A partire dal mese di luglio e fino alla conclusione delle operazioni, saranno presenti sul territorio comunale tre rilevatori per la verifica e l'integrazione dei numeri civici e degli accessi non presenti negli archivi informatici del Comune e per l'allineamento con il dato catastale. Le attività svolte dai rilevatori saranno: verifica dei numeri civici con individuazione di quelli mancanti o non conformi secondo le istruzione dell’Istat e del Comune di Camaiore; registrare sulla mappa cartografica ciascun numero civico; rilevare le caratteristiche dell’edificio e il numero delle unità immobiliari distinte in abitative e non abitative; fotografare gli accessi per valutare il tipo di numerazione civica; inserire in mappa eventuali edifici mancanti. I rilevatori saranno dotati di apposito cartellino di riconoscimento del Comune di Camaiore.

Il 27 febbraio 1939, dall'unione dei vari corpi comunali, nasce il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Da allora, ogni giorno, ogni notte, ogni Vigile del fuoco è pronto ad intervenire a soccorso di persone, a salvaguardia di beni, a tutela dell'ambiente.
Il Ministero dell’ Interno, Dipartimento dei Vigili del Fuoco, del Soccorso Pubblico e della Difesa Civile, Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha organizzato una serie di eventi a carattere nazionale, il cui spirito è riassunto nelle parole del Capo del Corpo Ing. Fabio Dattilo, “Per celebrare la ricorrenza – ha detto – abbiamo organizzato incontri in alcuni dei luoghi simbolo che hanno caratterizzato la nostra storia…… Momenti semplici, com’è nel nostro stile, per regalarci il contatto con cittadinanza e istituzioni locali per una volta al di fuori del momento cruciale del nostro lavoro, il soccorso”.

Tra i luoghi simbolo è stata scelta Viareggio a memoria dell’incidente ferroviario del 29 giugno 2009, e a testimonianza della vicinanza del Corpo alle vittime, alle loro famiglie ed alla cittadinanza.
Giovedì 27 giugno ’19 presso il teatro Giacomo Puccini di Torre del Lago a Viareggio (LU) , la Banda del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, diretta dal maestro Donato di Martile si esibirà in concerto alle ore 21.30. La serata, condotta da Pino Insegno, ospiterà Autorità nazionali, regionale e locali e l’Associazione delle famiglie delle vittime dell’incidente del 29 giugno 2009 “ Il mondo che vorrei”. L’ingresso gratuito è previsto entro le ore 21.15 per motivi organizzativi. Nel giardino teatro sarà anche allestita una mostra di mezzi storici dei Vigili del Fuoco.
L’evento sarà anche trasmesso in diretta streaming all’indirizzo http://vigilfuoco.tv/live/diretta-pubblica.

Il Comando di Lucca ha anche organizzato due mostre di diorami (plastici) “Passione in miniatura“ dell’artista Vigile del Fuoco Sergio Salemi, le cui opere introducono il visitatore nell’ immenso e straordinario mondo del Corpo, rispettivamente nel museo civico di Villa Paolina, via Macchiavelli 2, a Viareggio (LU) e in quello di Palazzo Tori, piazza Francigena, nel Comune di Camaiore (LU), con ingresso libero negli orari di apertura. Le mostre saranno visitabili sino al 1 luglio.

La mattina del 27 giugno a partire dalle ore 9,00 e sino alle 13,00 per i più piccoli è prevista la “Pompieropoli in Versilia” dove i bimbi potranno cimentarsi con prove di abilità pompieristica, e di educazione alla sicurezza e ricevere il diploma di “pompiere per un giorno”, con quattro allestimenti nei Comuni di:

  • Camaiore – Lido di Camaiore– Pontile Bellavista
  • Forte dei Marmi – Piazza Garibaldi
  • Pietrasanta – località Tonfano- Piazzale Amedei
  • Viareggio - località Torre del Lago - Belvedere delle Maschere

 

L’Unione dei Comuni della Versilia ha indetto un bando per il reclutamento di 25 rilevatori per il censimento permanente della popolazione 2019/21 ripartiti fra i comuni di Camaiore, Massarosa, Pietrasanta, Forte dei Marmi, Seravezza e Stazzema.

Le domande devono essere presentate entro le ore 13 dell’8 luglio 2019 compilando l’apposito modulo presente sul sito dell’Unione dei Comuni della Versilia www.unionedicomunialtaversilia.lu.it o alla pagina Bando per il reclutamento di 25 rilevatori per il censimento permanente della popolazione.

La presentazione delle domande può essere fatta direttamente all’Ufficio Protocollo dell’ente, tramite PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o tramite posta raccomandata con avviso di ritorno

E’ disponibile sul sito del Comune di Camaiore, presso l’URP e i patronati, il modulo per la domanda di agevolazione / esenzione per la TARI 2019. Il documento deve essere presentato debitamente compilato, allegando l’attestazione ISEE 2019 e un documento di identità valido, presso l’Ufficio Protocollo del Comune di Camaiore  entro e non oltre il 15 settembre 2019. Si invita il contribuente a non eseguire alcun versamento prima della comunicazione dell’esito della richiesta. Il modulo è scaricabile alla pagina Istanza Agevolazione TARI 2019.

Le esenzioni per l’anno 2019 sono riservate a nuclei familiari mono o pluricomponenti con ISEE non superiore a € 8.000,00 e a nuclei familiari monocomponenti con reddito derivante da  pensione da lavoro dipendente o relativa reversibilità con ISEE non superiore a € 9.500,00.
Per l’anno 2019 saranno due le fasce di riduzione:

  • riduzione del 60% per tutti i nuclei familiari con ISEE compreso tra € 8.001,00 a € 11.000,00
  • riduzione del 40% per tutti i nuclei familiari con ISEE compreso tra € 11.001,00 a € 14.000,00.

Come negli anni precedenti, lo stanziamento del fondo di dotazione per agevolazioni / esenzioni ammonta a 180.0000,00.

Si informa che  sono in pagamento gli onorari dovuti ai componenti dei seggi elettorali in occasione delle Elezioni Europee di domenica 26 maggio u.s presso la Tesoreria comunale - Monte dei Paschi di Siena, in via Vittorio Emanuele 159 a Camaiore.

Gli orari di apertura della banca sono dal lunedì al venerdì dalle 8.20 alle 13.25 e dalle 14.35 alle 15.55.