Bird, leader globale nel settore della micro-mobilità, presente in oltre 150 città nel mondo e 11 in Italia, annuncia l’introduzione dei propri monopattini elettrici a noleggio nel Comune di Camaiore, lungo la Passeggiata di Lido.

A Lido di Camaiore il servizio entrerà a pieno regime a partire da venerdì 28 maggio con il posizionamento di una flotta di 150 monopattini Bird Two, modello di riferimento per il mercato per prestazioni, affidabilità, autonomia ed esperienza di guida, e risponde alla volontà dell’Amministrazione comunale di incentivare l’utilizzo di modalità di trasporto alternative sempre più smart e sostenibili.

Il servizio verrà avviato nel rispetto delle disposizioni ministeriali che disciplinano l’utilizzo dei monopattini elettrici e consentirà la circolazione e il rilascio dei veicoli Bird all’interno delle zone indicate dall’Amministrazione.

Saranno inoltre previste tariffe dedicate e agevolate in base all’utenza, in particolare per gli operatori sanitari comunali, i quali potranno beneficiare di un numero di corse gratuite ogni giorno. Potranno usufruire del servizio di Bird gli utenti a partire dai 14 anni di età, per i quali è prevista l’obbligatorietà del casco fino ai 18 anni. Sarà necessario scaricare e installare sul proprio smartphone (Android o Apple) l’app Bird, che permetterà di localizzare il monopattino più vicino e riservarlo per un massimo di 30 minuti. Sarà possibile sbloccare il veicolo e avviare il noleggio inquadrando tramite app il QR code visualizzato sul monopattino selezionato. Per rilasciarlo a destinazione raggiunta, sarà infine necessario scattare una foto per dimostrarne il corretto posizionamento. 
 
“Siamo felici – afferma l’Assessore al turismo e commercio Gabriele Baldaccini - che da quest’anno parta questo servizio che sarà sicuramente utile in una stagione nella quale ci auguriamo aumenti sostanzialmente la presenza dei turisti sul nostro territorio. Una modalità di spostamento che viene incontro a quelle che sono le esigenze attuali di mobilità sostenibile e rispetto dell’ambiente”.

“Il Lido di Camaiore rappresenta la seconda tappa del viaggio che abbiamo intrapreso in Versilia, dove siamo presenti da poche settimane con una flotta complessiva di 350 veicoli – osserva Cristina Donofrio, General Manager di Bird Italy – Siamo entusiasti della scelta dell’amministrazione comunale di voler puntare sulla mobilità alternativa per offrire ai cittadini e ai turisti soluzioni agili e rispettose dell’ambiente per muoversi sul territorio senza dover ricorrere alle proprie auto e orgogliosi di annunciare oggi questa importante collaborazione, assolutamente in linea alla nostra missione: aiutare a rendere le città più vivibili riducendo il traffico e l’inquinamento causato dai mezzi di trasporto tradizionali”.

Tourist information office Opening times
Toggle Bar