È ripartita la campagna vaccinale anti-Covid che vede coinvolti i minori. Un impegno importante che ha come obiettivo mettere in sicurezza i più giovane e, in generale, il prossimo anno scolastico. Per garantire più didattica in presenza e meno DAD. La vaccinazione dei minori è ovviamente soggetta al consenso di entrambi i genitori. 

Seguendo anche le direttive della Regione Toscana, ricordiamo che il giorno della prenotazione per la somministrazione del vaccino il minore deve essere accompagnato da entrambi i genitori. Ma se uno dei due genitori è assente? In quel caso il genitore presente deve portare con sé un documento di consenso (firmato da entrambi i genitori) con allegato la fotocopia del genitore che non è presente. 

In alternativa il genitore presente può portare con sé una delega firmata solo dal genitore assente (allegando una copia del documento d’identità del suddetto), il quale acconsente all’atto vaccinale.

Ufficio informazioni turistiche Orario di apertura
Toggle Bar