ACCERTAMENTO DI CONFORMITÀ IN SANATORIA

L'accertamento di conformità ai sensi dell' art. 209 della L.R.T. 65 del 10 novembre 2014 è lo strumento che consente la sanatoria di opere realizzate in assenza o difformità dal titolo edilizio e può essere ottenuto mediante il rilascio del permesso di costruire o dell'attestazione di conformità in sanatoria.
La condizione generale per il rilascio del permesso in sanatoria è che gli interventi abusivi siano conformi alla disciplina urbanistica ed edilizia vigente sia al tempo di realizzazione degli interventi medesimi, sia al momento della presentazione della domanda di sanatoria (deve di fatto esserci la "doppia conformità").
Il rilascio  è comunque subordinato al pagamento, a titolo di oblazione, di una somma di denaro prevista dalla legge.
Per ottenere il permesso di costruire in sanatoria o l'attestazione di conformità occorre presentare al competente ufficio comunale un'istanza a firma del responsabile dell’abuso o dell’attuale proprietario dell’immobile, accompagnata da una dettagliata relazione a firma di un progettista abilitato.
La richiesta in bollo da € 16,00, deve essere presentata utilizzando la modulistica predisposta dal servizio edilizia privata corrispondente alla modulistica unica regionale per l’attività edilizia (modulo PdC e realazione asseverata PdC) reperibile nella sezione modulistica.
Nel caso in cui l’intervento oggetto di sanatoria ricada in zone soggette a vincoli (es. idrogeologico, paesaggistico ecc.) ai fini del rilascio del provvedimento finale devono essere acquisiti i relativi provvedimenti a sanatoria

COSTI

Marca da bollo da 16 euro
Diritti di segreteria (vedere tabella diritti di segreteria)
Oneri e costo di costruzione (se dovuti)
Sanzione ( nella misura prevista dalla vigente normativa)

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 - Testo unico delle disposizioni legislative e regolamentari in materia edilizia;
Legge regionale 10 novembre 2014 n.65 - Norme per il governo del territorio;
Regolamento edilizio vigente.

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Segnalazioni URP:
0584986202
0584986259
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Numeri Utili

Comune di Camaiore: 800 015689
Servizio Whatsapp Comune di Camaiore:
+39 328 9893221 - Iscriviti - Cancellati
Polizia Municipale: 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori: 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico:
800 234567
Numero Verde ERSU 800 942540
sitoweb: www.ersu.it
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato:
800 277332
Servizio RadioTaxi: 0584 986986


 

ATTENZIONE ALLERTA METEO ARANCIO Leggi di più
Toggle Bar