In occasione delle Giornate Europee del Patrimonio il Civico Museo Archeologico di Camaiore vi propone, sabato 26 settembre 2020, alle ore 21, Mi Illumino di Storia!

A cosa serve conoscere il Passato? A superare esami e compiti in classe? Ad animare le cene in compagnia con aneddoti più o meno noti? Certamente, ma... In realtà c'è molto di più. Conoscere la Storia significa soprattutto questo: spalancare porte, comprendere meccanismi di causa-effetto, vivere al meglio il nostro presente traendo insegnamenti (o avvertimenti!) dalla vita dei nostri antenati.

Attenzione! Il percorso della conoscenza alle volte può apparire un po' oscuro... Quindi, portatevi una torcia!

Massimo 10 partecipanti a turno, prenotazione obbligatoria, costo 3€ a persona.

CONTATTI E ORARI
0584/986366
Diese E-Mail-Adresse ist vor Spambots geschützt! Zur Anzeige muss JavaScript eingeschaltet sein!
Civico Museo Archeologico di Camaiore
dal martedì al venerdì 9.30-12.30
sabato e domenica 10-13 e 17-20

Si è da poco conclusa la serata finale del XXXII Premio Letterario Camaiore Francesco Belluomini: la vittoria è andata a Ottavio Rossani con “La luna negli occhi” (Nino Aragno Editore) che iscrive il suo nome nell’ambo d’oro dopo quello di Giovanna Rosadini, trionfatrice delll’edizione 2019. Il responso è arrivato al termine dello spoglio delle schede consegnate a inizio serata dai cinquanta membri della Giuria Popolare, tratto distintivo e fiore all’occhiello di questa manifestazione. 

A contendersi l’edizione 2020, oltre alla vincitrice, gli altri quattro finalisti individuati dalla Giuria Tecnica del Premio: “Spore” di Angelo Gaccione (Interlinea Edizioni), “Consegnati al silenzio” di Paolo Fabrizio Iacuzzi (Bompiani Editore),  “Un giorno senza sera” di Roberto Pazzi (La Nave di Teseo) e “Tutto è sempre ora” di Antonio Prete (Giulio Einaudi Editore).

La serata è stata presentata dal giornalista RAI Alberto Severi e impreziosita dalle letture dell'attrice Alessia Innocenti, interprete delle poesie premiate, indiscusse protagoniste della serata; a fare gli onori di casa, il Sindaco Alessandro Del Dotto, l’Assessore al Turismo Gabriele Baldaccini e la Presidente del Premio Rosanna Lupi, alla testa della Giuria Tecnica formata da Michele Brancale, Corrado Calabrò, Emilio Coco, Vincenzo Guarracino, Paola Lucarini e Renato Minore

Durante la serata finale sono stati consegnati i premi già assegnati dalla Giuria Tecnica e dalla Presidente, a partire dal Premio Internazionale al poeta francese Jean Flaminien per “L’uomo flottante” (Book Editore) e dal Premio Speciale 2020 Ennio Cavalli per “Se ero più alto facevo il poeta” (La Nave di Teseo). Spazio anche per le menzioni speciali, Carlo Marcello Conti per “Attraversato da" (Campanotto Editore), Valeria Di Felice per“Il battente della felicità” (traduzione in arabo) (Diyar Edition) e Franco La Cecla per “La terra negli occhi” (Interno Poesia Editore). Il Camaiore Proposta “Vittorio Grotti”, riservato alle opere prime di autori che non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età, verrà consegnato a Gerardo Masuccio per “Fin qui visse un uomo” - Interno Poesia Editore.

IMG0284
IMG0269
IMG0252
IMG0264
IMG0255
IMG0260
IMG0238
IMG0224
IMG0276
IMG0314

Sabato 19 settembre, alle ore 21.00 presso l’UNA Hotel Versilia di Lido di Camaiore, si terrà la serata finale del XXXII Premio Letterario Camaiore - Francesco Belluomini.
L’atto conclusivo sarà condotto dal giornalista Rai Alberto Severi, con lettura dei testi poetici a cura di Alessia Innocenti.
La cerimonia si terrà in forma ridotta in rispetto delle norme di distanziamento sociale legate all’emergenza sanitaria da COVID-19.

