Sono stati consegnati ai cittadini camaioresi più di 7000 kit, sui circa 18.000 previsti, per la raccolta differenziata porta a porta che ERSU S.p.A. gestirà a partire dal 30 settembre prossimo. Coloro che ancora non abbiano ritirato i nuovi mastelli potranno recarsi, presentandosi muniti di tessera sanitaria/codice fiscale dell’intestatario TARI dell’abitazione, presso gli infopoint di Lido di Camaiore e Orbicciano e, a partire da lunedì 2 settembre, all’infopoint di Camaiore.

L’Infopoint di Lido di Camaiore è allestito presso la Misericordia di Lido di Camaiore e sarà aperto dal lunedì al sabato con orario 8.00-13.00  e 16.00-19.00.
A Orbicciano l’Infopoint sarà aperto dal lunedì al sabato dalle 15.00 alle 19:00 presso il Centro Civico.
L’Infopoint di Camaiore, aperto dal 2 settembre presso la Misericordia di Camaiore in Via del Mattatoio 1 all’imbocco con la SP1 Francigena, sarà accessibile il lunedì, il mercoledì e il sabato dalle 8.00 alle 13.00 e il martedì, il giovedì, il venerdì dalle 14.00 alle 19.00.
I tre infopoint resteranno aperti fino a lunedì 30 settembre, con le medesime modalità di accesso degli infopoint di Camaiore e Capezzano aperti fino a sabato 24 agosto.

Prosegue inoltre il calendario degli incontri sul territorio con una importante novità: martedì 27 agosto è stato organizzato un ulteriore incontro presso la Misericordia di Lido di Camaiore alle ore 21, che si va ad affiancare a quelli già previsti di lunedì 26 a Montebello (dedicata alle zone di Montebello, Vado e Frati) , di martedì 27 a Casoli (frazioni di Casoli, Metato, Greppolungo e Lombrici), giovedì 29 a Marignana (frazioni di Marignana e Pieve) e di venerdì 30 a Nocchi (frazioni di Nocchi, Torcigliano e Pontemazzori).

A partire dal 25 agosto, fino alla fine del mese di ottobre, nel territorio del Comune di Camaiore verranno svolte attività di rilievo in campagna ed esecuzione di prove sismiche da parte di tecnici professionisti per la realizzazione della "Microzonazione Sismica di 2° livello",  secondo una distribuzione planimetrica predisposta dal Servizio Sismico della Regione Toscana.

Il personale tecnico sarà munita di cartellino di riconoscimento sul quale saranno riportati nome e cognome, foto tessera e dati relativi allo studio incaricato di tali attività.

La popolazione è invitata a favorire le attività di rilievo concedendo possibilità di accesso, se necessario, alle resede private delle abitazioni e/o aree recintate e alle proprietà che dovessero risultare utili per la realizzazione delle indagini.

Le indagini potranno essere svolte anche di notte e non implicheranno danno alle zone in cui verranno effettuati i rilievi, al termine dei quali la strumentazione necessaria sarà rimossa non appena terminata l'attività di misurazione sismica, stimabile in circa 2 ore. 

Per informazioni e/o ulteriori dettagli rimane nella disponibilità dei cittadini l’Arch. Manola Bonari del Servizio 13 Urbanistica -telefono 0584 986605, mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.

 

Continua la grande affluenza presso gli Infopoint di Capezzano e Camaiore, che resteranno aperti fino a sabato 24 agosto. Per venire incontro alle esigenze di coloro che ancora devono ritirare il kit per la raccolta differenziata porta a porta domestica, in vista del cambio di gestore a partire da lunedì 30 settembre, dal 2 al 30 settembre verrà attivato un ulteriore Infopoint presso la Misericordia di Camaiore, in via del Mattatoio all’imbocco con la SP1 Francigena, aperto il il lunedì, il mercoledì e il sabato dalle 8.00 alle 13.00 e il martedì, il giovedì, il venerdì dalle 14.00 alle 19.00.

Questo ulteriore Infopoint si andrà ad affiancare a quelli già aperti di Lido di Camaiore, presso la Misericordia di Lido in via del Secco angolo via Aurelia, e di Orbicciano, presso il Centro Civico. L’infopoint di Lido di Camaiore sarà apert dal lunedì al sabato con orario 8.00-13.00  e 16.00-19.00, mentre l’Infopoint di Orbicciano, rispetterà l’orario dal lunedì al sabato dalle 15.00 alle 19:00.

È stato approvato nella giunta di questa mattina, 22 agosto, il contributo del Comune di Camaiore riguardante il programma di eventi “Lido Eventi 2019”, organizzati dal Consorzio Riviera Toscana di Lido di Camaiore che ha animato la frazione balneare durante questa stagione estiva.

