Di cosa si tratta

Il Comune di Viareggio quale capofila dell’ambito territoriale Versilia per l’area di contrasto alla povertà, in coerenza con i principi e gli obiettivi espressi dall’Unione Europea  in  materia  di  contrasto  alla  emarginazione    ed  alla  esclusione  sociale,  in armonia con quanto previsto dall’articolo 4, comma 15, del D.L. 28 gennaio 2019, n. 4 convertito con modificazioni dalla legge 28 marzo 2019, n. 26 “Disposizioni urgenti in materia di reddito di cittadinanza e di pensioni”,  promuove una politica attiva di lotta alla povertà, che prevede la costruzione di una rete stabile di partenariato con tutte le  realtà  territoriali  per  favorire  l’attivazione  e  lo  sviluppo  di  progetti  utili  alla collettività, secondo quanto previsto dall’articolo 118 della Costituzione.

Poiché  l’adesione  alla  iniziativa  da  parte  del  mondo  del  Terzo  Settore  presente  sul territorio  è  indispensabile  al  successo  dell’azione  locale  di  lotta  alla  povertà  e all'esclusione sociale, il Comune di Viareggio intende individuare Società Cooperative Sociali, Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di Promozione Sociale, Imprese Sociali e Fondazioni disponibili ad avviare - con il coinvolgimento di beneficiari di Reddito di Cittadinanza - “progetti utili alla collettività” la cui titolarità sia posta in capo ai Comuni della Versilia. 

In esecuzione della delibera della Conferenza Zonale dei Sindaci della Versilia n. 2 del 20  luglio  2021,  con  determinazione  n.  1399  del  23/08/2021  è  stato  dato  avvio  al procedimento di cui al presente Avviso. 

Finalità

Il presente Avviso Pubblico ha la finalità di individuare Enti del Terzo settore (in avanti anche solo “ETS”) di cui all’art. 4 del d. lgs. n. 117/2017 e ss. mm., recante il Codice del Terzo settore (in avanti anche solo “CTS”), fra cui Società Cooperative Sociali, Organizzazioni di Volontariato, Associazioni di promozione sociale, Imprese sociali e Fondazioni aventi sede operativa nel territorio della Versilia  e interessate a stipulare specifici accordi con i Comuni della Versilia (Comuni di Camaiore, Massarosa, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza Stazzema e Viareggio in avanti anche solo “Comuni della Versilia”) per “progetti utili alla collettività” (di seguito PUC), con il coinvolgimento di beneficiari di Reddito di Cittadinanza.

La Manifestazione di interesse si pone lo scopo di realizzare progetti che permettano, in conformità di quanto previsto dall’articolo 4 comma 15 del D.L. 28 gennaio 2019 n. 4 convertito dalla legge 28 marzo 2019, n. 26 di sostenere la definizione e l’attuazione, attraverso attività coordinate mediante il partenariato tra i Comuni e il Terzo Settore, di progetti ed attività per il perseguimento di finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale.

Termini e modalità di presentazione 

I Soggetti interessati potranno aderire al presente avviso compilando apposito modulo predisposto dal Comune di Viareggio e reperibile in calce. 
La domanda, in carta libera e redatta secondo il modulo di cui all’allegato A), dovrà necessariamente  contenere  la  manifestazione  di  interesse  debitamente  sottoscritta  e dovrà riportare a seconda della tipologia di appartenenza come descritto nell'avviso.

La  domanda  dovrà  essere  presentata  mediante  compilazione  di  apposito  modello (Allegato A) e compilazione della/delle schede di progetto - una per ogni ambito di progetto – secondo lo schema allegato al presente Avviso (Allegato C) che andranno allegate alla domanda ed essere trasmessa all'indirizzo PEC Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  entro e non oltre il giorno 30 settembre 2021.

Informazioni

Il presente Avviso è reperibile sul sito internet del Comune di Viareggio e degli altri Comuni della Versilia (Comuni di Camaiore, Massarosa, Forte dei Marmi, Pietrasanta, Seravezza e Stazzema).

Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0584966566 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0584966584 
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - tel. 0584966563

Avviso e allegati

pdf
Avviso pubblico per l’acquisizione di manifestazione di interesse per la individuazione di enti del terzo settore per “Progetti utili alla collettivita’“con il coinvolgimento di beneficiari di reddito di cittadinanza ambito zonale Versilia periodo 2021–23
pdf
Delibera Conferenza dei Sindaci
pdf
Determina n 1399 del 23/08/2021
pdf
DM 22-10-2019
odt
Allegato A
odt
Allegato B
odt
Allegato C

AVVISO PUBBLICO 

Finalizzato al sostegno dell’offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) a.e. 2021/2022. Verifica per l’acquisizione di manifestazione di interesse da parte delle strutture educative mediante convenzionamento.  

