglia, il Vice Comandante Paolo Giannecchini ed il Sovrintendente Fabrizio Paolicchi che hanno pianificato l’operazione nei minimi dettagli; il secondo raggiunto grazie al controllo, nel corso delle quattro ore, di ben 135 veicoli a cui sono state comminate 35 sanzioni. L'operazione si è conclusa con successo intorno alle ore 02.00.
"I controlli sono per me fondamentali perché permettono al Comando di sanzionare chi non rispetta le regole a tutto vantaggio di chi le segue, cittadini che vedono che il rispetto delle regole alla fine paga. Voglio evidenziare come non siano stati rilevate né guide in stato di ebbrezza o sotto l'effetto di stupefacenti, né eccessi di velocità. Evidentemente l'attività di prevenzione ha fatto centro. Ringrazio tutto il personale per la disponibilità e per la professionalità, elementi che ci hanno permesso di lavorare dando un segnale forte e chiaro a tutti, cittadini residenti e turisti: la Polizia Municipale c'è ed è dalla parte di chi rispetta le regole", il commento del Comandante Barsuglia.
“Ringrazio il Comando di Polizia Municipale e tutti gli agenti per l’impegno dimostrato a tutela della sicurezza dei cittadini camaioresi. Oggi come non mai, seppur nelle difficoltà del Comune ad assumere agenti, la presenza della nostra forza tra la gente è fondamentale. Operazioni come quella di Ferragosto dimostrano che la prevenzione è la via migliore per ottenere risultati reali nel contrasto alle violazioni del Codice della Strada. Con questa operazione non assecondiamo la voglia di reprimere e fare cassa bensì affermiamo la volontà di educare al rispetto delle regole per salvaguardare la propria vita e quella delle altre persone. Il valore della legalità è fondamentale ed è la base di una comunità sana e solida.”, le parole del Sindaco Del Dotto.

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Numeri Utili

Comune di Camaiore 800 015689
Polizia Municipale 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico 800 234567
Sea Whatsapp - Segnalazioni e informazioni raccolta rifiuti 3357192666
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato (servizio di prossima attivazione)

Seguici su

Seguici su Twitter  Seguici su Facebook  Seguici su YouTube