Il Comune di Camaiore ha stanziato oltre 20.000€ tra contributo fisso e concessione del suolo pubblico per la realizzazione del fitto programma di eventi programmati da maggio fino alla fine di agosto, manifestazioni che hanno spaziato dal cinema a incontri su temi di attualità, alla presentazione di libri, all’organizzazione di gare sportive non competitive a sfilate di moda, riuscendo a coinvolgere le attività di Lido di Camaiore e i turisti nella splendida cornice del Lungomare Europa e delle piazza adiacenti.

“Siamo molto felici  - dichiara il Sindaco Alessandro Del Dotto - di aver sostenuto il programma presentato dal Consorzio Riviera Toscana di Lido di Camaiore: speriamo in una crescita di collaborazione che valorizzi l’apporto pubblico, consentendo una maggiore e più forte integrazione degli eventi che si tengono sul territorio comunale e una esaltazione della coerenza di programmi fra entroterra e mare. Siamo altresì consapevoli che questa base di collaborazione ci consentirà di agevolare il reperimento delle risorse con cui le categorie stesse potranno lavorare, a partire dall’illuminazione natalizia delle festività di fine 2019”.

 

Dopo la pausa della settimana di Ferragosto, il Comune di Camaiore ed Ersu S.p.A. riprendono gli incontri con la cittadinanza in vista del passaggio di consegne nella gestione della raccolta dei rifiuti, che avverrà il 30 settembre prossimo, con la conseguente estensione della raccolta porta a porta su tutto il territorio comunale. Al 16 agosto sono stati già distribuiti 3.547 kit per le utenze domestiche. Gli appuntamenti si terranno tutti alle ore 21.00: lunedì 19 l’incontro sarà dedicato ai residenti della zona Carignoni-Borgovecchio-Fondi-Antichi e si terrà presso la Sala Bianchi in via delle Muretta 99. Martedì 20 il momento informativo si terrà presso il Cinema Borsalino e sarà rivolto agli abitanti del centro di Camaiore, mentre giovedì 22 saranno coinvolti gli abitanti di Lido di Camaiore con l’incontro che si svolgerà nella sala della Misericordia in via del Secco. Ultima tappa della settimana sarà venerdì 23 a Pedona, presso la ex scuola.

Resteranno attivi, fino a sabato 24 compreso, gli Infopoint di Camaiore, allestito nella Palestra della Scuola Media Pistelli, in via Andreuccetti 13, e di Capezzano Pianore, ubicato nella Palestra della Scuola Media Rosso di S. Secondo in via Giacosa 11. I cittadini potranno recarsi a questi due Infopoint nei seguenti orari: il lunedì, il mercoledì e il sabato dalle 8.00 alle 13.00, mentre il martedì, il giovedì, il venerdì dalle 15.00 alle 20.00 a Camaiore e dalle 14.00 alle 19.00 a Capezzano Pianore.

Da lunedì 19 verranno aperti gli Infopoint di Lido di Camaiore, presso la Misericordia di Lido in via del Secco angolo via Aurelia, e di Orbicciano, presso il Centro Civico. L’infopoint di Lido di Camaiore sarà aperto fino al 30 settembre, dal lunedì al sabato con orario 8.00-13.00  e 16.00-19.00, mentre l’Infopoint di Orbicciano, aperto anch’esso fino al 30 settembre, rispetterà l’orario dal lunedì al sabato dalle 15.00 alle 19:00.

Dal 2 al 30 settembre verrà attivato un ulteriore Infopoint presso la Misericordia di Camaiore, in via del Mattatoio all’imbocco con la SP1 Francigena, aperto il il lunedì, il mercoledì e il sabato dalle 8.00 alle 13.00 e il martedì, il giovedì, il venerdì dalle 14.00 alle 19.00.

Tutte le Utenze Domestiche verranno fornite del nuovo kit di mastelli per effettuare la raccolta, che i cittadini dovranno ritirare presso gli Infopoint. In dotazione con il kit verranno forniti anche i sacchi, i calendari con giorni e orari di esposizione delle frazioni differenziate, nonché il piccolo libro contenente tutte le informazioni necessarie per effettuare una corretta raccolta differenziata e per accedere ai servizi erogati da ERSU S.p.A. su chiamata e ai Centri di Raccolta. I residenti delle zone già coperte dal servizio porta a porta dovranno utilizzare i vecchi contenitori fino al 29 settembre. I vecchi contenitori potranno essere consegnati al nuovo gestore in occasione del primo ritiro del Multimateriale, venerdì 4 ottobre, come da calendario.

Subcategories