L’Amministrazione Comunale, nell’ambito degli interventi finanziati dal nuovo Fondo Sviluppo e Coesione FSC originariamente programmati a valere sui POR FESR e FSE, tra i quali rientra il progetto denominato “Sostegno Sistema ZEROSEI” finalizzato al sostegno dell’accoglienza dei bambini  nei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) per l’anno educativo 2021/2022, intende verificare, con il presente avviso, la manifestazione di interesse alla partecipazione al progetto regionale di cui sopra, da parte di strutture private accreditate, a cedere posti bambino per l’anno educativo 2021/2022.

Si rende noto che il presente avviso si avvale delle risorse disponibili sul Fondo di Sviluppo e Coesione (FSC) e rientra nell’ambito del progetto Giovani Sì, il progetto della Regione Toscana per l’autonomia dei giovani.

Art. 1
Finalità Generali

Il presente avviso è finalizzato a promuovere e sostenere nel territorio l’accoglienza dei bambini  nei servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) per l’anno educativo 2021/2022 e intende verificare la disponibilità alla vendita di posti-bambino da parte delle strutture educative private mediante convenzionamento, al fine di ridurre, se non eliminare, le liste di attesa dei bambini iscritti ai Nidi d’Infanzia comunali con l’intento di assicurare condizioni educative e di socializzazione ad un numero maggiore di bambini e di favorire la conciliazione dei tempi di vita e di lavoro. 

Art. 2
Destinatari dell’Avviso

Il presente avviso è destinato ai gestori di Servizi per la prima infanzia, accreditati che hanno sede sul territorio di Camaiore e della provincia di Lucca alla data di scadenza del presente Bando.

Le domande di manifestazione d’interesse hanno la finalità̀ di comunicare la disponibilità ad avviare rapporti di convenzionamento con il Comune di Camaiore sulla base di quanto esplicitato dal D.D. Regionale n. 9318 del 21/05/2021. 
Il Comune si riserva la facoltà̀ di non convenzionarsi nel caso non ci siano richieste da parte dei cittadini o nel caso in cui i requisiti richiesti, pur posseduti alla data di pubblicazione del bando, possano successivamente decadere. Al termine del periodo per l’acquisizione delle manifestazioni d’interesse il Comune di Camaiore individuerà̀ i servizi educativi privati accreditati con i quali sottoscrivere le convenzioni secondo quanto previsto dal Decreto Regionale sopra citato. Le convenzioni avranno la durata di un anno educativo (settembre 2021/giugno 2022). 

Art. 3
Quota posti

L’amministrazione comunale si riserva di definire:

  • la quota di posti eventualmente riservati con propri atti specifici, previa istruttoria che coinvolga il titolare e/o gestore del servizio interessato;
  • il costo mensile pro-capite corrispondente alla retta mensile e la suddivisione di tale costo/retta pro-capite tra quota a carico dell’amministrazione comunale e quota parte a carico della famiglia dell’utente;
  • ogni altra condizione del convenzionamento

Art. 4
Requisiti per la partecipazione alla Manifestazione di interesse.

Possono partecipare alla manifestazione di interesse i Soggetti (Associazioni, Imprese, Cooperative, Enti di diritto privato e/o Consorzi tra le/gli stesse/i) che:

  1. sono titolari e/o gestori di Servizi educativi per la prima infanzia 3-36 mesi (le cui tipologie sono contemplate dal Regolamento della Regione Toscana DPGR 41/r 2013 come succ. modificato con DPGR n.33/R/20.6.2014) che hanno sede nel territorio del Comune di Camaiore e della provincia di Lucca e che sono – alla data di pubblicazione del presente Avviso - accreditati (ai sensi del richiamato DPGR Toscana come integrato dalla disciplina comunale vigente) da uno dei Comuni;
  2. sono in possesso dei requisiti per poter contrattare con la Pubblica Amministrazione ai sensi della normativa vigente in materia;
  3. non sono stati coinvolti, a qualsiasi titolo, nei delitti di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del Codice Penale;
  4. impiegano nei Servizi in titolarità e/o in gestione educatori ed operatori che non sono stati coinvolti, a qualsiasi titolo, nei delitti di cui al libro II, titoli IX, XI, XII e XIII del Codice Penale.

