Conclusa la campagna di test sierologici per la valutazione qualitativa degli anticorpi al Coronavirus a cui è stato sottoposto su base volontaria il personale del Comune di Camaiore. Tutti gli esami hanno dato esito doppiamente negativo, sia per quanto riguarda contagi in essere (IGM) che per quanto riguarda eventuali contagi passati (EGG).

Lo screening, realizzato grazie alla collaborazione del Laboratorio di Analisi Mediche Pieroni di Lido di Camaiore, è iniziato lo scorso 22 aprile 2020 con gli agenti della Polizia Municipale che, per la natura del loro servizio, sono maggiormente a contatto con il pubblico. Il test si è poi allargato ai dipendenti degli altri servizi, coinvolgendo oltre l’85% dei 194 lavoratori del Comune di Camaiore. Test sierologici anche per 25 dipendenti della Pluriservizi. Anche in questo caso gli esami sono tutti risultati negativi.

"Lo screening messo a disposizione dalla Regione Toscana costituisce un’importante fotografia dello stato del contagio fra i lavoratori comunali - commenta il Sindaco - garantendo ai cittadini e agli uffici di sapere che l'uso delle precauzioni (mascherine, gel, distanze) saranno presidi fondamentali nel proseguire l'azione di contenimento del contagio, specie per i lavoratori che sono esposti al pubblico. In questo, la Regione si conferma seria e prudente e per questo voglio ringraziare Enrico Rossi e Stefania Saccardi. Insieme alla strategia "zeroattesa" che abbiamo messo in campo - con i ricevimenti in videoconferenza di professionisti e operatori economici su una piattaforma di cui ci stiamo dotando - il Comune continua a lavorare sulla sicurezza e sulla tutela della salute di tutti, in attesa che le notizie dei vaccini in sperimentazione evolvano in senso finalmente favorevole. Ringrazio tutti i dipendenti che hanno aderito a questa iniziativa e ringrazio il Centro Pieroni di Lido di Camaiore che, con professionalità e velocità, ha operato questo screening".

Tourist information office Opening times
Toggle Bar