Chi può richiedere il Certificato: la richiesta può essere effettuata dal proprietario, dal titolare di altro diritto reale o dal possessore del o degli immobili intererssato/i dalla richiesta.

Si invitano gli utenti ad utilizzare il modulo richiesta certificato di destinazione urbanistica ed il modulo per assolvimento bolli ed inviarli, firmati digitalmente o sottoscritti e con gli allegati necessari, tramite PEC a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o mail, solo se non in possesso di casella di PEC, a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Gli allegati: Alla richiesta devono essere obbligatoriamente allegati:

Nuove modalità di riscossione dei diritti di segreteria ed oneri: deve essere effettuato tramite l'unico canale di pagamento verso la Pubblica Amministrazione, denominato  PAGO PAhttps://camaiore.comune.plugandpay.it/; i diritti di segreteria per i C.D.U. vanno versati eseguendo un "PAGAMENTO SPONTANEO" ---> servizio "DIRITTI SEGRETERIA URBANISTICI" ---> tariffa "Certificati di destinazione urbanistica", per l'importo di Euro 51,65 per ciascuna domanda di rilascio di C.D.U.; la ricevuta del pagamento deve essere allegata alla domanda.

Il CDU verrà quindi inviato al richiedente tramite PEC.

In alternativa il modulo richiesta CDU, in bollo e con i necessari allegati, può essere consegnato od inviato per posta all’ufficio Protocollo dell’Ente e quindi il ritiro del certificato, rilasciato in bollo (presentando una marca da bollo da € 16,00) dall'Ufficio Pianificazione territoriale, potrà avvenire  il venerdì dalle ore 9,00 alle ore 13,00 previo appuntamento prenotabile tramite portale https://cizrm.municipia.eng.it/?ente=B455

I tempi: Nel caso che il Certificato di Destinazione Urbanistica non sia rilasciato dal dirigente o responsabile del competente ufficio comunale entro il termine perentorio di trenta giorni dalla presentazione della relativa domanda, può essere sostituito da una dichiarazione dell'alienante o di uno dei condividenti attestante l'avvenuta presentazione della domanda, nonché la destinazione urbanistica dei terreni secondo gli strumenti urbanistici vigenti o adottati, ovvero l'inesistenza di questi ovvero la prescrizione, da parte dello strumento urbanistico generale approvato, di strumenti attuativi.
Il Certificato di Destinazione Urbanistica conserva validità per un anno dalla data di rilascio se, per dichiarazione dell'alienante o di uno dei condividenti, non siano intervenute modificazioni degli strumenti urbanistici.

Le domande prive della documentazione minima richiesta dal presente modulo non verranno esaminate e, pertanto, definitivamente archiviate previa comunicazione scritta in tal senso.

Modulistica:

Ufficio informazioni turistiche Orario di apertura
Toggle Bar