Art. 5
Modalità di presentazione della manifestazione di interesse

I Soggetti interessati devono inviare la propria manifestazione di interesse utilizzando il modulo come da “Allegato A” in formato PDF sottoscritto dal Legale Rappresentante e accompagnato dal documento di identità del sottoscrittore e inviare al Comune di Camaiore tramite posta elettronica certificata (PEC) al seguente indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure con consegna all’ufficio Protocollo, P.zza S. Bernardino, 1 – Camaiore. La manifestazione di interesse deve essere presentata dal 27 agosto 2021 al 6 settembre 2021 entro e non oltre le ore 12.
La richiesta dovrà riportare nell’oggetto il nominativo del mittente e la dicitura “Manifestazione di interesse per partecipazione a progetto regionale di sostegno dell'offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) anno educativo 2021/2022.
Responsabile del Procedimento: Dott.ssa Anna Maria Montanaro, Funzionario responsabile dei Servizi Scolastici del Comune di Camaiore.

Art. 6
Trattamento dati personali

Il trattamento dei dati obbligatoriamente conferiti ai fini della manifestazione di interesse è conforme al Regolamento Generale sulla protezione dei dati (GDPR- General Data Protection Regulation- UE 2016/679). Il Responsabile del trattamento dei dati è il Responsabile del procedimento.
Per informazioni e chiarimenti: Servizi Scolastici Comune di Camaiore tel: 0584/986205-986262) E-mail:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Art. 7
Norma finale

Il presente Avviso non è vincolante per il Comune di Camaiore che potrà non dargli corso a proprio insindacabile giudizio senza che i Partecipanti possano rivalersi in alcun modo sull’Amministrazione Comunale; ugualmente il Comune di Camaiore – in base alle proprie valutazioni circa la composizione dell’offerta pubblica integrata di servizi educativi prima infanzia e sempre a proprio insindacabile giudizio - potrà decidere in quale/i Servizi, tra i proposti dai Partecipanti al presente Avviso, eventualmente chiedere l’acquisto di posti per l’a.e. 2020/2021.

Art. 8
Informazioni

Il presente Avviso è reperibile sul sito del Comune di Camaiore www.comune.camaiore.lu.it.
Per informazioni e chiarimenti: Ufficio Servizi scolastici tel. 0584/986205 0584/986262 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

pdf
Domanda di partecipazione Manifestazione di interesse alla partecipazione al progetto regionale finalizzato al sostegno dell'offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) anno educativo 2021/20
pdf
AVVISO Manifestazione di interesse alla partecipazione al progetto regionale finalizzato al sostegno dell'offerta di servizi per la prima infanzia (3-36 mesi) anno educativo 2021/2022
pdf
Determinazione N. 940 del 27/08/2021

AVVISO PUBBLICO PER MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER CESSIONE DI UNITA' ABITATIVE DA DESTINARE AD ALLOGGI PER EMERGENZA ABITATIVA, APPROVATO CON DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 937 DEL 26/8/2021

Il Comune di Camaiore, nella prospettiva di acquistare alloggi immediatamente disponibili e assegnabili, da destinare ad emergenza abitativa, intende verificare la presenza sul territorio comunale di unità immobiliari a destinazione abitativa, potenzialmente idonee a soddisfare tale esigenza.

La manifestazione di interesse è costituita dal modello "allegato A" al presente avviso e dovrà essere presentata entro il 10 Settembre 2021 e trasmessa a mezzo posta elettronica certificata all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.,

Il Responsabile del procedimento è il Dirigente del Settore 5 Lavori Pubblici Ing. Nicola Festa (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Referenti: Servizio 18 - UO Patrimonio Immobiliare, Espropri

0584/986611 – 0584/986326
e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Di seguito l'AVVISO PUBBLICO e il modello Allegato A) della Manifestazione di interesse

 

 

CUP: D34E20000750001 CIG: 8873531D6B
Stato: 
 
Descrizione:

BANDO DI GARA

PROCEDURA APERTA EX ART.59 E 60 DEL D.LGS 50/2016, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA START, PER L’APPALTO DELL’INTERVENTO DI “RIQUALIFICAZIONE PIAZZA XXIX MAGGIO 3° E 4° LOTTO”.CUP: D34E20000750001- CIG: 8873531D6B.

