CUP: D34E20000750001 CIG: 8873531D6B
Stato: 
 
Descrizione:

BANDO DI GARA

PROCEDURA APERTA EX ART.59 E 60 DEL D.LGS 50/2016, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA START, PER L’APPALTO DELL’INTERVENTO DI “RIQUALIFICAZIONE PIAZZA XXIX MAGGIO 3° E 4° LOTTO”.CUP: D34E20000750001- CIG: 8873531D6B.

CONTRIBUTO ANAC.
Per questo appalto, dato l’importo, è dovuto da parte del concorrente il pagamento del contributo di gara di euro 70,00.
(In seguito all’emergenza epidemiologica da Covid -19, l’ANAC aveva sospeso fino al 31 dicembre 2020 il pagamento dei contributi per partecipare a procedure di gara avviate a partire dal 19 maggio 2020. L'Autorità precisa, con nota del 23 dicembre 2020, che a decorrere dal 1° gennaio 2021 gli operatori economici e le stazioni appaltanti sono nuovamente tenuti al versamento dei contributi dovuti per tutte le procedure di scelta del contraente, secondo le disposizioni di cui alla delibera di autofinanziamento attualmente in vigore).

L’appalto è disciplinato dal bando e dal disciplinare di gara e dalle “Norme tecniche di funzionamento del Sistema Telematico di Acquisto Altri Enti Pubblici” consultabili all’indirizzo internet: https://www.toscana.it, alla sezione progetto: norme tecniche.
L’appalto si svolge interamente in modalità telematica: le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dalla Stazione Appaltante esclusivamente per mezzo del Sistema Telematico Acquisti Altri Enti Pubblici– accessibile all’indirizzo: https://start.toscana.it.

PRESA VISIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

La documentazione di gara è visibile e scaricabile sulla suddetta piattaforma digitale e sul sito internet del Comune di Camaiore.
Gli elaborali allegati alla documentazione di gara sono altresì visibili e consultabili in allegato alla deliberazione di G.M. n.291/2020, sul sito del Comune di Camaiore www.comune.camaiore.lu.it - alla sezione Amministrazione Trasparente - Accedi al servizio - Provvedimenti – Provvedimenti dirigenziali – Provvedimenti dal 2014 – Consultazione atti – Organo deliberante- ( Delibera di Giunta Comunale), avendo poi cura di inserire l’anno e il numero della delibera ricercata).
La documentazione di gara è altresì visibile e scaricabile sulla suddetta piattaforma digitale e sul sito internet del Comune di Camaiore.

RICHIESTA DI CHIARIMENTI DA PARTE DEGLI OPERATORI ECONOMICI

Le eventuali richieste di chiarimenti relative alla gara in oggetto, dovranno essere formulate attraverso l’apposita sezione “chiarimenti”, nell’area riservata alla presente gara, all’indirizzo: https://start.toscana.it. Attraverso lo stesso mezzo l’Amministrazione Comunale appaltante provvederà a fornire le risposte.
L’Amministrazione garantisce una risposta a tutti i chiarimenti che perverranno TRE GIORNI prima della data di scadenza del termine stabilito per la ricezione delle offerte.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE E SCADENZA

Per rispondere al presente bando di gara l’ offerta dovrà essere inserita nel sistema telematico, nello spazio relativo alla gara di cui trattasi, e non oltre il termine perentorio delle ore 17,00 del 09.09.2021.

APERTURA DELLE OFFERTE

Il 10.09.2021 alle ore 10.00, presso l’Ufficio Unico Gare, Viale Oberdan, 52, 55041, Camaiore (LU), si procederà all’apertura delle offerte, con le modalità indicate nel disciplinare di gara.
L’Ufficio Unico gare si riserva la facoltà di posticipare la data fissata per la prima seduta di gara, dandone debita comunicazione sul proprio sito internet e sulla piattaforma start, nell’area dedicata alla presente gara, senza che i concorrenti possano vantare alcuna pretesa al riguardo. Si invitano in tal senso i concorrenti a tenersi aggiornati quotidianamente. Potranno presenziare all’apertura delle offerte i legali rappresentanti dei concorrenti, ovvero soggetti, uno per ogni concorrente, muniti di specifica delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ai fini della presente gara, ai sensi dell'art. 31 del Nuovo Codice dei Contratti e degli artt. 9 e 10 del DPR 207/2010, tutt'ora in vigore, il Responsabile Unico del Procedimento per l'intervento in oggetto dell'appalto è l’Arch. Manuela Riccomini, Funzionario tecnico - Tel. n. 0584 -9862134 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Responsabile Unico del procedimento per la fase di gara, ai sensi dell'art. 31, comma 14, del Nuovo Codice dei Contratti, è la Dott.ssa Daniela Giannecchini, Responsabile dell’Ufficio Unico gare – Tel.0584/986237- e. mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data inizio
23/08/2021
Data Fine
09/09/2021
 
 

Bando di gara e disciplinare

Ufficio informazioni turistiche Orario di apertura
Toggle Bar