Sito ufficiale del Comune di Camaiore Sito ufficiale del Comune di Camaiore

Tributi

   

Uffici Online

Sei in: Home >> Uffici OnLine >> Tributi


Tributi

Dirigente:

Dott. A. NIERI (a.nieri@comune.camaiore.lu.it)

Responsabile:

Dott.ssa B. DEL DOTTO

Telefono:

Fax:

Indirizzo:

P.zza S. Bernardino, 1 - 55041 Camaiore (LU)

Email:

tributi@comune.camaiore.lu.it , tributi.tarsu@comune.camaiore.lu.it , tributi.ici@comune.camaiore.lu.it , comune.camaiore@cert.legalmail.it

Orario Uffici:
SERVIZIO Tassa Rifiuti TEL.0584/986234/659/643/607/670
fax 0584/986248
Mar. 09.00 - 12.30 SENZA APPUNTAMENTO
Mer. 09.00 - 12.30 SENZA APPUNTAMENTO
Ven 09.00 - 12.30 SENZA APPUNTAMENTO

SERVIZIO TASI I.C.I - I.M.U TEL. 0584/986609/348/349/351

AREE FABBRICABILI: TEL.0584/986243

Lunedì, martedì, mercoledì e venerdi dalle ore 9.00 alle ore 12.30.

Per Avvisi di Accertamento dell'imposta si consiglia di prendere appuntamento.

SERVIZIO COSAP,AFFISSIONI E PUBBLICITA'
Via Badia, 13 55041 CAMAIORE
TEL/FAX 0584/984765
ORARIO AL PUBBLICO
Dal Lunedì al Sabato dalle 9.00 alle 12.00

L'Ufficio Tributi ha competenze in materia di gestione dei tributi locali e delle procedure che definiscono addizionali su imposte erariali, in particolare l'Ufficio: -- redige i regolamenti che hanno valenza in materia di fiscalità locale; -- espleta attività di ricerca, studio ed elaborazione di dati per la definizione delle aliquote e delle tariffe; -- provvede al controllo delle denunce e dei versamenti e forma gli atti di liquidazione ed accertamento del tributo; -- forma i ruoli ordinari ed i ruoli coattivi per la riscossione dei tributi locali; -- dispone i rimborsi e provvede a discaricare le quote inesigibili e le quote non dovute; -- gestisce il contenzioso aperto presso gli organi di giustizia tributaria; -- predispone gli atti da sottoporre all'approvazione degli organi di governo e gestionali dell'Ente; -- cura l'informazione al contribuente; -- predispone la modulistica inerente l'attività di istituto; -- riceve le denunce di variazione/cessazione; -- collaborare con altre amministrazioni pubbliche per l'accertamento di imposte erariali.



Servizi On-Line disponibili:

 Calcolo IMU - TASI  2014 On-Line



PER CONOSCERE LE ALIQUOTE DELIBERATE DAL COMUNE PER L'ANNO 2014 SI SUGGERISCE DI CONSULTARE L'ESTRATTO DELLA DELIBERAZIONE CONSILIARE PUBBLICATO IN QUESTA PAGINA NELLA SOTTOSTANTE SEZIONE "DOCUMENTI-TRIBUTI".





Il Comune di Camaiore non è responsabile di eventuali danni e/o perdite di profitti causati dall'uso del Calcolo IMU.

L'utente con l'utilizzo dell'applicazione solleva il Comune di Camaiore da ogni responsabilità, implicita ed esplicita, derivante dall'uso dell'applicazione stessa.



Notizie - Tributi

Data

Notizia

08/10/2014

Si comunica che l'ufficio Tributi sarà chiuso al pubblico nei giorni 14 - 15 e 22 Ottobre per corsi di aggiornamento.

18/08/2014

Con delibera C.C. n. 40 del 29/07/2014 sono state confermate per l’anno 2014 le aliquote IMU relative all’anno 2013, ad eccezione di quella prevista per gli Immobili adibiti ad abitazione principale e relative pertinenze iscritti nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9 che è stata modificata dal 4 al 3,7‰. 

12/06/2014

Per l'anno 2014 è possibile effettuare il versamento dell'acconto TASI entro il 30 giugno senza l'applicazione di interessi e sanzioni come da delibera G.M. n. 201/2014.
Si ricorda invece che il versamento dell'acconto IMU deve essere eseguito entro il 16 di Giugno.

