In occasione del Giorno della Memoria 2018, il Comune di Camaiore ha organizzato una serie di eventi per commemorare le vittime dell’olocausto. Il tema che fa da fil rouge in questo 2018 è la soppressione dei disabili nella Germania nazista. L’intero programma è stato organizzato in collaborazione C.RE.A. Cooperativa sociale, l’Istituto storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea della Provincia di Lucca, l’Anffas Toscana, l’A.N.P.I., Amnesty International sezione italiana e l’Istituto Superiore Chini Michelangelo, con il patrocinio della Provincia di Lucca e della Regione Toscana.

Il programma si divide in due parti la prima nei giorni precedenti e in occasione della giornata, la seconda nella giornata del 2 febbraio.
Si inizia lunedì 22 gennaio, alle ore 11.00 presso l’Auditorium dell’Istituto Chini-Michelangelo di Lido di Camaiore con l’inaugurazione della mostra curata da ANffAS (Associazione Nazionale Famiglie di Persone con Disabilità Intellettiva e/o Relazione) dal titolo “Perché non accada mai più. RICORDIAMO”. Interverrà Armando Sestani, operatore C.RE.A. e Vicepresidente dell’ISREC (Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea). La mostra sarà visitabile dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 14.00 fino al 2 febbraio.

Venerdì 26 gennaio, vigilia del Giorno della Memoria, si terrà presso il Centro Diurno Cimbilium (via Fanin 11 a Camaiore), una conferenza a cura della Cooperativa sociale C.RE.A. dal titolo “Vite indegne di essere vissute: Aktion T4 – un percorso di conoscenza”.

Venerdì 2 febbraio, dalle ore 09.00, il Cinema Borsalino ospiterà la proiezione riservata agli studenti dell’Istituto Chini-Michelangelo del film “Nebbia in agosto” di Kai Wessel che racconta la vera storia di Ernst Lossa, eugenizzato all’età di quattordici anni in un ospedale psichiatrico tedesco solo perché era un nomade. Interverrà nell’occasione il Prof. Michael Von Cranach, psichiatra bavarese che ha contribuito a portare alla luce le vicende del tragico Programma Aktion T4 messo in atto dai nazisti. L’Intervento del Prof. Von Cranach e la proiezione del film saranno replicati alla sera, alle ore 20.30, a favore dell’intera cittadinanza a biglietto d’ingresso ridotto.

Nel pomeriggio alle ore 16.00, presso la Sala Consiliare “Pierantonio Graziani” del Comune di Camaiore, verrà presentato il libro “Nel campo dei fiori recisi - Scampoli di olocausto” del poeta e scrittore Francesco Belluomini. Interverranno nell’occasione Rosanna Lupi, il critico letterario Marco Ciaurro, Fabio Pezzini in veste di medico psichiatra e l’attore Iacopo Vettori che interpreterà alcuni estratti del libro.

 

È stato pubblicato sul sito del Comune di Camaiore, nella sezione “Bandi Attivi”, l’avviso per l’individuazione di un esercente per l’installazione di una ruota panoramica in piazza Castracani a Lido di Camaiore, durante la stagione estiva per un periodo minimo di tre mesi dal 1° giugno al 31 agosto, da cui sono esclusi i tempi di montaggio e smontaggio, e non superiore a 120 giorni. La ruota dovrà essere di altezza compresa tra 30 e 50 metri. Diverse le novità previste nel nuovo bando tra cui l’introduzione di una penale di 1.000,00 € per ogni giorno di ritardo o anticipo nello smontaggio dell’attrazione e l’esclusione dei guasti causati dalla cattiva manutenzione dell’attrazione dalle cause di forza maggiore. Gli esercenti dovranno altresì presentare allegato alla documentazione necessaria, un programma di eventi da organizzare a favore dei bambini delle scuole e delle colonie estive del Comune di Camaiore durante il periodo estivo. Tra i criteri inseriti, punteggi maggiori andranno a seconda dell’altezza della struttura, a chi dimostrerà una maggiore esperienza nella gestione di attrazioni di spettacolo viaggiante e a quanti applicheranno prezzi più bassi.

“Ci stiamo preparando per la stagione estiva, riportando sul nostro territorio un’attrazione che dal 2015 rappresenta un po’ il simbolo di Lido di Camaiore. Non è l’unica cosa che abbiamo in cantiere e presto verrà il momento per svelare i nostri progetti”, le parole del Sindaco Del Dotto.

Gli interessati al bando dovranno far pervenire la propria manifestazione d’interesse entro le ore 13 del giorno 24 febbraio 2018, esclusivamente per PEC all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Martedì 16 gennaio 2018 alle ore 21.30 presso la Sala Ex Cinema Casoli è convocata l’Assemblea di Zona 2 (Lombrici, Greppolungo, Casoli, Metato e Vado) per il rinnovo tramite l'elezione del Garante.

Per votare è sufficiente aver compiuto il sedicesimo anno di età, essere residente nella zona di competenza e registrarsi per le operazioni di voto prima che l’ultima votante abbia esercitato il proprio diritto. Le Assemblee di zona sono lo strumento privilegiato della partecipazione territoriale e rappresentano il luogo dell'ascolto e dell'interlocuzione fra cittadini, categorie e Amministrazione. Ai Garanti è assegnato il compito di coordinare i lavori dell'assemblea in termini di organizzazione, proposta e relazione fra gli attori. Questa figura rimane in carica per l’intero mandato amministrativo e non può essere nominato per più di due mandati consecutivi.