CONTRIBUTO ANAC.
Per questo appalto, dato l’importo, è dovuto da parte del concorrente il pagamento del contributo di gara di euro 70,00.
(In seguito all’emergenza epidemiologica da Covid -19, l’ANAC aveva sospeso fino al 31 dicembre 2020 il pagamento dei contributi per partecipare a procedure di gara avviate a partire dal 19 maggio 2020. L'Autorità precisa, con nota del 23 dicembre 2020, che a decorrere dal 1° gennaio 2021 gli operatori economici e le stazioni appaltanti sono nuovamente tenuti al versamento dei contributi dovuti per tutte le procedure di scelta del contraente, secondo le disposizioni di cui alla delibera di autofinanziamento attualmente in vigore).

L’appalto è disciplinato dal bando e dal disciplinare di gara e dalle “Norme tecniche di funzionamento del Sistema Telematico di Acquisto Altri Enti Pubblici” consultabili all’indirizzo internet: https://www.toscana.it, alla sezione progetto: norme tecniche.
L’appalto si svolge interamente in modalità telematica: le offerte dovranno essere formulate dagli operatori economici e ricevute dalla Stazione Appaltante esclusivamente per mezzo del Sistema Telematico Acquisti Altri Enti Pubblici– accessibile all’indirizzo: https://start.toscana.it.

PRESA VISIONE DELLA DOCUMENTAZIONE DI GARA

La documentazione di gara è visibile e scaricabile sulla suddetta piattaforma digitale e sul sito internet del Comune di Camaiore.
Gli elaborali allegati alla documentazione di gara sono altresì visibili e consultabili in allegato alla deliberazione di G.M. n.291/2020, sul sito del Comune di Camaiore www.comune.camaiore.lu.it - alla sezione Amministrazione Trasparente - Accedi al servizio - Provvedimenti – Provvedimenti dirigenziali – Provvedimenti dal 2014 – Consultazione atti – Organo deliberante- ( Delibera di Giunta Comunale), avendo poi cura di inserire l’anno e il numero della delibera ricercata).
La documentazione di gara è altresì visibile e scaricabile sulla suddetta piattaforma digitale e sul sito internet del Comune di Camaiore.

RICHIESTA DI CHIARIMENTI DA PARTE DEGLI OPERATORI ECONOMICI

Le eventuali richieste di chiarimenti relative alla gara in oggetto, dovranno essere formulate attraverso l’apposita sezione “chiarimenti”, nell’area riservata alla presente gara, all’indirizzo: https://start.toscana.it. Attraverso lo stesso mezzo l’Amministrazione Comunale appaltante provvederà a fornire le risposte.
L’Amministrazione garantisce una risposta a tutti i chiarimenti che perverranno TRE GIORNI prima della data di scadenza del termine stabilito per la ricezione delle offerte.

MODALITA’ DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE E SCADENZA

Per rispondere al presente bando di gara l’ offerta dovrà essere inserita nel sistema telematico, nello spazio relativo alla gara di cui trattasi, e non oltre il termine perentorio delle ore 17,00 del 09.09.2021.

APERTURA DELLE OFFERTE

Il 10.09.2021 alle ore 10.00, presso l’Ufficio Unico Gare, Viale Oberdan, 52, 55041, Camaiore (LU), si procederà all’apertura delle offerte, con le modalità indicate nel disciplinare di gara.
L’Ufficio Unico gare si riserva la facoltà di posticipare la data fissata per la prima seduta di gara, dandone debita comunicazione sul proprio sito internet e sulla piattaforma start, nell’area dedicata alla presente gara, senza che i concorrenti possano vantare alcuna pretesa al riguardo. Si invitano in tal senso i concorrenti a tenersi aggiornati quotidianamente. Potranno presenziare all’apertura delle offerte i legali rappresentanti dei concorrenti, ovvero soggetti, uno per ogni concorrente, muniti di specifica delega loro conferita dai suddetti legali rappresentanti.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO

Ai fini della presente gara, ai sensi dell'art. 31 del Nuovo Codice dei Contratti e degli artt. 9 e 10 del DPR 207/2010, tutt'ora in vigore, il Responsabile Unico del Procedimento per l'intervento in oggetto dell'appalto è l’Arch. Manuela Riccomini, Funzionario tecnico - Tel. n. 0584 -9862134 - email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Responsabile Unico del procedimento per la fase di gara, ai sensi dell'art. 31, comma 14, del Nuovo Codice dei Contratti, è la Dott.ssa Daniela Giannecchini, Responsabile dell’Ufficio Unico gare – Tel.0584/986237- e. mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data inizio
23/08/2021
Data Fine
09/09/2021
 
 