03/06/2014

Per l'anno 2014 il versamento della prima rata IMU deve essere eseguito sulla base delle aliquote e delle detrazioni dei dodici mesi dell'anno precedente ai sensi dell'art. 13, comma 13 bis, D.L. 201/2011. A tal fine si comunica che per l'anno 2013 sono state confermate le aliquote stabilite nell'anno 2012, pertanto si rinvia al documento pdf ALIQUOTE IMU 2012 riportato nella sezione Documenti.

23/05/2014

Nella sezione documenti Informativa sul tributo dei servizi indivisibili -  TASI anno 2014.

10/01/2014

Si ricorda che i cittadini camaioresi non devono pagare la cosiddetta " mini Imu " per l'abitazione principale e relative pertinenze in scadenza il prossimo 24 gennaio.
La " mini Imu " è invece dovuta per i terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola, in quanto l'aliquota deliberata dal Comune, pari al 9 per mille è superiore a quella di base ( 7,6 per mille ).
Pertanto i proprietari di questa tipologia di terreni devono versare entro il 24 gennaio, il 40% della differenza tra l'aliquota del 9 per mille e quella di base del 7,6 per mille.

20/12/2013

ADDIZIONALE IRPEF ANNO 2013 : Si comunica che per l'anno 2013 sono state  confermate le aliquote previste per i singoli scaglioni di reddito stabilite nell'anno 2012

02/12/2013

Si comunica che, per l'anno 2013, sono state confermate le aliquote IMU stabilite nell'anno 2012.

27/06/2013

DETERMINAZIONE DELLE RATE E DELLE SCADENZE DI PAGAMENTO DELLA TARES: Nella sottostante sezione documenti è pubblicata la deliberazione consiliare n. 32 del 20/6/2013

12/06/2013

VERSAMENTI IMU: Per effetto dell'art. 10, comma 4 lett. b), del D.L. 8/4/2013, n. 35, convertito con modificazioni dalla legge 6/6/2013 n. 64, il versamento della prina rata è eseguito sulla base dell'aliquota e delle detrazioni dei dodici mesi dell'anno precedente. il versamento della seconda rata è eseguito a saldo dell'imposta dovuta per l'intero anno, con eventuale conguaglio  sulla prima rata versata, sulla base degli attui pubblicati  alla data del 28 ottobre  di ciascun anno d'imposta.

22/05/2013

IMU 2013
DICHIARAZIONE: Per effetto dell'art.10, comma 4 lett. a), del D.L. 8/4/2013, n. 35, la dichiarazione IMU deve essere presentata, nei casi in cui sussiste l'obbligo, entro il 30 giugno dell'anno successivo a quello in cui il possesso degli immobili ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta. Pertanto, le dichiarazioni riferite all'anno 2012 dovranno essere presentate entro il 30/6/2013 e quelle riferite all'anno 2013 dovranno essere presentate entro il 30 giugno 2014. Ne consegue ulteriormente che il ravvedimento operoso concernente violazioni del pagamento per l'anno d'imposta 2012 potrà avvenire entro il 30/6/2013.
ALIQUOTE: Per effetto dell'art. 10, comma 4 lett. b), del D.L. 8/4/2013, n. 35, le aliquote IMU con cui calcolare la rata di acconto 2013, scadente il 16 giugno 2013, sono quelle approvate per l'anno d'imposta 2012, pubblicate nel presente portale nella sottostante sezione documenti e nel portale del MEF; il versamento a saldo, scadente il 16/12/2013, dovrà essere calcolato, con conguaglio sulla rata di acconto nel caso di variazioni, con le aliquote pubblicate sul portale del MEF entro il 16 novembre 2013. Si ricorda che a decorerre dal 1/1/2013 il moltiplicatore per i fabbricati censiti nel gruppo catastale D5 è pari a 65. Si sottolinea che, per effetto dell'art. 1, comma 380, della legge 24/12/2012, n. 228, a decorerre dal 1/1/2013 la quota di riserva allo Stato del gettito IMU opera esclusivamente per i fabbricati classificati nel gruppo catastale D calcolata ad aliquota standard dello 0,76 per cento; il gettito calcolato per 0,30 punti percentuali dell'aliquota (1,06 per cento) è di competenza del Comune.I codici per il versamento per il tramite del mod. F24 dell'imposta dovuta in relazione al possesso di immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D sono: 3925 per la quota di competenza dello STATO; 3930 per la quota di competenza del COMUNE..
ABITAZIONE PRINCIPALE E TERRENI AGRICOLI: Si trascrive di seguito il testo del D.L. 54/2013 - Art. 1, comma 1,:  ...per l'anno 2013 il versamento della prima rata dell'IMU .... è sospeso per le seguenti categorie di immobili: a) abitazione principale e relative pertinenze, esclusi i fabbricati classificati nelle categorie catastali A/1, A/8, A/9; b) unità immobiliari appartenenti alle cooperative edilizie a proprietà indivisa, adibite ad abitazione principale e relative peertinenze dei soci assegnatari, nonché alloggi regolarmente assegnati dagli istituti autonomi per le case popolari (IACP) o dagli enti di edilizia residenziale pubblica, comunque denominati, aventi le stesse finalità degli IACP istituiti in attuazione dell'art. 93 del D.P.R.24/7/1977 n. 616;.c) terreni agricoli e fabbricati rurali di cui all'art. 13, commi 4, 5 e 8, del D.L. 6/12/2011 n. 201, convertito con modificazioni dalla legge 22/12/2011 n. 214, e successive modificazioni. Art. 2, secondo periodo: In caso di mancata adozione della riforma entro la data del 31 agosto 2013, continua ad applicarsi la disciplina vigente e il termine di versamento della prima rata dell'IMU degli immobili di cui al medesimo art. 1 è fissato al 16 settembre 2013.

