Sito ufficiale del Comune di Camaiore Sito ufficiale del Comune di Camaiore

02 - ╚ la via dell’orto: festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie - Manifestazioni

Sei in: Home >> Conoscere Camaiore >> Manifestazioni >> 02 - ╚ la via dell’orto: festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie

di Via dell'Orto



 

E’ LA VIA DELL’ORTO: festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie


Organizzazione: Comune di Camaiore

E’ la Via dell’Orto: festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie è una manifestazione organizzata annualmente (a partire dal 2009) dal Comune di Camaiore durante il secondo fine settimana di aprile, della durata di due giorni.

La manifestazione, inoltre, fa parte del circuito delle "manifestazionei amiche" al quale hanno aderito le principali mostre mercato del giardinaggio e dell’orticoltura italiana tra le quali: "Verdemura" e "Murabilia" di Lucca, "Harborea" di Livorno, "Franciacorta in fiore", "Florealfest" di Udine e "Orticolario" di Como.

 L’orto rappresenta la passione per eccellenza dei camaioresi, dediti da sempre all’agricoltura, in virtù della particolare vocazione geografica/morfologica del territorio di Camaiore. Il Comune, infatti, comprende località collinari e montane particolarmente indicate alla coltivazione e alla produzione orticola e floricola. Numerose sono le aziende della Versilia note per la produzione di piante da orto e, proprio per questo, l’evento nasce con l’intento di valorizzarle ed incrementarne la visibilità.

In occasione della manifestazione vengono allestiti nel centro storico di Camaiore stand per l’esposizione e la vendita di piante da orto, sementi, erbe, attrezzi per orti e giardini. E’ previsto, inoltre, l’allestimento di orti scenografici nelle corti, nelle strade, nelle piazze per mostrare come anche l’orto può essere realizzato in spazi urbani ristretti.

E’ possibile degustare prodotti enogastronomici tipici locali e acquistare i prodotti ortofrutticoli delle aziende locali nel mercato a km zero. Spesso le scuole del comprensorio comunale vengono coinvolte nella

Durante i due giorni di manifestazione vengono proposti eventi collaterali di vario tipo che fanno da cornice all’evento stesso: mostre, esposizioni, approfondimenti, laboratori per le scuole, incontri culturali/talkshow legati al tema orticolo, condotti da esperti e da giornalisti del settore.

Data di realizzazione: 9 e 10 Aprile 2016

Durata evento: 2 giorni

Location: Centro storico Camaiore



IL PROGRAMMA 2015

Torna "E’ la via dell’Orto”. L'11 e 12 aprile il centro storico di Camaiore si trasformerà in un lussureggiante orto all'aria aperta. Durante i due giorni di manifestazione verranno proposti eventi collaterali di vario tipo che faranno da cornice: mostre, esposizioni, approfondimenti, laboratori per le scuole, incontri culturali e talkshow legati al tema orticolo. Da quest’anno riprende la collaborazione fra la Facoltà di Agraria dell’ateneo pisano e il Comune di Camaiore: l’obiettivo dell’Amministrazione, oltre che qualificare la manifestazione da un punto di vista scientifico, è far sì che “E’ la via dell’orto” diventi stimolo di interesse e di studio per le giovani generazioni inserendosi in un più ampio ambito di attenzione del territorio e della natura.


E’ stato presentato questa mattina il programma ufficiale della settima edizione di “È la via dell’orto: festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie”, in programma sabato 11 e domenica 12 aprile 2015.“Chi semina, raccoglie”: l’adagio popolare sottolinea perfettamente la dimensione culturale di una manifestazione, ormai tradizionale, che affonda le radici in usi e costumi locali da riprendere e tramandare. In quest’ottica si spiega il rapporto con il dipartimento di Scienze Agrarie dell’Università di Pisa che prevede - oltre alla realizzazione di un orto nei giorni della manifestazione - un progetto di più ampio respiro, con un percorso didattico con le scuole del territorio.

La mostra mercato

La manifestazione si svolgerà nel centro storico del capoluogo con una mostra mercato in piazza San Bernardino, piazza XXIX Maggio, piazza Diaz, piazza Rivellino, via Vittorio Emanuele e via XX settembre. Oltre agli espositori orticoli vi sarà una sezione dedicata agli animali da cortile ove si potrà approfondire anche la tematica di norme e regolamenti per la costruzione dei ricoveri per gli animali.

