Torna la Fiera di Ognissanti l’1 e 2 novembre dopo la sospensione dell’anno 2020 a causa dell’emergenza Covid. Una edizione parzialmente rivisitata, per consentirne lo svolgimento in sicurezza secondo le normative anti-contagio. La manifestazione abbraccerà il centro storico e si svilupperà dall’area delle piscine fino alla Badia.

Saranno circa 150 i banchi che occuperanno Piazza Romboni, via delle Muretta, Piazza Diaz, Piazza Morante, Piazza XXIX Maggio, Piazza Paolina Maggi (parcheggio lato Conad), perimetro Parco Giochi antistante il supermercato Conad e porzione del parcheggio via Stadio antistante la Piscina Comunale, per offrire ai visitatori i diversi prodotti esposti: dall’abbigliamento ai dolciumi, dalla ferramenta ai giocattoli.

Quest’anno i visitatori potranno godere appieno dei vari negozi e bar/ristoranti situati lungo le vie del centro, così come degli spazi dedicati alle associazioni ed ai prodotti tipici in Piazza San Bernardino. L’esposizione delle auto (14 concessionarie) interesserà l’intera via XX Settembre e una parte in via IV Novembre, nel tratto tra la piazza XXIX Maggio e i giardini dell’ospedale. Collocata invece nell’area della Badia la tradizionale fiera agro-zootecnica, con la presenza di esposizione di animali, piante e fiori, attrezzature agricole, materiali edili e per la casa. 

Durante la Fiera d’Ognissanti sarà possibile anche visitare la mostra micologica allestita dal “Gruppo micologico camaiorese” presso Palazzo Tori Massoni in via Vittorio Emanuele e l’esposizione de “Il San Giovannino giacente”, quadro attributo a Caravaggio ed esposto al Museo d’Arte Sacra. Altra mostra visitabile è quella in via Vittorio Emanuele 165, intitolata “Verso la Luce – Viaggio nella Commedia”. Disegni a inchiostro di china di Lorenzo Frigeri. 

Si ricorda che per partecipare all’evento è necessario possedere il Green pass, rispettare il distanziamento e indossare la mascherina laddove non sia possibile garantire la distanza. Potranno essere utilizzati i parcheggi realizzativi per l’occasione all’interno dello stadio Comunale. Nei due giorni della Fiera non si svolgeranno i mercati settimanali a Lido di Camaiore e Capezzano Pianore.

“Siamo davvero contenti – dichiara l’Assessore al commercio e alla cultura Gabriele Baldaccini – di poter riproporre la Fiera d’Ognissanti dopo lo stop di un anno fa. Questa edizione rappresenta anche il simbolo di una socialità che stiamo lentamente e faticosamente ritrovando e che deve essere preservata. Un appuntamento storico e atteso da tutta la cittadinanza e che appartiene non solo a Camaiore ma a tutta la Versilia”.

Lunedì 8 novembre 2021 alle ore 21.00 si terrà l'assemblea della zona 3 (Capezzano Pianore, Santa Lucia, Monteggiori, La Culla) presso la Chiesa Parrocchiale S. Lucia.

All'ordine del giorno:

  1. Problematiche relative ai parcheggi, regolamentazione viabilità e soste;
  2. Installazione telecamere;
  3. Limitazione della velocità e lotta a schiamazzi e rumori;
  4. Sistemazione della via d’accesso al cimitero e regimazione acque;
  5. Installazione cestini portarifiuti e incremento frequenza spazzamento;
  6. Ripristino della fontana pubblica;
  7. Varie ed eventuali.

All'assemblea saranno presenti rappresentanti dell’Amministrazione Comunale.

Per partecipare è possibile prenotarsi entro lunedì 8 novembre inviando una e-mail a Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser. fornendo nome, cognome e indirizzo.
Potranno essere ammessi alla riunione solo i primi trenta richiedenti.
L’accesso sarà consentito previa misurazione della temperatura corporea.
Durante l’assemblea i partecipanti sono tenuti ad indossare la mascherina protettiva.