La rosa delle cinque opere che si contenderanno il prestigioso riconoscimento, giunto alla XXXII edizione, è composta da da “Spore” di Angelo Gaccione (Interlinea Edizioni), “Consegnati al silenzio” di Paolo Fabrizio Iacuzzi (Bompiani Editore),  “Un giorno senza sera” di Roberto Pazzi (La Nave di Teseo),  “Tutto è sempre ora” di Antonio Prete (Giulio Einaudi Editore) e  “La luna negli occhi” di Ottavio Rossani (Nino Aragno Editore).
Durante la serata finale saranno, inoltre, consegnati i premi già assegnati dalla Giuria Tecnica e dalla Presidente, a partire dal Premio Internazionale al poeta francese Jean Flaminien per “L’uomo flottante” (Book Editore) e dal Premio Speciale 2020 Ennio Cavalli per “Se ero più alto facevo il poeta” (La Nave di Teseo). Spazio anche per le le menzioni speciali, Carlo Marcello Conti per “Attraversato da" (Campanotto Editore), Valeria Di Felice per“Il battente della felicità” (traduzione in arabo) (Diyar Edition) e Franco La Cecla per “La terra negli occhi” (Interno Poesia Editore). Il Camaiore Proposta “Vittorio Grotti”, riservato alle opere prime di autori che non abbiano superato il trentacinquesimo anno di età, verrà consegnato a Gerardo Masuccio per “Fin qui visse un uomo” - Interno Poesia Editore.

La Giuria Tecnica, presieduta da Rosanna Lupi, è composta da Michele Brancale, Corrado Calabrò, Emilio Coco, Vincenzo Guarracino, Paola Lucarini e Renato Minore mentre i giurati popolari sono Saverio Battani, Rita Bellina, Matilde Bianchi, Roberto Bonfandini, Cinzia Cadamagnani, Laura Catalano, Anna Ceragioli, Elisa Chimenti, Germano Cipoletta, Stefania Cipriani , Virginia Conti, Fabrizio Del Signore, Margot Diop, Monica Di Vita, Lara Fambrini, Monica Ghilardi, Federica Giammarioli, Chiara Giannini, Michela Guidi, Giulio Cesare Guidi, Tiziano Lavorini, Carmela Longoni, Simone Lorenzi, Mila Malloggi, Graziella Marchetti, Ilaria Mariotti, Nilo Mattugini, Cinzia Menchini, Landa Moriconi, Antonella Neri, Claudio Paoli, Monica Paolinelli, Demetra Pardini, Sandra Pardini, Mario Pardini, Francesca Pedonese, Stefano Peselli, Daniela Scarel, Silvia Vannuccini, Franco Vernacchia, Elasia Viviano, Davide Zappelli e Serenella Zappelli, ai quali si aggiungono i vincitori della 14° rassegna “La Poesia dei Ragazzi” Alessio Benedetti, Marta Lencioni, Melissa Petrucci, Diana Berretti, Luca Duccini, Valentina Orlandi e Gabriele Tommasi.

Torna, dopo il grande successo della prima uscita lungo la Passeggiata di Lido di Camaiore, lo spettacolo itinerante di maschere, arte e musica a fianco dei popoli della Foresta.
🌿
Il secondo capitolo dell’evento, ideato e realizzato da @COSPE onlus con il patrocinio del Comune di Camaiore, si svolgerà sabato 19 settembre, a partire dalle ore 17.30 nel centro storico della città.
🎭 🥁
Ancora una volta ad animare lo spettacolo sarà la coinvolgente sfilata delle maschere che percorreranno la via Vittorio Emanuele, meglio conosciuta come via di mezzo, accompagnate dai ritmi delle percussioni.
🎨. 💃 🎤
Nelle varie tappe del colorato corteo spazio all’arte a 360° con le performance di pittura, di danza e di recitazione tutte legate al tema della salvaguardia e del sostengo ai popoli della foresta Amazzonica, esposti oggi alla duplice minaccia mortale della deforestazione e dell’epidemia di Coronavirus.
L’evento è a ingresso libero, non è necessaria la prenotazione.

Si farà anche la Festa Pic: sabato 10 e domenica 11 ottobre 2020 si terrà regolarmente la XIII° edizione della manifestazione che fa della valorizzazione del peperoncino il suo aspetto fondante. Il Sindaco Alessandro Del Dotto, L’Assessore al Turismo Gabriele Baldaccini e il Consigliere delegato Nicola Rombi hanno dato il via ufficiale all’organizzazione, nel solco del buon riscontro avuto da “Camaiore d’Altri Tempi. Follie di Ferragosto” e dall’esperienza maturata nell’applicazione delle regole antiCovid-19 all’evento.

La fase di definizione del programma è ancora alle battute iniziali, ma ci sono già alcune certezze sul tavolo: a fare da cicerone nelle due giornate della Festa Pic sarà Andrea Montaresi, il ritorno degli eventi collaterali, con una zona dibattito allestita in piazza Diaz, e la conferma della mostra mercato all’interno delle piazze del centro storico, eccezion fatta per piazza Romboni che rimarrà regolarmente aperta al traffico.

“Vogliamo compiere un nuovo passo avanti verso il ritorno alla normalità, ma sempre avendo come priorità la sicurezza dei visitatori. Stiamo approfondendo con Andrea Montaresi e gli uffici, il programma da proporre a Camaiore e ai suoi ospiti una due giorni di qualità, all’insegna del mangiar bene e della cultura culinaria”, il commento dell’Assessore Gabriele Baldaccini e del Consigliere delegato Nicola Rombi.

ATTENZIONE VIGILANZA METEO GIALLO Leggi di più
Toggle Bar