Bando di gara e disciplinare

BANDO DI ASTA PUBBLICA PER L’ALIENAZIONE DI UN APPARTAMENTO DI CIVILE ABITAZIONE

In esecuzione della DD n. 754 dell' 08.07.2021, si avvisa che il giorno 30.8.2021, alle ore 10,00, presso la sede comunale di V.le Oberdan, 52, Servizio 18 Patrimonio Immobiliare, si terrà un'asta pubblica con offerte segrete senza incanto a maggiorazione del prezzo posto a base d'asta

DESCRIZIONE DELL’IMMOBILE: Appartamento di civile abitazione in Camaiore – centro storico Via V. Emanuele104 – P.2° (si veda la scheda tecnica dell'immobile allegata al bando)

IMPORTO A BASE D’ASTA: € 93.750,00 (euro novantatremilasettecentocinquanta/00)

Le OFFERTE dovranno pervenire, a pena di non ammissione, entro le ore 12:00 del 27.8.2021, secondo le modalità indicate nel BANDO

Di seguito il BANDO, la SCHEDA TECNICA DELL'IMMOBILE (all.to n. 1); la DOMANDA DI PARTECIPAZIONE (all.to n. 2); la SCHEDA DI OFFERTA ECONOMICA (all.to n. 3)

 

CUP: - CIG: 88250841B4                
Stato: 
 
Descrizione:

AVVISO

P

PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA, SVOLTA IN MODALITÀ TELEMATICA, PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA, TRASPORTO ED ASSISTENZA A BORDO DEGLI SCUOLABUS PER IL PERIODO 1 SETTEMBRE 2021 - 31 AGOSTO 2026.

L’appalto ha per oggetto l’affidamento dei servizi destinati alle utenze scolastiche come meglio descritto nell'allegato 1 al Disciplinare - Capitolato tecnico per l’affidamento della gestione dei servizi educativi dei nidi d’infanzia comunali con allegate le specifiche tecniche per il seriizio di ristorazione.

L’appalto è costituito da un unico loto poiché. ai sensi dell’art. 51. comma 1 del Codice. le varie prestazioni oggetto del contratto sono funzionalmente connesse da un punto di vista tecnico. Di conseguenza un’eventuale suddivisione in lotti potrebbe compromettere l’economicità e l’efficienza del servizio oggetto del contratto. composto come indicato nella tabella seguente:

Descrizione servizi CPV (principale)
(secondaria)
Importo a base di gara
iva esclusa
Servizi di istruzione prescolastica 80110000-8 P € 4.032.239,18
Servizio di ristorazione 55524000-9 S € 537.461,09
Totale complessivo soggetto a ribasso     € 4.569.700,27
Oneri per la sicurezza da interferenze non soggetti a ribasso     €.750,00
Importo complessivo a base di gara     € 4.570.450,27

L’importo a base di gara è al netto di Iva e/o di altre imposte e contributi di legge e comprensivo degli oneri per la sicurezza dovuti a rischi da interferenze.
Ai sensi dell’art. 23. comma 16. del Codice l’importo posto a base di gara comprende i costi della manodopera che la stazione appaltante ha stimato essere pari a € 3.998.146,35 stimati sulla base del personale in carico al gestore uscente. integrato di una nuova unità lavorativa con mansione di educatore .
Il costo della manodopera per i servizi educativi è stato valorizzato applicando ai diversi livelli di inquadramento le tariffe orarie previste dal Decreto Direttoriale n. 7 del 2020 del Ministero del Lavoro “ Costo medio orario del lavoro per i lavoratori delle cooperative del settore socio-sanitario-assistenziale educativo – settembre 2020 tabelle nazionali. al netto dell’indennità di turnazione.

Il costo della manodopera per il servizio di ristorazione è stato valorizzato applicando ai diversi livelli di inquadramento le tariffe orarie previste dal Decreto Direttoriale n. 44 del 27 giugno 20195 “Determinazione del costo orario del lavoro per il personale dipendente da aziende del settore turismo – Comparto ristorazione collettiva – dicembre 2021 tabelle nazionali.

Durata

La durata dell’appalto è di 5 (cinque) anni. dal 01/09/2021 al 31/08/2026.

I documenti di gara sono disponibili per l’accesso diretto presso www.comune.camaiore.lu.it .
Altre informazioni: START Sistema di Acquisti Telematici Regione Toscana Firenze tel. +39 055642259. Le offerte vanno inviate in versione elettronica all’ indirizzo: https://start.toscana.it.

Procedura aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa.
Criteri di aggiudicazione: Il prezzo non è il solo criterio di aggiudicazione. I criteri sono indicati nei documenti di gara.

