Di cosa si tratta

Il Comune di Camaiore ha approvato, con delibera di Consiglio Comunale  n. 13 del 17/03/2021,  in deroga all’articolo 17 del Regolamento per l’applicazione della Tari, un’ulteriore riduzione del 30% della parte variabile della tariffa dell’invito Tari 2020 a favore delle utenze non domestiche, con un limite massimo di 2.500,00 euro a contribuente.

Le agevolazioni saranno concesse nei limiti delle risorse di Bilancio 2021. Nel caso di insufficienza di tali risorse sarà predisposta un’apposita graduatoria nel rispetto della maggiore riduzione di fatturato; a parità di riduzione di fatturato prevarrà l’utenza non domestica che ha ricevuto un minor ristoro.

A chi è rivolto

  • Utenze non domestiche che dichiarano di aver subito una chiusura obbligatoria o facoltativa o comunque una sospensione della propria attività (ad eccezione delle categorie 7-Alberghi senza ristorante e 8-Alberghi con ristorante per i quali non è richiesto il periodo di chiusura)
  • Utenze non domestiche che dichiarano di aver subito nell’anno 2020 una riduzione del fatturato non inferiore al 60% rispetto a quello dell’anno 2019, in seguito all’emergenza sanitaria da Covid-19

Utenze escluse

  • Utenze che appartengono alle seguenti categorie tariffarie:
    • 3 Autorimesse e magazzini senza vendita diretta (fanno eccezione e potranno quindi presentare istanza di agevolazione, le utenze non domestiche iscritte in questa categoria e qualificabili come Depositi di materiali per organizzazione di eventi o attività similari);
    • 9 Case di cura e riposo;
    • 10 Ospedali;
    • 11 Uffici (si precisa tuttavia che potranno presentare istanza di riduzione le utenze non domestiche qualificabili come Agenzie di viaggio o altre attività sospese causa Covid); - 12 Banche, istituti di credito e studi professionali;
    • 13 sono esclusi dalla riduzione i soli Negozi di ferramenta;
    • 14 Edicola, farmacia, tabaccaio, plurilicenze;
    • 25 Supermercato, pane e pasta, macelleria, salumi e formaggi, generi alimentari;
    • 26 Plurilicenze alimentari e/o miste;
    • 27 sono esclusi dalla riduzione i soli Negozi di ortofrutta e pescheria;
    • 28 Ipermercati di generi misti;
  • utenze di produzione e di vendita al dettaglio o all’ingrosso di beni di genere alimentare o farmaceutico iscritti in qualsiasi categoria tariffaria;
  • utenze di tipo stagionale;
  • imprese in stato di fallimento, liquidazione coatta amministrativa e amministrazione controllata o in stato di scioglimento o liquidazione o comunque cessata.

Presentazione domande e scadenze

La richiesta dovrà essere presentata completa e compilata in ogni sua parte, pena l'esclusione, unitamente a

  • copia fotostatica non autenticata di un documento di identità valido del sottoscrittore
  • dichiarazione annuale Iva relativa ai periodi 2019/2020 o attestazione della diminuzione di fatturato da parte di un professionista abilitato

e presentata entro il 10/05/2021 all'Ufficio Protocollo del Comune di Camaiore, aperto dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 12.30 o trasmessa tramite PEC all'indirizzo This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it..

Modulistica

Per informazioni

SETTORE 2– Servizio 7 UO Tributi/TARI, Tel. 0584/986643 - 659 - 670 - 607 - 234 e-mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. - pec: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. – sito: www.comune.camaiore.lu.it

 

Tourist information office Opening times
Toggle Bar