Saranno ben nove gli orti che orneranno le vie di Camaiore. Si potranno ammirare le realizzazioni dell'Università di Pisa, dell'Architetto Lera, dell'Associazione Tappeti di Segatura (dal titolo “Una notte sul monte calvo”), della Coldiretti Versilia (dal titolo “Campagna amica”), della Cia e Associazione Donne in Campo (dal titolo “Orti della Cia”), degli Amici delle Seimiglia (dal titolo “Spazio didattico”), della Toscana Miele (dal titolo “L’ape nell’orto”), dell'Istituto Superiore di Agraria di Mutigliano, della Scuola d'Infanzia "Arcobaleno" di Camaiore e, a cura dei commercianti del Centro Storico, gli orti in vetrina.


Il programma

Si parte con “Andiam per erbi”, dove protagoniste saranno le gustose erbe spontanee che crescono nei campi. L'Associazione Amici delle Seimiglia, in collaborazione con il professor Paolo Buratti, organizza una lezione teorica (sabato 11 alle ore 15:30 presso Palazzo Tori Massoni) e una pratica nelle Seimiglia (domenica 12 ore 9.30 o 15.00 con bus navetta gratuito da piazza Romboni). Per prenotazioni e informazioni telefonare allo 0584 986211 fino al 10 aprile o direttamente allo stand dell'associazione durante la manifestazione presso Palazzo Tori Massoni. Alle 17:30 del sabato, presso il Museo d’Arte sacra in piazza Diaz, il dottor Marino Merlo condurrà un incontro tematico dal titolo “Un sano confronto tra l’agricoltura chimica e biologica. Pregi e difetti di entrambi”.

Domenica 12 aprile, alle ore 11.00, verrà presentato il libro “Orticoltura (eroica) urbana”, scritto dall’agronomo e guida ambientale, Emilio Bertoncini. L’incontro si terrà presso il Museo d’Arte Sacra. Spazio anche alla musica con l’orto dei “Jazzemani”. I concerti si terranno entrambi i giorni dalle ore 17:00, in via XX settembre presso ilCircolo Thiasos e vedranno impegnati i nomi più importanti del jazz locale.

Le voci

L’Assessore al Turismo Carlo Alberto Carrai ha portato i saluti dell’Amministrazione: “La manifestazione acquisisce un ulteriore valore alla luce del recente disastro del 5 marzo. La cultura del rispetto dell’ambiente parte dalla cura del territorio di cui l’orto è una rappresentazione lampante. Ulteriore esempio di questo recupero è la cultura legata alla via Francigena: ci stiamo preparando al Giubileo e chiediamo a tutti di aprirsi a questa possibilità”.

“All’aspetto didattico, fiore all’occhiello dell’evento, si accosta una parte culturale: l’anno scorso avevamo celebrato l’Arcimboldo; nel 2015 ci accosteremo all’astratto con Kandinsky. In più si rafforza la sinergia con le associazioni del territorio al fine di far germogliare il rapporto di questa due giorni con la città”, le parole del professor Pierpaolo Dinelli che coordina l’evento in collaborazione con il Comune di Camaiore.

Presente all’incontro con la stampa anche l’architetto Tiziano Lera, che realizzerà un orto dal grande valore simbolico: “Troveranno posto i rifiuti, prodotto anche culturale di questa società, ma il tema centrale è quello della rinascita. Il rispetto per l’ambiente lo puoi seminare e curandolo farlo crescere rigoglioso come una pianta”.

Il Dipartimento di Scienze Agrarie dell'Università di Pisa era rappresentato dal professor Paolo Vernieri: “E’ un’occasione di visibilità per la nostra facoltà e un momento di crescita per gli studenti. Il progetto che prenderà il via con le scuole del territorio è fondamentale perché bisogna tornare ad insegnare ai bambini che la terra è una ricchezza, non solo un elemento che sporca”.

IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE 2014

Sabato 12, domenica 13 Aprile - Centro storico di Camaiore

Mostra mercato

P.zza San Bernardino, P.zza XXIX Maggio, P.zza Diaz,

P.zza Rivellino, Via Vittorio Emanuele, Via IV Novembre

Ore 10.00 – 19.30

Via Vittorio Emanuele - Palazzo Tori

Le Seimiglia in un colpo d’occhio

a cura dell’Associazione Amici delle Seimiglia.

