A partire dal giorno lunedì 21 agosto 2017 i cacciatori residenti nel Comune di Camaiore potranno ritirare il proprio tesserino venatorio presso l'Ufficio Turismo e Sport presso la sede di Palazzo Tori Massoni  in via Vittorio Emanuele n. 181 (2^ piano). I tesserini potranno essere ritirati dal lunedì al venerdì con orario 9.00/12.30.
Per ottimizzare il ritiro del proprio tesserino è opportuno che il cacciatore si presenti alla sede di riferimento con la documentazione completa, che si ricorda è costituita da:

  • Versamento tassa annuale di concessione governativa;
  • Versamento tassa annuale regionale;
  • Licenza di porto di fucile in corso di validità;
  • Allegato giallo;
  • Tesserino della precedente stagione venatoria 2016/17 (oppure il cedolino attestante l’avvenuta riconsegna del tesserino);
  • Versamento/i ATC.

Per ulteriori informazioni contattare l'Ufficio Turismo e Sport al numero 0584/986211.

 

Continuano le operazioni di spegnimento e bonifica dell’incendio del Monte Prana.
Nella serata di ieri si sono riattivati alcuni focolai e questa mattina sono è stato necessario l’utilizzo di due elicotteri dell’antincendio regionale. Le prime stime parlano di circa 80 ettari andati in fumo, 70 di pascolo e 10 di bosco rado.
In questi tre giorni si sono alternati oltre 100 operatori tra squadre della Regione Toscana, personale della Protezione Civile Comunale, dell’Unione dei Comuni e Vigili del Fuoco. Il costo per la comunità è di oltre 400.000 euro la maggior parte imputabile all’utilizzo dei mezzi aerei (un Canadair, tre elicotteri nella giornata di Ferragosto e due impiegati oggi).

Questa mattina si è tenuto un incontro tra l’Amministrazione Comunale, il Comando di Polizia Municipale di Camaiore e il Comandante Provinciale dei Carabinieri Forestali Tenente Colonnello Stefano Cipriani per fare un punto della situazione.

Si richiede alla popolazione di segnalare ogni elemento utile per le indagini. Sarà inoltre organizzato entro la prima quindicina di settembre, un incontro con gli abitanti delle frazioni collinari al fine di sensibilizzare sul tema degli incendi boschivi e su come la collaborazione tra istituzioni e abitanti possa favorire la prevenzione dei roghi.

È stato presentato questa mattina il nuovo mezzo per la raccolta rifiuti di Sea Ambiente, attivo nel Comune di Camaiore. Si tratta di T-riciclo, cargo bike a pedalata assistita che si occuperà della pulizia, e dello spazzamento di zone pedonali oltre a fungere come punto informazioni sulla raccolta differenziata. Presenti il Sindaco Del Dotto, l’Assessore all’Ambiente Pescaglini e l’Amministratore Delegato di Sea Ambiente Bonaceto.

T-riciclo è stato assegnato in questo primo momento a un servizio serale di quattro ore sulla Passeggiata di Lido di Camaiore, ma sarà possibile destinarlo anche ad altre zone pedonali in caso di necessità. Il mezzo, a pedalata assistita grazie a pannelli fotovoltaici, può contare su 4 contenitori dalla capacità di 120 litri ciascuno con cui garantire un maggior grado di pulizia della zona in cui si troverà ad operare.

“T-riciclo è un mezzo mezzo sostenibile che utilizza energie rinnovabili che potrà garantire sin da subito un ampliamento del servizio, in particolar modo nelle aree pedonali come la Passeggiata di Lido di Camaiore. Inoltre rappresenta un filo diretto tra i cittadini e Sea, potendo fornire informazioni in tempo reale sulla raccolta differenziata e sui servizi dell’azienda”, le parole dell’Assessore all’Ambiente Sara Pescaglini.

E’ attivo il servizio di ritiro di sfalci e potature nelle zone servite dalla raccolta Porta a Porta: il martedì a Camaiore e il venerdì a Lido sarà possibile conferire un massimo di 3 sacchi da 80 lt sollevabili, contenenti esclusivamente residui di sfalci e potature.
Precisamente, il ritiro avverrà secondo i seguenti orari:

  • Camaiore: martedì mattina ore 06.00-12.00 - obbligo di esposizione dalle 21.00 del lunedì sera alle 6.00 del martedì mattina
  • Lido di Camaiore (tutte le zone coperte da PAP): venerdì mattina ore 06.00-12.00 - obbligo di esposizione dalle 21.00 del giovedì sera alle 6.00 del venerdì mattina

Sea Risorse effettuerà un volantinaggio puntuale nelle zone interessate per ricordare agli utenti modalità e orari di conferimento della raccolta.

