Si è tenuta, presso la sala consiliare del Comune di Camaiore, la conferenza stampa con i rappresentanti di 2i Rete Gas S.p.A. Oggetto dell’incontro: far conoscere i progetti di metanizzazione alla cittadinanza e fare un punto sugli interventi già eseguiti negli anni

All’incontro hanno partecipato il sindaco Alessandro Del Dotto e il Consigliere delegato Graziano Dalle Luche. Per 2i Rete Gas S.p.A erano presenti invece Stefano Buzzelli, responsabile dell’Area Massa, e Guglielmo Di Pasquo, relazioni Enti Locali.

Il progetto di metanizzazione del Comune di Camaiore ha significato importanti investimenti, sia per l’estensione di nuova rete a servizio di nuove utenze che per la sostituzione o il potenziamento della rete già esistente, per un totale di circa 26 Km

  • circa 10 km di rete dal 2012 al 2017 con la significativa metanizzazione della frazione ex GPL di Pedona.
  • circa 10 Km di rete nel triennio 2018/2021.
  • circa 6 Km (Capezzano, Montebello e Silerchie) entro fine 2021.

Ad oggi le reti completati sul territorio sono quelle via Carraia, via Pianette, via Antichi, via Tori, via Sarzanese (da confine Massarosa a Ponte di sasso), via Del fortino (dall’Aurelia a viale Colombo), via Aurelia (da via Rosselli a via del Fortino), via della Costa, via Delle Mura in Loc. Buchignano. Mentre le reti in corso di completamento riguardano via Capanne (da Via Sarzanese alla Loc. Cavallini, in gas dal 2 aprile 2021) e via Arginvecchio (da via Della Libertà a via Sarzanese, in gas entro Aprile 2021).

Sono invece in corso di progettazione, con messa in gas prevista nel secondo semestre del 2021, i lavori in località Silerchie (1090 m), in località Montebello (915 m), quelli a Capezzano (3360 m) e lungo la traversa Via Capanne/Via di Moneta (640 m)

Nel Comune di Camaiore è attiva una campagna per i cittadini che chiedono un allacciamento alla rete del gas metano dallo 01/01/2021 al 31/12/2021. Primo allacciamento: preventivo agevolato per la realizzazione dell'allacciamento della rete del gas metano, con un contributo pari a 200 euro + 22% IVA

“Questo - commenta il sindaco Alessandro Del Dotto - è solo una prima parte di un progetto molto più ampio. Un obiettivo dell’Amministrazione è migliorare la condizione delle zone più isolate con l’arrivo del metano. In questi anni, grazie al lavoro del consigliere Dalle Luche e del gestore della rete, è stato fatto un cronoprogramma per arrivare, in futuro, a tutti i cittadini. Per l’Amministrazione questo è un punto fondamentale, anche per superare quelle differenze che, nel tempo, hanno portato allo spopolamento delle colline”.

“Sono stati fatti - dichiara Stefano Buzzelli - importanti investimenti, per esempio con la metanizzazione della frazione di Pedona. Tutto questo passa anche da una stretta collaborazione con l’Amministrazione, sopratutto nella persona del consigliere Dalle Luche. Colgo l’occasione per ringraziare lui e il suo staff tecnico. Siamo sempre disponibile a valutare ulteriori azioni che nasceranno anche dai lavori che stiamo attualmente portando avanti”.

“Ringrazio a nome dell’Amministrazione - commenta il consigliere delegato Graziano Dalle Luche - per quello che 2i Rete Gas sta facendo sul territorio. La collaborazione che c’è stata in questi anni è stata massima. Ed è per questo che riusciamo a programmare questi sviluppi della rete. Chi dice che non facciamo niente per sviluppare ulteriormente la rete sul territorio si sbaglia”.

Bureau d'information touristique Heures d'ouverture
Toggle Bar