Un parterre di relatori prestigiosi, una giornata dedicata alla formazione, focus su filosofia, economia, cultura. Questo e molto altro ci attende per la quarta edizione del Forum Internazionale della Formazione, di scena all'Una Hotel di Lido di Camaiore (Lucca) sabato 23 ottobre con inizio alle ore 10. Una manifestazione che vede Teseo come ente organizzatore, affiancato dal direttore scientifico prof. Alessandro Mariani dell’Università di Firenze e dal Comune di Camaiore.

Teseo, societa di formazione che opera da oltre 20 anni nel settore e che dal 2017 porta in Versilia un forum di carattere internazionale, quest'anno alza ancora un po’ l'asticella, con ospiti di elevato profilo. Tra i relatori ci sarà anche Arti Ahluwalia Professore Ordinario presso il Dipartimento di Ingegneria dell’Informazione dell’Università di Pisa e Direttrice del Centro Ricerche E. Piaggio, recentemente selezionata come una delle 100 donne che cambieranno il mondo. Di se stessa dice ”Sono bioingegnera, cioè utilizzo i principi dell’ingegneria per risolvere problemi umani e in genere degli essere viventi”. In effetti, il modello di “Vita ecologica” che sarà discusso al Forum è un modello trasversale di “benessere” dell’ambiente e delle persone, con l’obiettivo di evidenziarne le componenti sociali, etiche, scientifiche.
Ecco allora che la “Vita ecologica”, nelle sue diverse sfaccettature, offre uno spunto di riflessione importante con tante altre eccellenze del mondo della cultura, della didattica, della filosofia e del giornalismo.
Nel seminario di apertura, coordinato dal Prof. Alessandro Mariani, assieme ad Arti Ahluwalia ci saranno Franco Cambi (Università Telematica degli Studi ), Padre Enzo Fortunato (che ricordiamo, come Direttore dell’Ufficio Stampa del Sacro Convento Di Assisi , è uno dei promotori del Manifesto di Assisi per un’economia a misura d’uomo contro la crisi climatica), e Patrizio Roversi, noto volto televisivo, che ci accompagnerà alla scoperta di alcuni luoghi che purtroppo - a causa dell’impatto irresponsabile dell’uomo - non potremo più visitare.
Il pomeriggio proseguirà con Roberta De Monticelli - docente di Filosofia della persona – introdotta da Fabrizio Pirolli. Sarà poi la volta di Stefano Massini introdotto dalla Prof.ssa Roberta Lanfredini. Il pomeriggio si concluderà con l’intervento di Beppe Severgnini, introdotto dal Prof. Luca Toschi.

PROGRAMMA Sabato 23 ottobre

9,30 – Registrazione partecipanti 
 
10,00 - 10,15 - APERTURA LAVORI - SALUTI DI BENVENUTO
Alessandro Del Dotto Sindaco Comune di Camaiore
Sonia Ceramicola Socio Amministratore – TESEO
Alessandro Mariani Professore ordinario di Pedagogia Generale e Sociale - Università degli Studi di
Firenze Rettore dell’Università Telematica degli Studi
10,15 – 10,30 - SALUTI ISTITUZIONALI
10,30 - 12,30 SEMINARIO DI APERTURA - LA VITA ECOLOGICA

Introduce e coordina Alessandro Mariani
Franco Cambi - Università Telematica degli Studi - IUL
Arti Ahluwalia - Direttrice Centro di Ricerca E.Piaggio - Università di Pisa
Padre Enzo Fortunato - Direttore della Sala Stampa Sacro Convento di Assisi
Patrizio Roversi - Conduttore televisivo “I viaggi che non potremo più fare” 
 
15,00 –16,00 Per una ecologia della mente
Introduce: Fabrizio Pirolli Esperto di processi formativi
Scoprire ciò che importa: mente, esperienza e valori  - Roberta De Monticelli  - Professore ordinario di Filosofia della persona - Università San Raffaele di Milano 
 
