Anche nel Comune di Camaiore, il prossimo 16 novembre verrà il momento del tanto ricordato “switch off”, con il quale si intende di fatto lo spegnimento e la disattivazione delle frequenze analogiche.
A quel momento verranno attivate le nuove frequenze digitali per le emittenti nazionali e locali tramite le quali continueremo a vedere la televisione.
Per ricevere il nuovo segnale, servirà uno strumento (decoder) da integrare alla televisione, oppure una TV con il decoder già integrato, e sarà necessario risintonizzare nuovamente tutti i canali televisivi.
E’ probabile che occorra anche far controllare l’antenna se il segnale risultasse assente. Verranno coinvolti i negozi del settore per concordare le agevolazioni, è infatti previsto un contributo statale fino a 50 euro a favore dei cittadini abbonati al servizio radiotelevisivo, con un reddito non superiore ai 10.000 euro e che abbiano raggiunto il 65° anno di età al 31/12/2010 (è sufficiente presentare al rivenditore autorizzato, C.F., copia dell’abbonamento radiotelevisivo ed autocertificazione del reddito).
 
L’Amministrazione Comunale con l’Assessore alla Innovazione Tecnologica e di sistema Frida Da Prato, ha messo a disposizione presso l’Ufficio del Cittadino del comune di Camaiore un punto ove poter reperire tutte le informazioni necessarie.

Tel. 0584/986202-259, oltre al n.verde nazionale 800.022.000, attivo dal lunedì al sabato dalle ore 8:00 alle ore 20 esclusi i festivi.

Per ulteriori informazioni indichiamo il sitoweb: www.decoder.comunicazioni.it.

Ufficio informazioni turistiche Orario di apertura
Toggle Bar