CUP: D31B19000050004 CIG: 65752708A9
Stato: 
 
Descrizione:

LETTERA INVITO

PROCEDURA NEGOZIATA EX ART.1, COMMA 2 LETT.B) DELLA LEGGE 120/2020,
SVOLTA IN MODALITA' TELEMATICA START, PER L’APPALTO DELL’ INTERVENTO
“REALIZZAZIONE PARCHEGGIO PUBBLICO CAPEZZANO PIANORE”.CUP
D31B19000050004 - CIG 65752708A9.

L’appalto è disciplinato dalla lettera invito e disciplinare di gara e dalle “Norme tecniche di funzionamento del Sistema Telematico di Acquisto Altri Enti Pubblici” consultabili all’indirizzo internet: https://www.toscana.it, alla sezione progetto: norme tecniche.
L’appalto si svolge interamente in modalità telematica: le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dalla Stazione Appaltante esclusivamente per mezzo del Sistema Telematico Acquisti Altri Enti Pubblici– accessibile all’indirizzo: https://start.toscana.it.

PRESA VISIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA
La documentazione di gara è visibile e scaricabile sulla suddetta piattaforma digitale e sul sito internet del Comune di Camaiore.
Gli elaborali allegati alla documentazione di gara sono altresì visibili e consultabili in allegato alla determinazione dirigenziale n.1122/2020, sul sito del Comune di Camaiore www.comune.camaiore.lu.it - alla sezione Amministrazione Trasparente - Accedi al servizio - Provvedimenti – Provvedimenti dirigenziali – Provvedimenti dal 2014 – Consultazione atti – Organo deliberante- ( Delibera di Giunta Comunale), avendo poi cura di inserire l’anno e il numero della delibera ricercata).
La documentazione di gara è altresì visibile e scaricabile sulla suddetta piattaforma digitale e sul sito internet del Comune di Camaiore.

IMPORTO DELL'APPALTOImporto complessivo dei lavori, comprensivo del costo del personale, pari ad euro 147.825.68, oltre
I.V.A. al 10%, di cui:

  • euro 144.395,00, per lavori a base d’asta, compreso il costo del personale (importo sul quale applicare
  • il ribasso percentuale);
  • euro 3.430,68, per oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso.

L’opera sarà realizzata in parte a corpo e in parte a misura, ai sensi dell’art. 3, comma1, lettera ddddd) e elettera eeeee).
La stazione appaltante al fine di determinare l'importo di gara, ha inoltre individuato i costi della manodopera sulla base di quanto previsto all'articolo

MODALITA’ DI SVOLGIMENTO DELL’APPALTO

L’appalto è disciplinato dalla lettera invito e dal disciplinare di gara e dalle “Norme tecniche di funzionamento del Sistema telematico di Acquisto di Regione Toscana” (START), consultabili all’indirizzo Internet: https: //start.toscana.it

L’appalto si svolge in modalità telematica: le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dalla stazione appaltante esclusivamente per mezzo del Sistema Telematico Acquisti Regionale della Toscana - Altri Enti Pubblici , accessibile all’indirizzo: https://start.toscana.it

La documentazione amministrativa e quella a corredo dell’offerta economica, redatte in lingua italiana, dovrà essere presentata telematicamente e firmata digitalmente ore 17,00 del 25.01.2021.
Trascorso il predetto termine perentorio non sarà ammessa alla gara alcuna offerta.

Per informazioni:
Ufficio Unico Gare

Dirigente: Ing. Nicola Festa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile: Dott. Daniela Giannecchini E-mail ufficio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data inizio
31/12/2020
Data Fine
25/01/2021
 
 

Lettera invito e disciplinare di gara

Ufficio informazioni turistiche Orario di apertura
Toggle Bar