Grandi cambiamenti per l’edizione “Premio Letterario Camaiore - Francesco Belluomini 2021”. La Giunta comunale ha infatti approvato una partnership con la Società Italiana degli Autori ed Editori (SIAE), nell’ottica della valorizzazione e dell’ingrandimento di un premio che quest’anno taglierà il traguardo dei 40 anni.

Data l’importanza della rassegna letteraria camaiorese (istituto per la prima volta nel 1981) la SIAE ha deciso di dare un contributo per accrescere ulteriormente il prestigio e l’autorevolezza del “Premio Letterario Camaiore - Francesco Belluomini”. Grazie a questo interessamento prenderà vita quella che è la grande novità di quest’anno: la creazione di un premio speciale SIAE che sarà assegnato ad un giovane under 35 da una giuria tecnica di alto livello formata dalla Società italiana degli Autori ed Editori. Un modo che dare maggiore risonanza e attenzione ai giovani esponenti della letteratura.

Oltre alla nascita di un riconoscimento per un giovane autore - dopo un attento confronto con la Presidente del Premio, l’Amministrazione Comunale e il Direttore Generale della SIAE Gaetano Blandini - è stato deciso di destinare la restante somma per inserire un intermezzo musicale durante la serata finale e per accrescere l’ammontare degli attuali premi previsti dal bando del “Premio Letterario Camaiore - Francesco Belluomini”, passando da 500 a 700 euro. I fondi che rimarranno a disposizione saranno utilizzati per la promozione dell’evento e per le maggiori spese di ospitalità.

“Ringraziamo infinitamente la SIAE  - dichiara l’Assessore al turismo e alla cultura Gabriele Baldaccini - per aver creduto nell’importanza del Premio Letterario. Un contributo fondamentale che dimostra il bisogno di sostenere la poesia - un’arte viva e sempre più pulsante - cercando di rilanciarla con forza anche tra i più giovani”.

“Un privilegio e una gratificazione davvero speciale - commenta la Presidente del premio Rosanna Lupi - quella di aver come sponsor ufficiale la SIAE al “XXXIII Premio Letterario Camaiore - Francesco Belluomini”, così come ritengo un grande onore presiedere una giuria formata dagli illustri Giulio Rapetti Mogol e Gino Paoli per assegnare il Premio Speciale SIAE a un giovane poeta under 35. Ringrazio sentitamente SIAE per la fiducia e la stima espressa al ‘nostro’ Premio Letterario e al suo Presidente".

“La vocazione della Società Italiana degli Autori ed Editori è tutelare i creatori di sogni e di emozioni, soprattutto quando si tratta di giovani talenti – aggiunge il Presidente SIAE Giulio Rapetti Mogol - Per questo SIAE è particolarmente lieta di poter sostenere con il proprio contributo, nell’ambito del prestigioso Premio Letterario Camaiore - Francesco Belluomini 2021, un riconoscimento specifico destinato a valorizzare gli autori che rappresentano il domani del nostro patrimonio culturale”. 

ATTENZIONE VIGILANZA METEO GIALLO Leggi di più
Toggle Bar