17/12/2012

PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE IMU: Ai sensi dell'art. 13, comma 12-ter, del D.L. 201/2011 la dichiarazione IMU deve essere presentata entro novanta giorni dalla data in cui il possesso degli immobili  ha avuto inizio o sono intervenute variazioni rilevanti ai fini della determinazione dell'imposta. Secondo il disposto dell'art. 9, comma 3 lettera b), del D.L. 174/2012, come modificato in sede di conversione dalla L. 213/2012, per gli immobili per i quali l'obbligo dichiarativo è sorto fra il 1° gennaio 2012 ed il 5 novembre 2012 la dichiarazione deve essere presentata entro il 04 febbraio 2013 poiché il 03 febbraio cade di domenica.  Per conoscere i casi in cui si deve presentare la dichiarazione IMU si rimanda alla lettura delle "Istruzioni per la compilazione della denuncia IMU" il cui testo è pubblicato nella sottostante Sezione Documenti.

29/11/2012

DIFFERIMENTO TERMINE PRESENTAZIONE DICHIARAZIONE IMU RELATIVA ALL'ANNO 2012: Si trascrive di seguito il testo del comunicato stampa del MEF n. 172 in data 28/11/2012 "L'art. 9, comma 3,  lettera b) del D.L. n. 174 del 2012, come modificato durante l'iter parlamentare di conversione, ha fissato il termine per la presentazione della dichiarazione IMU relativa all'anno 2012 a 90 giorni dalla data di pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale del decreto che ha approvato il modello di dichiarazione IMU, avvenuta lo scorso 5 novembre. Pertanto, l'attuale termine del 30 novembre per la presentazione della dichiarazione IMU relativa all'anno 2012, stabilito dall'art. 13, comma 12-ter, del D.L. n. 201 del 2011, è posticipato al 4 febbraio 2013, poiché il 3 febbraio cade di domenica." 


29/11/2012

CONFERMA TERMINE VERSAMENTO SALDO IMU 2012: Si trascrive di seguito il testo del comunicato stampa del MEF n. 173 del 28/11/2012 "Il Ministero dell'Economia e delle Finanze ricorda che il termine per il versamento a saldo dell'IMU resta stabilito al prossimo 17 dicembre 2012."

26/11/2012

PREVISIONE REGOLAMENTARE ALIQUOTE RIDOTTE IMU: Si comunica che, al fine dell'applicazione delle aliquote ridotte previste ex art.3 (abitazione posseduta da anziani o disabili che acquisiscono la residenza in istitutii di ricovero o sanitari), ex art. 4 (abitazioni locate) e ex art. 5 (fabbricati inagibili) del vigente regolamento IMU, il  contribuente deve presentare apposita istanza all'ufficioTtributi entro il termine previsto dal citato regolamento. I modelli di autocertificazione sono pubblicati nella sottostante sezione "DOCUMENTI".