Termine per il ricevimento delle offerte: 12.08.2021, h 17:00.
Vincolo offerta: Durata mesi 180 giorni.
Apertura deIle offerte: 13.08.2021 h 10:00.

 
Tutta la documentazione di gara, compresi i modelli di partecipazione alla procedura di appalto, sono disponibili sulla piattaforma telematica START.
Rup del servizio Dott.ssa Chiara Masoni- ufficio Servizi scolastici Tel. 0584-986338..
Per informazioni sulla procedura di gara:
Ufficio unico gare- Resp. Dott.ssa Daniela Giannecchini tel.0584-986237-276. 

Data inizio
16/07/2021
Data Fine
12/08/2021
 
 

Bando e Disciplinare di gara

pdf
Bando per affidamento gestione servizi educativi dei nidi d'infanzia 2021/26
pdf
Allegato B - Discilplinare Bando per affidamento gestione servizi educativi dei nidi d'infanzia 2021/26

CUP: - CIG: 8811727328                
Stato: 
 
Descrizione:

AVVISO

PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA, SVOLTA IN MODALITA’ TELEMATICA, PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA, TRASPORTO ED ASSISTENZA A BORDO DEGLI SCUOLABUS PER IL PERIODO 1 SETTEMBRE 2021 - 31 AGOSTO 2026.

Affidamento dei servizi di ristorazione, di trasporto e accompagnamento degli alunni a bordo degli scuolabus, a ridotto impatto ambientale, destinato alle utenze scolastiche del Comune di Camaiore.

L'importo a base d'asta è il costo complessivo dei servizi ed è pari ad euro 8.378.043,28. Sono previsti oneri per la sicurezza da rischio di interferenza per euro 750,00, non soggetti a ribasso. E' richiesto sopralluogo obbligatorio.

I documenti di gara sono disponibili per l’accesso diretto presso www.comune.camaiore.lu.it .
Altre informazioni: START Sistema di Acquisti Telematici Regione Toscana Firenze tel. +39 055642259. Le offerte vanno inviate in versione elettronica all’ indirizzo: https://start.toscana.it.

Procedura aperta. Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa.
 
Termine per il ricevimento delle offerte: 05.08.2021, h 10:00.
Vincolo offerta: Durata mesi 180 giorni.
Apertura deIle offerte: 05.08.2021 h 12:00.
 
Tutta la documentazione di gara, compresi i modelli di partecipazione alla procedura di appalto, sono disponibili sulla piattaforma telematica START.
Rup del servizio Dott.ssa Chiara Masoni- ufficio Servizi scolastici Tel. 0584-986338..
Per informazioni sulla procedura di gara:
Ufficio unico gare- Resp. Dott.ssa Daniela Giannecchini tel.0584-986237-276. 

Data inizio
05/07/2021
Data Fine
05/08/2021
 
 

Bando e Disciplinare di gara

p7m
Bando per l'affidamento del servizio integrato di ristorazione scolastica, trasporto ed assistenza a bordo degli scuolabus
pdf
Bando per l'affidamento del servizio integrato di ristorazione scolastica, trasporto ed assistenza a bordo degli scuolabus
pdf
Allegato B - DISCIPLINARE di gara pulmini

CUP: D35B21000010001 CIG: 87969229AD                 
Stato: 
 
Descrizione:

AVVISO

DI AVVIO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA AI SENSI DELL’ART.1, COMMA 2, LETT.B) DELLA LEGGE N°120/2020 (come modificata dall’art.51, comma 1, lett. a) sub.2.2 del D.L.77/2021).

in esecuzione della propria determinazione n°677 del 17.06.2021 è indetta una gara per l’affidamento del seguente intervento “ESTENSIONE RETE FOGNATURA BIANCA FRAZIONE LIDO DI CAMAIORE ANNO 2021”. CUP D35B21000010001- CIG: 87969229AD.