16,15 - 17,15 Etica, ambiente, economia
Introduce: Roberta Lanfredini Professore ordinario di Filosofia teoretica - Università degli Studi di Firenze
Noi siamo le nostre scelte  - Stefano Massini  - Scrittore e drammaturgo

17,30 - 18,30 La comunicazione ecologica
Introduce: Luca Toschi Direttore del Center for Generative Communication - Università degli Studi di Firenze
Meno, meglio, presto e bene: l’Italia cambia (basta volerlo) Beppe Severgnini - Editorialista Corriere della Sera e scrittore Conclusioni e saluti finali

 

Prosegue il percorso di valutazione delle osservazioni al Nuovo Piano Operativo presentate dai cittadini e istruite dall’ufficio all’interno della III Commissione Consiliare Permanente, nuovamente convocata nei giorni:

  • mercoledì 20 ottobre alle ore 10.00
  • lunedì 25 ottobre alle ore 15.00
  • mercoledì 27 ottobre alle ore 15.00
  • giovedì 28 ottobre alle ore 9.00

Le sedute della commissione potranno essere seguite in diretta streaming tramite il servizio online “Consiglio Web” accessibile dalla home page del sito istituzionale www.comune.camaiore.lu.it.
Le registrazioni delle sedute della Commissione saranno caricate sul canale Youtube del Comune di Camaiore.

Con la presente di comunica che in data 1 e 2 novembre 2021 si terrà la Fiera di Ognissanti. La Fiera si svolgerà parzialmente in una diversa collocazione, in particolare i concessionari decennali saranno collocati in Piazza Romboni, via delle Muretta, Piazza Diaz, Piazza Morante, Piazza XXIX Maggio,  Piazza Paolina Maggi (parcheggio lato Conad), perimetro Parco Giochi antistante il supermercato Conad, porzione di Parcheggio Via Stadio antistante la Piscina Comunale. La Fiera agrozootecnica invece si svolgerà nell’area della Badia ove vi saranno anche spazi per gli artigiani. Le concessionarie auto occuperanno Via XX Settembre e  le associazioni Piazza San Bernardino.


Per  quanto riguarda i concessionari di posteggi decennali, in data odierna è stata approvata la graduatoria provvisoria dei titolari al fine della scelta  dei posteggi ed inoltrata via pec unitamente ad apposita comunicazione con le indicazioni necessarie per i vari adempimenti.

La scelta avverrà nel pomeriggio dei giorni 28,29 e 30 ottobre 2021, presso lo stadio Comunale di Camaiore.

I giorni della Fiera si terrà la spunta alle ore 8 in Piazza XXIX Maggio.

Coloro che monteranno in Piazza Diaz ed in Piazza XXIX Maggio, nell’area recentemente riqualificata con una nuova pavimentazione, sono obbligati a stendere un telo  per l’intero ingombro del  mezzo e che sporga per un ulteriore metro.

E’ fatto obbligo a ciascun concessionario di posizionare davanti al proprio posteggio idonei supporti per la creazione di un corridoio di almeno un metro che consenta l’accesso al banco  in maniera tale da garantire il distanziamento tra gli utenti ed escludere problemi di assembramento quale misura di contenimento del COVID 19.

Vi sarà la possibilità di ottenere l’allaccio all’illuminazione per i soli operatori che monteranno in Piazza XXIX Maggio, è pertanto necessario che tutti gli altri si muniscano di generatore a norma.

Ulteriori comunicazioni saranno pubblicate sul sito del comune di Camaiore.

Per eventuali informazioni potete contattare l’Ufficio allo  0584 986289/319 e.mail Cette adresse e-mail est protégée contre les robots spammeurs. Vous devez activer le JavaScript pour la visualiser. Ulteriori comunicazioni saranno pubblicate sul sito del Comune di Camaiore.

Sous-catégories

Bureau d'information touristique Heures d'ouverture
Toggle Bar