20/11/2012

APPLICAZIONE DELLE ALIQUOTE RIDOTTE IMU: Si comunica che per usufruire dell'aliquota ridotta prevista per i contratti di comodato registrati sono fatte salve le autocertificazioni presentate ai fini ICI. Nel caso in cui il comodante abbia concesso in comodato più unità immobiliari che posseggono le caratteristiche per il riconoscimento dell'agevolazione, l'aliquota ridotta s'intenderà applicata all'immobile con la rendita catastale più elevata, salvo diversa comunicazione da parte del contribuente. Per gli immobili concessi in comodato nell'anno 2012 dovrà essere presentata apposita dichiarazione con il modello IMU, entro la scadenza prevista per legge, riportando, nella parte relativa alle ANNOTAZIONI, gli estremi di registrazione dell'atto ed il nominativo del comodatario. Si informa, inoltre, che il contribuente dovrà comunicare, con apposito modello di dichiarazione IMU, entro la scadenza prevista per legge, se negli immobili appartenenti alla categorie catastali C1 e C3 sono effettivamente espletate attività commerciali/artigianali, direttamente dallo stesso o a seguito di contratto di locazione registrato; nella prima ipotesi, nella parte relativa alle ANNOTAZIONI, dovrà essere indicato"L'IMMOBILE INDICATO AL PUNTO ... E' UTILIZZATO DIRETTAMENTE PER L'ESPLETAMENTO DI ATTIVITA' COMMERCIALI/ARTIGIANALI"; nella seconda ipotesi, nella parte relativa alle ANNOTAZIONI, dovrà essere indicato "L'IMMOBILE INDICATO AL PUNTO ... E' UTILIZZATO PER L'ESPLETAMENTO DI ATTIVITA' COMMERCIALI/ARTIGIANALI DA ... GIUSTO CONTRATTO DI LOCAZIONE REGISTRATO A .... IL .... REPERTORIO ...".
Al fine  di una corretta applicazione dell'aliquota del 9 per mille nel caso di immobili accatastati come C1 e C3 si informa che: 1) - per ATTIVITA' ARTIGIANALE si intende quella svolta da soggetti regolarmente iscritti alla commissione provinciale per l'artigianato presso la Camera di Commercio; 2) - per ATTIVITA' COMMERCIALI si intendono quelle attività definite e disciplinate dalla Legge Regionale 07/02/2005 n. 28. Si precisa inoltre che l'attività è espletata direttamente anche dal soggetto che la esercita mediante lo strumento societario o la collaborazione familiare.

02/10/2012

ADDIZIONALE IRPEF ANNO 2012 - IL CONSIGLIO COMUNALE CON ATTO N. 58 DEL 27/8/2012 HA REVOCATO LA PROPRIA PRECEDENTE DELIBERAZIONE N. 29 DEL 21/3/2012 ED HA APPROVATO IL REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE CHE ESPLICA I SUOI EFFETTI DAL 1/1/2012. IL REGOLAMENTO ANZIDETTO, COME MODIFICATO DAL CONSIGLIO COMUNALE CON ATTO 65 DEL 27/9/2012, E' PUBBLICATO NELLA SOTTOSTANTE "SEZIONE DOCUMENTI".

19/09/2012

VISURE CATASTALI - A DECORRERE DAL 1° OTTOBRE 2012 NON SARA' PIU' OPERATIVO LO SPORTELLO DECENTRATO CATASTALE DI VIALE OBERDAN 52 A CAMAIORE. DA TALE DATA CHI SARA' INTERESSATO AL RILASCIO DI VISURE CATASTALI DOVRA' RECARSI PRESSO GLI SPORTELLI DELL'AGENZIA DEL TERRITORIO POSTA IN LUCCA VIA DEL BRENNERO 223.

30/03/2012

PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE ICI: - IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLA DICHIARAZIONE I.C.I. ANNO 2011 COINCIDE CON IL TERMINE PREVISTO PER LA PRESENTAZIONE DEL MODELLO UNICO 2012. PER CONOSCERE I CASI IN CUI SI DEVE PRESENTARE LA DICHIARAZIONE ICI 2011 SI RIMANDA ALLA LETTURA DEL PUNTO 2. DELLA INFORMATIVA "ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE ICI ANNO 2008 E SEGUENTI" IL CUI TESTO E' PRESENTE NELLA SOTTOSTANTE "SEZIONE DOCUMENTI".

08/06/2011

ADDIZIONALE IRPEF ANNO 2011 -- IL C.C. CON DELIBERAZIONE N. 20 DEL 31/03/2011, ESECUTIVA AI SENSI DI LEGGE, HA CONFERMATO PER L'ANNO 2011 L'ADDIZIONALE COMUNALE ALL'IRPEF NELLA MISURA DELLO 0,2%.