Chi dovesse conferire un quantità maggiore, può portarla direttamente presso il Centro di Raccolta nella zona Le Bocchette, sito in Via dei Carpentieri, Camaiore (LU) aperta dal Lunedì al Sabato dalle ore 8.00-12.30 e dal lunedì al venerdì dalle 14.00-17.00 e presso il Centro di raccolta di Via Poggio alle Viti, Viareggio (LU),  aperto dal Lunedì al Sabato dalle ore 8.00-12.30 e dal lunedì al venerdì dalle 14.00-17.00, oppure potrà essere richiesto un ritiro domiciliare chiamando il numero verde 800.434509.

Per informazioni e chiarimenti  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., il numero verde 800434509 e il numero di WhatsApp 335 719 2666, attivo il martedì e il giovedì.

Nei prossimi giorni circa 200 utenze riceveranno la lettera che annuncia l’avvio del progetto pilota di verifica degli allacci a Lido di Camaiore. Si tratta del terzo step del programma di intervento denominato #Marepulito, messo a punto dal gestore - in collaborazione con l’Amministrazione Comunale - per risolvere i problemi di inquinamento della Fossa dell’Abate. Il costo degli interventi è di circa 800mila euro. Lo studio pilota è stato programmato nel periodo estivo così da poter verificare anche le numerose seconde case e si presume possa terminare entro settembre 2017. L’attività sarà poi estesa a tutto il bacino d’indagine della foce ed eventualmente anche ad altre aree. L'indagine porta a porta è essenziale per la risoluzione della problematica di allacci abusivi degli scarichi fognari delle abitazioni nella fognatura bianca. L’intervento permetterà di individuare anche il fenomeno di abusivismo di allacci di bianca all’interno della fognatura nera, nonché di effettuare una ricognizione completa delle utenze fognarie della zona, andando ad individuare coloro che, pur essendo allacciabili alla fognatura nera, ancora non sono allacciate. I controlli avverranno sia con telecamera video-ispettiva all'interno delle tubazioni di allaccio, sia con tracciante, ovvero un liquido colorato in grado di verificare il percorso dello scarico. Qualora venga rilevato uno scorretto convogliamento dello scarico, della fognatura bianca o di quella nera, GAIA provvederà a trasmettere il nominativo dell’utente all’Amministrazione Comunale per l’espletamento dell’iter normativo previsto.

I due step precedenti, il primo terminato, il secondo ancora in corso, hanno visto:

  1. Da novembre 2016 a metà febbraio 2017 è stata "distrettualizzata" la fognatura nera. L'intervento è consistito nell'installazione di misuratori di portata in punti strategici della rete fognaria nera e nella suddivisione della rete in distretti omogenei. Sono state quindi individuate le parti che risentono maggiormente dell’afflusso di acque di pioggia, acque parassite e acque provenienti da interconnessioni.
  2. Da fine maggio 2017 è iniziata la video-ispezione per la fognatura nera non ancora osservata. Si tratta di 18 km di fognatura lato Camaiore e 24,3 km lato Viareggio, ricadente all'interno del bacino scolante nel Fosso dell'Abate. La campagna permetterà di individuare eventuali interconnessioni tra la fognatura nera e la fognatura bianca che una volta individuate saranno immediatamente risolte.

Si tratta di interventi decisi dal Gestore insieme all’Amministrazione Comunale, non previsti specificatamente dall’Accordo di Programma sulla balneazione, nati da una campagna di video ispezione su oltre 6 km di fognatura nera, svolta nel 2015.

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Numeri Utili

Comune di Camaiore 800 015689
Polizia Municipale 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico 800 234567
Sea Whatsapp - Segnalazioni e informazioni raccolta rifiuti 3357192666
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato (servizio di prossima attivazione)

Seguici su

Seguici su Twitter  Seguici su Facebook  Seguici su YouTube