La Biblioteca Comunale Michele Rosi riaprirà a partire da mercoledì 3 giugno 2020 esclusivamente per il prestito librario. La prenotazione potrà avvenire telefonicamente al numero 0584986301 o tramite e-mail a This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it., indicando un recapito telefonico per essere ricontattati.

La prenotazione dei libri è riservata solo agli utenti della Biblioteca. Chi non fosse iscritto, potrà contattare la Biblioteca e iscriversi tramite mail. Per ridurre al minimo i tempi di permanenza all’interno della struttura, il prestito sarà riservato ai libri e agli audiovisivi che gli utenti avranno già prenotato. La scelta dei libri potrà avvenire tramite catalogo su www.bibliolucca.it, il personale della biblioteca resta comunque a disposizione per eventuali consigli di lettura. È consentito l’accesso ad una sola persona (utilizzando esclusivamente l’accesso tramite scale) che potrà fermarsi il tempo indispensabile per la consegna e/o il ritiro dei libri rispettando l’orario di prenotazione. In caso di utente diversamente abile o con specifiche necessità, è obbligatorio avvertire al momento della prenotazione.

Momentaneamente è sospesa la possibilità di fare fotocopie, di stampare documenti, di utilizzare le postazioni internet, il servizio wi-fi e di accedere alle aree comuni e alle sale studio. È inoltre sospesa la consultazione in sede di libri, riviste o quotidiani. Il prestito interbibliotecario sia in entrata che in uscita è momentaneamente sospeso. Si prega di rispettare l’orario di prenotazione concordato.

Il mercato settimanale di Camaiore si trasferirà allo Stadio Comunale, con una piccola appendice nel parcheggio del Palasport, a partire da venerdì 5 giugno 2020. Questo l’esito della riunione tenutasi questa mattina, giovedì 28 maggio, in videoconferenza e che ha visto partecipare le sigle di categoria degli ambulanti, il Centro Commerciale Naturale Città di Camaiore oltre all’Assessore al Commercio Gabriele Baldaccini e agli uffici comunali competenti.

Lo spostamento dal centro storico è obbligato dall’impossibilità di reperire, nella cornice della vecchia collocazione, soluzioni praticabili. Si tratta, quella dello Stadio, di una soluzione emergenziale che dà la possibilità agli ambulanti di tornare a lavoro in tempi piuttosto rapidi anche a Camaiore e - soprattutto - garantisce il rigoroso rispetto delle norme di distanziamento sociale, tracciate dalle linee guida sui mercati settimanali.

“In questo percorso la priorità dell’Amministrazione è sempre stata la sicurezza di lavoratori e clienti e questo porta, come prima conseguenza, l’impossibilità di accontentare tutte le richieste e di tenere insieme interessi così diversi. Siamo aperti a discutere qualunque soluzione per il futuro che però dovrà garantire il rispetto delle regole. Infine abbiamo chiesto alle sigle e CCN di valutare l’ipotesi di sistemazione definitiva del mercato settimanale all’interno del nuovo sistema di parcheggi che si sta creando intorno al Palasport: vedremo l’esito di questa consultazione e poi decideremo. Voglio ringraziare la responsabile del SUAP, Dottoressa Giannini, il Comandante Barsuglia e l’Ingegner Tofanelli per la preziosa collaborazione”, il commento dell’Assessore Baldaccini.

La III Commissione Consiliare Permanente “Pianificazione Territoriale, Attività Economico-Produttive: Agricoltura, Artigianato, Commercio, Industria e Turismo” continua il programma di approfondimento e analisi delle norme attuative del nuovo Piano Operativo sul patrimonio edilizio esistente. Le sedute della commissione sono pubbliche e si potranno seguire tramite il servizio Consiglio Web sul sito del Comune di Camaiore alla pagina Consiglio Web Live secondo il seguente calendario: giovedì 28 maggio (ore 15), venerdì 29 maggio (ore 16) e mercoledì 3 giugno (ore 15).

Per permettere l’esecuzione dei lavori di ripristino stradale in via Boschi, via Carignoni e via Lucchesi è stata predisposta un’ordinanza con i relativi provvedimenti di viabilità. Le asfaltature interesseranno dal 3 al 18 giugno 2020 un tratto di circa 900 metri che era stato precedentemente oggetto di un intervento del gestore del servizio idrico integrato che si occuperà del ripristino sotto la supervisione dell’Assessore ai Lavori Pubblici Marcello Pierucci e del Consigliere delegato alle manutenzioni Graziano Dalle Luche.

I lavori inizieranno su un tratto di circa 100 metri di via Boschi pertanto i residenti dovranno utilizzare in questa prima fase la viabilità alternativa di via Lemmetti. Successivamente il cantiere si sposterà su via Lucchesi in cui sarà istituito il senso unico alternato per massimo due giorni di lavorazione, in un tratto di circa 100 metri a partire dall’intersezione con via Borgovecchio. A seguire i lavori procederanno in via Carignoni per cui si dovrà utilizzare come viabilità alternativa via Boschi-via Lemmetti o via Borgovecchio dove sarà istituito il divieto di sosta ambo i lati (già a partire dal 3 giugno 2020) per permettere il passaggio del trasporto pubblico urbano.

Il transito sarà comunque sempre consentito ai residenti, ai mezzi di soccorso e pubblica sicurezza.

Si comunica che la Regione Toscana, considerata la straordinarietà della situazione derivante dall’emergenza epidemiologica COVID-19 sul territorio nazionale, ha ritenuto opportuno prorogare fino al 30 giugno 2020 la validità degli attestati ISEE, presentati nell'anno 2019, limitatamente alle prestazioni relative al Diritto allo studio scolastico, ai fini dell'erogazione del Pacchetto scuola per l'anno scolastico 2020/2021.

Tale atto è stato predisposto solo al fine di consentire alle famiglie in difficoltà ad attestare l'ISEE 2020, a causa della sopra menzionata emergenza epidemiologica, di presentare l'ISEE dell'anno 2019.

Si ricorda che la scadenza di presentazione della domanda del Pacchetto Scuola resta fissata al 19 giugno 2020.

Subcategories

Tourist information office Opening times
Toggle Bar