Documenti - Tributi

Titolo Ordina dalla A alla Z Ordina dalla Z alla A

Data Ordine Cronologico Ordina cronologico inverso

Documenti

MODELLO EDITABILE DICHIARAZIONE TARI NON DOMESTICA

02/10/2014

PDFPDF 

MODELLO EDITABILE DICHIARAZIONE TARI DOMESTICA

02/10/2014

PDFPDF 

MODELLO RICHIESTA RIMBORSO TARI 2014

02/10/2014

PDFPDF 

MODELLO DICHIARAZIONE TASI EDITABILE

29/08/2014

PDFPDF 

MODELLO ISTANZA ACCERTAMENTO CON ADESIONE

25/08/2014

PDFPDF 

Delibera tariffe TARI 2014

07/08/2014

PDFPDF 

REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELLA TASSA RIFIUTI (TARI)

07/08/2014

PDFPDF 

Regolamento Tasi

26/05/2014

PDFPDF 

Informativa TASI 2014

23/05/2014

PDFPDF 

REGOLAMENTO TARES

05/12/2013

PDFPDF 

REGOLAMENTO GENERALE DELLE ENTRATE COMUNALI

12/11/2013

PDFPDF 

DOMANDA AGEVOLAZIONI TARES 2013-2014

31/10/2013

PDFPDF 

TARIFFE TARES ANNO 2013

12/07/2013

PDFPDF 

INFORMATIVA TARES 2013

02/07/2013

PDFPDF 

DETERMINAZIONE DELLE RATE E DELLE SCADENZE DI PAGAMENTO DELLA TARES

27/06/2013

PDFPDF 

DICHIARAZIONE IMU MODELLO EDITABILE

03/01/2013

PDFPDF 

MODELLO AUTOCERTIFICAZIONE IMU PER ANZIANI/DISABILI CON RESIDENZA IN ISTITUTI DI RICOVERO

26/11/2012

PDFPDF 

MODELLO AUTOCERTIFICAZIONE IMU PER LOCAZIONE DI IMMOBILI AD USO ABITAZIONE E RELATIVE PERTINENZE

26/11/2012

PDFPDF 

MODELLO AUTOCERTIFICAZIONE FABBRICATI INAGIBILI AI FINI IMU

20/11/2012

PDFPDF 

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DENUNCIA IMU

05/11/2012

PDFPDF 

MODELLO DICHIARAZIONE IMU

05/11/2012

PDFPDF 

IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) VALORI AREE FABBRICABILI AUTOLIMITATIVI ALL'ATTIVITA' DI ACCERTAMENTO DELL'UFFICIO

09/10/2012

PDFPDF 

REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU)

02/10/2012

PDFPDF 

ALIQUOTE IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA (IMU) ANNO 2012

02/10/2012

PDFPDF 

REGOLAMENTO PER L'APPLICAZIONE DELL'ADDIZIONALE IRPEF IN VIGORE DAL 1/1/2012

02/10/2012

PDFPDF 

ELENCO TERRENI RICADENTI IN AREA MONTANA DEL COMUNE DI CAMAIORE

08/06/2012

PDFPDF 

INFORMATIVA IMPOSTA MUNICIPALE PROPRIA

08/06/2012

PDFPDF 

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL MODELLO F24

02/05/2012

PDFPDF 

MODELLO F24

02/05/2012

PDFPDF 

REGOLAMENTO TARSU

14/06/2011

PDFPDF 

REGOLAMENTO ICI

05/05/2011

PDFPDF 

REGOLAMENTO COSAP IN VIGORE DAL 1/1/2010

05/05/2011

PDFPDF 

VALORI AREE FABBRICABILI ANNO 2011

07/04/2011

PDFPDF 

ALIQUOTE I.C.I. ANNO 2011

07/04/2011

PDFPDF 

TARIFFE TARSU PER L'ANNO 2011

14/02/2011

PDFPDF 

TABELLA RIDUZIONI TARSU

14/01/2011

PDFPDF 

VALORI AREE FABBRICABILI PER L'ANNO 2010

28/01/2010

PDFPDF 

TARIFFE TARSU PER L'ANNO 2010

28/01/2010

PDFPDF 

ALIQUOTE ICI PER L'ANNO 2010

28/01/2010

PDFPDF 

ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA DICHIARAZIONE ICI PER L'ANNO 2008 E SEGUENTI