 

Di seguito sono riportati i dati essenziali dell’appalto:

A Fornitura  
A1 Lavori a base d'asta € 208.000,00
A2 oneri sicurezza non soggetti a ribasso € 8.000,00
A3 Importo complessivo € 216.000,00

Categorie allegato A al DPR 207/2010
Categoria prevalente: lavorazioni rientranti nella categoria OG6 (Acquedotti, gasdotti, oleodotti, opere di irrigazione e di evacuazione opere stradali), classifica I.
Procedura di scelta del contraente : procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi dell'art. 36, comma 2 D.Lgs. n. 50/2016, come derogato dall'art.1 comma 2 lettera b) del D.L. 76/2020, convertito nella Legge n°120/2020, da espletarsi mediante Gara Telematica sulla piattaforma della Regione Toscana “START”.
POSSONO PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN OGGETTO ESCLUSIVAMENTE LE DITTE INVITATE SELEZIONATE DALL’ ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI REGISTRATI NELLA PIATTAFORMA TELEMATICA CITATA ED IN POSSESSO DELLA QUALIFICAZIONE OBBLIGATORIA PER LA CATEGORIA DI LAVORI PREVALENTE.
Criterio di selezione delle offerte: minor prezzo ex art. 36, comma 9 bis del D.lgs 50/2016.
Numero imprese selezionate : 07 (sette)
Scadenza presentazione offerte: ore 17,00 del 03/07/2021.

Per informazioni:
Tutta la documentazione di gara, compresi i modelli di partecipazione alla procedura di appalto, sono disponibili sulla piattaforma telematica START.
Ufficio Unico Gare
Dirigente: Ing. Nicola Festa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile: Dott. Daniela Giannecchini E-mail ufficio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data inizio
21/06/2021
Data Fine
03/07/2021
 
 

Avviso di gara

CUP: D3H2100123004 CIG: 8771951AF4                 
Stato: 
 
Descrizione:

AVVISO

DI AVVIO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA AI SENSI DELL’ART.36 COMMA 2 D.LGS. N. 50/2016, COME DEROGATO DALL’ART: 1 COMMA 2, LETTERA b) DEL DL 76/2020, CONVERTITO NELLA LEGGE N°120/2020.

in esecuzione della Determinazione Dirigenziale n°650  del 10.06.2021 è indetta una gara per l’affidamento del seguente intervento: “MANUTENZIONE STRAORDINARIA E ADEGUAMENTO EDIFICI E SCUOLE IN CONDOMINIO – SISTEMAZIONE FACCIATE E GRONDE SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO E.PISTELLI”. CUP  D3H2100123004 - CIG: 8771951AF4.

 

Di seguito sono riportati i dati essenziali dell’appalto:

A Fornitura  
A1 Lavori a base d'asta € 101.685,05
A2 oneri sicurezza non soggetti a ribasso € 4.891,27
A3 Importo complessivo € 106.576,32

Procedura di scelta del contraente: procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi dell'art. 1, comma 2, lett. b) della Legge 120/2020, da espletarsi mediante Gara Telematica sulla piattaforma della Regione Toscana “START”.
POSSONO PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN OGGETTO ESCLUSIVAMENTE LE DITTE INVITATE SELEZIONATE DALL’ ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI REGISTRATI NELLA PIATTAFORMA TELEMATICA CITATA ED IN POSSESSO DEI REQUISITI DI CAPACITA’ TECNICO PROFESSIONALE INDICATI NELLA LETTERA INVITO.
Criterio di selezione delle offerte: criterio del minor prezzo ex art. 36, comma 9 del D.Lgs 50/2016.
Numero imprese selezionate : 6 (sei)
Scadenza presentazione offerte: ore 17,00 del 29/06/2021.

Per informazioni:
Tutta la documentazione di gara, compresi i modelli di partecipazione alla procedura di appalto, sono disponibili sulla piattaforma telematica START.
Ufficio Unico Gare
Dirigente: Ing. Nicola Festa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile: Dott. Daniela Giannecchini E-mail ufficio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data inizio
15/06/2021
Data Fine
29/06/2021
 
 

Avviso di gara

CUP: D37H20001130001 CIG: 8788016438                 
Stato: 
 
Descrizione:

AVVISO

DI AVVIO DI UNA PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DEL BANDO DI GARA AI SENSI DELL’ART.1, COMMA 2,LETT.B) DELLA LEGGE N°120/2020 (come modificata dall’art.51, comma 1, lett. a) sub.2.2 del D.L.77/2021).

Si rende noto che:n esecuzione della propria determinazione n°651 del 10.06.2021 è indetta una gara per l’affidamento del seguente intervento “MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI ANNO 2021”. CUP D37H20001130001- CIG 8788016438. 