INCONTRI TEMATICI

Sabato 12 Aprile

Ore 11.30

P.zza San Bernardino - ex Palazzo del Vicario

L’uso e l’importanza delle erbe spontanee

nella cultura rurale della Versilia

a cura dell’etnobotanico Paolo Buratti

 

Ore 16.30

P.zza San Bernardino

Orti risorti

con Vitaliano Biondi (architetto paesaggista), Pinuccia Montanari (Centro di Diritto

Ambientale dell’Eco Istituto dell’Emilia Romagna), Mimma Pallavicini (giornalista),

Prof.ssa Maria Rosa Ronzoni (Università di Bergamo),

Claudio Pozzi

(Pres. WWOO F Italia - World Wide Opportunities on Organic Farm)

INTRATTENIMENTO MUSICALE

Domenica 13 Aprile

Ore 17.00

P.zza San Bernardino

E’ la via dell’orto in musica

Una chitarra acustica ed una voce

con

Finaz & Jack Meille Acoustic jam fun

Alessandro Finazzo in arte Finaz e Iacopo Meille

i nostri ORTI
 

P.za San Bernardino:

"ORTO DELL’Amore " (Arch. Lera)

"Arcimboldo" (Associazione Tappeti di segatura)

"Hortus Romanus" (Associazione Tappeti di Segatura)

"Giardinorto" Az. Agricola Carmazzi

"orto" Comune di Camaiore

Via Vittorio Emanuele

Orto Coldiretti – Ass. COLDIRETTI

"Le Seimiglia – L’Orto di Camaiore" Ass. Amici delle Seimiglia

Piazza Diaz,

"Orti CIA" Ass. Donne in Campo

Piazza XXIX Maggio

"Orto Ist. Tecnico Agrario N. Busdraghi di Mutigliano"

"Orto Scuole del Territorio"

"Orto Fruttolo"

Via IV Novembre

"Orto dell’Angeli"

"Orto Immagine"
 

 

Eventi correlati Aperitivo dell’orto, Bar del Centro Storico aderenti

*******************************************************************************************************

 Nota: Finaz & Jack Meille Acoustic fun jam

 

 

Nessun limite, nessun filtro, assoluta libertà: in poche parole un progetto assolutamente rivoluzionario!

Una chitarra acustica ed una voce. Due strumenti con con i quali riscoprire il segreto e la magia del rock con la libertà e la leggerezza di chi non ha dimenticato l'emozione della prima volta che ha ascoltato 'Whole Lotta Love' dei Led Zeppelin e 'Walking On The Moon' dei Police.

I suoni ora dolci ora acidi della chitarra di Finaz e la voce potente e profonda di Jack dipingono come su una tela i colori e le sensazioni che hanno accompagnato 60 anni di musica: i primi ruggiti del rock'n'roll, il blues, la rivoluzione dei Beatles fino ad arrivare all'hard rock ed i controversi anni '80.


   

Itinerari Trekking e Mountain Bike

Manifestazioni

Gemellaggi

Associazioni

Musei

Premio Letterario - Edizioni Precedenti


Altri Articoli nella Sezione "Manifestazioni"

04 - Corpus Domini. Tappeti di segatura colorata

03 - Demetra. Rassegna della fragola, dei fiori e dei prodotti della nostra terra

11 - Triennale di Ges¨ Morto

08 - Follie d'altri tempi: Notti di Santa Maria

07 - Tirreno Adriatico

02 - ╚ la via dell’orto: festa degli orti, delle sementi, delle erbe e delle erbarie

05 - Palio dei Rioni

10 - Festa Pic

01 - XXVIII Premio Letterario Camaiore

09 - Teatro dell'Olivo

06 - Festival Gaber


Link utili

Webcam su Camaiore Webcam su Camaiore

Libro degli ospiti Libro degli ospiti

Stabilimenti Balneari Stabilimenti balneari

Consorzio di promozione turistica di Camaiore Consorzio Promozione Turistica


immagine di spaziatura

HOME - Amministrazione - Uffici Online - Bandi Attivi - Conoscere Camaiore - Ricerca - Informativa Cookie