All’Assemblea saranno presenti il Sindaco e altri rappresentanti dell’Amministrazione Comunale. Il testo completo del Regolamento per la Partecipazione è consultabile scaricando questo file.

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – telefono 0584 986365 - 986500.

Venerdì 19 gennaio 2018 alle ore 21.30 presso la Misericordia Capezzano Pianore è convocata l’Assemblea di Zona 3 (Capezzano Pianore, Santa Lucia, Monteggiori e La Culla) per il rinnovo tramite l'elezione del Garante. Per votare è sufficiente aver compiuto il sedicesimo anno di età, essere residente nella zona di competenza e registrarsi per le operazioni di voto prima che l’ultima votante abbia esercitato il proprio diritto. Le Assemblee di zona sono lo strumento privilegiato della partecipazione territoriale e rappresentano il luogo dell'ascolto e dell'interlocuzione fra cittadini, categorie e Amministrazione. Ai Garanti è assegnato il compito di coordinare i lavori dell'assemblea in termini di organizzazione, proposta e relazione fra gli attori. Questa figura rimane in carica per l’intero mandato amministrativo e non può essere nominato per più di due mandati consecutivi.

All’Assemblea saranno presenti il Sindaco e altri rappresentanti dell’Amministrazione Comunale. Il testo completo del Regolamento per la Partecipazione è consultabile sul sito istituzionale del Comune di Camaiore, blocco tematico “Governo cittadino”, nella sezione “Statuti e Regolamenti”. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – telefono 0584 986365 - 986500.

È stata presentata ieri nella cornice della Sala Macchi, all’interno del Santuario di Loreto, la 53° Tirreno - Adriatico. L’edizione 2018 della ”Corsa dei due mari” vedrà il suo prologo, come ormai dal 2015, sulle strade di Camaiore e della Versilia.

Prima tappa l’ormai collaudata cronosquadre “Lido - Lido” sul lungomare della Versilia, con partenza su viale Colombo, in prossimità di piazza Principe Umberto, e arrivo di fronte al Pontile. Il percorso di ventuno chilometri e cinquecento metri porterà gli atleti nei Comuni di Pietrasanta e Forte dei Marmi dove è prevista una piccola modifica al consueto percorso: il giro di boa delle squadre verrà effettuato affrontando via Padre Ignazio da Carrara, , Via Mazzini, via Canova e di nuovo viale Italico per tornare a Lido di Camaiore.

Le tre Amministrazioni comunali hanno recentemente firmato un protocollo d’intesa per cui Pietrasanta e Forte dei Marmi si impegnano a collaborare con il Comune di Camaiore per l’organizzazione e la buona riuscita della prima tappa della Tirreno-Adriatico per gli anni 2018, 2019 e 2020.

Il giorno successivo il quartiertappa si sposterà nel centro storico di Camaiore per la partenza della prima frazione in linea, la Camaiore - Follonica di 167 km. Il gruppo affronterà la salita di Montemagno dove è piazzato l’unico Gpm di giornata prima di discendere il Monte Pitoro verso Massarosa e lasciare la zona in direzione della Provincia di Pisa.

Il circus del ciclismo internazionale - confermata la presenza del tricampione del mondo Peter Sagan - arriverà già nei giorni precedenti per le operazioni preliminari, portando le diciotto squadre del World Tour sulle strade della Versilia. Si annunciano al via anche il vincitore del Giro d’Italia 2017 Tom Dumoulin, il vincitore della Parigi Roubaix 2017 Greg Van Avermaet e Fabio Aru, campione italiano e maglia gialla per due giorni al Tour dello scorso anno.

La ”Corsa dei due mari” si concluderà il 13 marzo a San Benedetto del Tronto dopo aver omaggiato la memoria di Michele Scarponi, lo sfortunato campione scomparso recentemente, con un arrivo nella sua città, Filottrano.

“La Tirreno Adriatico è una vetrina internazionale impareggiabile per promuovere Camaiore e la Versilia - il commento del Sindaco Del Dotto - e lo diciamo con risultati alla mano. Inoltre è diventato un appuntamento immancabile per i nostri cittadini e per i tanti appassionati che affollano il lungomare di Lido e il centro storico di Camaiore nei giorni di gara”.

Sottocategorie

Logo comune

Comune di Camaiore

 

Contatti

Piazza S. Bernardino da Siena, 1
55041 Camaiore (LU)
Centralino: (+39) 05849861
Fax: 0584 986264
Numero Verde: 800 015689
P.IVA 00190560466
PEC (Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.)

Numeri Utili

Comune di Camaiore: 800 015689
Polizia Municipale: 0584 986700
Citelum Segnalazione Guasti - Pubblica Illuminazione e semafori: 800 978447
Gaia Segnalazione Guasti - Servizio Idrico: 800 234567
Sea Whatsapp - Segnalazioni e informazioni raccolta rifiuti: 3357192666
Segnalazioni Varchi Zona Traffico Limitato: 800 277332

Seguici su

Seguici su Twitter  Seguici su Facebook  Seguici su YouTube


 

ATTENZIONE VIGILANZA METEO GIALLO Leggi di più
Toggle Bar