Di seguito sono riportati i dati essenziali dell’appalto:

A Fornitura  
A1 Lavori a base d'asta € 235.973,04
  oneri sicurezza non soggetti a ribasso € 5.500,00
  Importo complessivo € 240.973,04

Categorie allegato A al DPR 207/2010
Categoria prevalente: lavorazioni rientranti nella categoria OG3 (opere stradali), classifica I.
Procedura di scelta del contraente : procedura negoziata senza previa pubblicazione del bando di gara, ai sensi dell'art. 36, comma 2 D.Lgs. n. 50/2016, come derogato dall'art.1 comma 2 lettera b) del D.L. 76/2020, convertito nella Legge n°120/2020, da espletarsi mediante Gara Telematica sulla piattaforma della Regione Toscana “START”.
POSSONO PARTECIPARE ALLA PROCEDURA IN OGGETTO ESCLUSIVAMENTE LE DITTE INVITATE SELEZIONATE DALL’ ELENCO DEGLI OPERATORI ECONOMICI REGISTRATI NELLA PIATTAFORMA TELEMATICA CITATA ED IN POSSESSO DELLA QUALIFICAZIONE OBBLIGATORIA PER LA CATEGORIA DI LAVORI PREVALENTE.
Criterio di selezione delle offerte: minor prezzo ex art.36, comma 9 bis del D.lgs 50/2016.
Numero imprese selezionate : 15 (quindici)
Scadenza presentazione offerte: ore 17,00 del 26/06/2021.

Per informazioni:
Tutta la documentazione di gara, compresi i modelli di partecipazione alla procedura di appalto, sono disponibili sulla piattaforma telematica START.
Ufficio Unico Gare
Dirigente: Ing. Nicola Festa Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Responsabile: Dott. Daniela Giannecchini E-mail ufficio: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Data inizio
12/06/2021
Data Fine
26/06/2021
 
 

Avviso di gara

CUP: - CIG: CIG 87685146A8                 
Stato: 
 
Descrizione:

AVVISO

PROCEDURA APERTA SOPRA SOGLIA COMUNITARIA, SVOLTA IN MODALITA’ TELEMATICA, PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA IN ORARIO SCOLASTICO, A FAVORE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI, SERVIZIO DI ACCOGLIENZA E SORVEGLIANZA IN ORARIO PRE-SCOLASTICO E VIGILANZA DEGLI ALUNNI IN ENTRATA ED USCITA DA SCUOLA, PER IL PERIODO 1 SETTEMBRE 2021 - 31 AGOSTO 2026. CIG 87685146A8.

L’appalto ha per oggetto l’affidamento dei servizi destinati alle utenze scolastiche come meglio descritto nell’allegato A - Capitolato speciale descritto e prestazionale.
L’appalto è costituito da un unico lotto poiché, ai sensi dell’art. 51, comma 1 del Codice, le varie prestazioni oggetto del contratto sono funzionalmente connesse da un punto di vista tecnico. Di conseguenza un’eventuale suddivisione in lotti potrebbe compromettere l’economicità e l’efficienza del servizio oggetto del contratto, composto come indicato nella tabella seguente:

Descrizione dei servizi CPV P (principale)
S (secondaria)
Importo a base di gara
iva esclusa
Servizio di assistenza specialistica agli alunni con disabilità 85311200-4 P € 2.612.943,66
Servizio di accoglienza e sorveglianza degli alunni in orario prescolastico 80110000-8 S €. 100.366,44
Servizio di vigilanza degli alunni in entrata e uscita da scuola   S €. 86.984,25
Totale complessivo soggetto a ribasso     € 2.800.294,35
Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso     €.750,00
Importo complessivo a base di gara     € 2.801.044,35

 

Criterio di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa.
 
Scadenza presentazione offerte ore 17.00 del giorno 12.07.2021.
Apertura gara ore 10,00 del giorno 14.07.2021
 
Tutta la documentazione di gara, compresi i modelli di partecipazione alla procedura di appalto, sono disponibili sulla piattaforma telematica START.
Rup del servizio Dott.ssa Chiara Masoni- ufficio Servizi scolastici.
Per informazioni sulla procedura di gara:
Ufficio unico gare- Resp. Dott.ssa Daniela Giannecchini tel.0584-986237-276. 

 

Data inizio
08/06/2021
Data Fine
12/07/2021
 
 

Bando e Disciplinare di gara

pdf
Bando PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA IN ORARIO SCOLASTICO, A FAVORE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI
pdf
Disciplinare di gara PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA IN ORARIO SCOLASTICO, A FAVORE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI
p7m
Disciplinare di gara PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTEGRATO DI ASSISTENZA SPECIALISTICA IN ORARIO SCOLASTICO, A FAVORE DEGLI ALUNNI DIVERSAMENTE ABILI

Ufficio informazioni turistiche Orario di apertura
Toggle Bar