13/05/2009

PDFPDF 

MODELLO DICHIARAZIONE ICI UTILIZZABILE PER L'ANNO 2008 E SEGUENTI (il modello è stato approvato con decreto del Direttore generale delle Finanze in data 12/5/2009 prot. 14640 ed è stato prelevato dal sito internet www.finanze.gov.it)

13/05/2009

PDFPDF 

TARIFFE TARSU PER L'ANNO 2009

29/04/2009

PDFPDF 

VALORI AREE FABBRICABILI ANNO 2009

12/01/2009

PDFPDF 

ALIQUOTE ICI ANNO 2009

12/01/2009

PDFPDF 

TARIFFE TARSU ANNO 2008

01/09/2008

PDFPDF 

ALIQUOTE ICI ANNO 2008

01/04/2008

PDFPDF 

VALORI AREE FABBRICABILI ANNO 2008

01/04/2008

PDFPDF 

ALIQUOTE ICI ANNO 2007

12/03/2007

PDFPDF 

VALORI AREE FABBRICABILI ANNO 2007

12/03/2007

PDFPDF 

REGOLAMENTO DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE TRIBUTARIE APPROVATO DAL C.C. CON ATTO N. 74 DEL 21/10/2003

22/02/2007

PDFPDF 

VALORI AREE FABBRICABILI ANNO 2003

22/02/2007

PDFPDF 

VALORI AREE FABBRICABILI ANNO 2005

22/02/2007

PDFPDF 

REGOLAMENTO COMUNALE T.O.S.A.P. IN VIGORE FINO AL 31/12/2009

22/02/2007

PDFPDF 

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'APPLICAZIONE DELL'ACCERTAMENTO CON ADESIONE AI TRIBUTI COMUNALI

22/02/2007

PDFPDF 

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELLA PUBBLICITA' E DELLE PUBBLICHE AFFISSIONI

22/02/2007

PDFPDF 

DELIBERA VALORI AREE FABBRICABILI ANNO 1999

02/03/2005

PDFPDF 



Bandi e Concorsi - Tributi

Bando/Concorso  Ordina dalla A alla Z Ordina dalla Z alla A

Data Inizio Ordine Cronologico Ordina cronologico inverso

Documenti

Nessun Bando o Concorso attualmente disponibile

   

1^ Commissione Consiliare

2^ Commissione Consiliare

3^ Commissione Consiliare

4^ Commissione Consiliare

5^ Commissione Consiliare

6^ Commissione Consiliare

Affari Generali

Ambiente

Archivio e Protocollo

Attività Produttive e Polizia Amm.va

Avvocatura e Servizi Legali

Bandi di Gara e Avvisi

Biblioteca

Casa

Contratti

Controllo di Gestione

Cultura

Demanio Marittimo

Edilizia Privata

Garante della Comunicazione

Gare

Lavori Pubblici

Mercato Ortofrutticolo

Musei - Civico Museo Archeologico

Musei - Museo di Arte Sacra

Opere Pubbliche Strategiche

Paesaggistica - Piano Utilizzo Arenili - ZoneB2

Patrimonio Immobiliare ed Espropri

Piani Attuativi

Pianificazione Territoriale

Piano Strutturale

Polizia Municipale

Protezione Civile

Provveditorato, Economato e Patr. Mobiliare

Pubblica Istruzione

Ragioneria

Segreteria Generale

Servizi Demografici

Sociale

Sport

Sportello Unico delle Attività Produttive

Suolo Pubbl., Pubblicità e Affissioni

Sviluppo Organizzativo

Tecnologie, Sistemi Informativi e Statistica

Tributi

Turismo, Manifestazioni e Tempo Libero

Ufficio Comunicazione Istituzionale

Ufficio Notifiche

Ufficio Stampa

URP - Relazioni con il pubblico

 Servizi Esterni

Difensore Civico

Galleria Europa

Pari Opportunita'

Sportello Informagiovani

Teatro dell'Olivo

Villa Le Pianore

 Al servizio del cittadino

Struttura organizzativa dell'ente Struttura organizzativa del Comune
Servizi Online Servizi On-Line
Ufficio Relazioni con il Pubblico URP Ufficio Relazioni con il pubblico
Link utili Link utili
Libro degli ospiti Libro degli ospiti


immagine di spaziatura

HOME - Amministrazione - Uffici Online - Bandi Attivi - Conoscere Camaiore - Ricerca

piumini moncler moncler outlet louis vuitton borse piumini moncler louis vuitton borse piumini moncler moncler outlet